Pubblicato in 9 November 2017

Bullectomia: Chirurgia e sul ripristino

Un bullectomia è un intervento chirurgico eseguito per rimuovere grandi aree di sacche d’aria nei polmoni danneggiati che uniscono e formano grandi spazi all’interno cavità pleurica, che contiene i polmoni.

Normalmente, i polmoni sono costituiti da molte piccole sacche d’aria chiamate alveoli. Queste sacche aiutano trasferire l’ossigeno dai polmoni nel flusso sanguigno. Quando alveoli vengono danneggiati, formano spazi più ampi chiamati bolle che semplicemente occupano spazio. Bolle non può assorbire l’ossigeno e trasferirlo nel sangue.

Bolle spesso il risultato di malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO) . La BPCO è una malattia polmonare comunemente causata dal fumo o lungo termine l’esposizione a esalazioni di gas.

Un bullectomia viene spesso usato per rimuovere le bolle più grandi a 1 centimetro (poco meno mezzo pollice).

Bolle può mettere pressione su altre zone dei polmoni, comprese eventuali alveoli sani rimanenti. Questo rende ancora più difficile da respirare. Si può anche fare altri sintomi della BPCO più pronunciati, come ad esempio:

  • dispnea
  • senso di oppressione al petto
  • frequente tosse up di muco, soprattutto la mattina presto
  • cianosi, o labbro o azzurro punta del dito
  • sensazione di stanchezza o esaurito spesso
  • piedi, gambe e gonfiore alla caviglia

Una volta che bolle vengono rimossi, è solitamente in grado di respirare più facilmente. Alcuni sintomi della BPCO possono essere meno evidente.

Se bolle iniziare rilasciando aria, i polmoni possono crollare. Se questo accade almeno due volte, il medico probabilmente raccomandare un bullectomia. Un bullectomia può anche essere necessario se il bolle occupano più di 20 al 30 per cento dello spazio del polmone.

Altre condizioni che possono essere trattati con un bullectomia includono:

  • Sindrome di Ehlers-Danlos. Questa è una condizione di che indebolisce tessuti connettivi nella vostra pelle, vasi sanguigni, e le articolazioni.
  • Sindrome di Marfan. Questo èun’altra condizione che indebolisce il tessuto connettivo nelle ossa, vasi del cuore, gli occhi, e il sangue.
  • Sarcoidosi. sarcoidosi èuna condizione in cui le aree di infiammazione, noto come granulomi, crescere nella vostra pelle, gli occhi o polmoni.
  • Enfisema HIV-associata. HIV è associata ad un aumentato rischio di sviluppare enfisema.

Potrebbe essere necessario un esame fisico completo per assicurarsi che siete in buona salute abbastanza per la procedura. Questo può includere esami di imaging del torace, come ad esempio:

  • Raggi X. Questo prova che utilizza piccole quantità di radiazioni di prendere le immagini della parte interna del vostro corpo.
  • TAC. Questa prova utilizza i computer e raggi X per scattare foto di polmoni. TC prendere immagini più dettagliate di raggi-X.
  • Angiografia. Questa prova utilizza un mezzo di contrasto per cui i medici possono vedere i vasi sanguigni e misurare come stanno lavorando con i polmoni.

Prima di avere un bullectomia:

  • Vai a tutte le visite preoperatorie che il vostro medico orari per voi.
  • Smettere di fumare. Qui ci sono alcune applicazioni che possono aiutare.
  • Prendete un po ‘di tempo dal lavoro o ad altre attività per concedersi il tempo di recupero.
  • Avere un familiare o un amico vicino portarti a casa dopo la procedura. Potrebbe non essere in grado di guidare subito.
  • Non mangiare o bere almeno 12 ore prima della chirurgia.

Prima viene eseguito un bullectomia, ti verrà messo in anestesia generale in modo da addormentato e non sente alcun dolore durante l’intervento chirurgico. Poi, il chirurgo attenersi alla seguente procedura:

  1. Faranno un piccolo taglio vicino l’ascella per aprire il torace, chiamato toracotomia , o più piccoli tagli sul petto per un toracoscopia video-assistita (VATS).
  2. Il chirurgo quindi inserire gli strumenti chirurgici e un toracoscopio per vedere l’interno del polmone su uno schermo video. VATS potrebbero comportare una console in cui il chirurgo esegue l’intervento chirurgico utilizzando bracci robotici.
  3. Faranno rimuovere le bolle e le altre parti interessate della vostra polmone.
  4. Infine, il chirurgo chiudere i tagli con punti di sutura.

Ti svegli dal bullectomia con un tubo di respirazione nel tuo petto e un tubo per via endovenosa. Questo può essere scomodo, ma farmaci per il dolore può aiutare a gestire il dolore in un primo momento.

Potrai soggiornare in ospedale circa tre a sette giorni. Pieno recupero da un bullectomia richiede solitamente un paio di settimane dopo la procedura.

Mentre si sta riprendendo:

  • Vai a tutti gli appuntamenti di follow-up che i vostri programmi medico.
  • Vai a qualsiasi terapia cardiaca che il medico consiglia.
  • Non fumare. Il fumo può causare bolle per formare di nuovo.
  • Seguire una dieta ricca di fibre per prevenire la stipsi da farmaci per il dolore.
  • Non usare lozioni o creme sulle tue incisioni finché non sono guariti.
  • tamponando delicatamente le vostre incisioni a secco dopo il bagno o la doccia.
  • Non guidare o tornare a lavorare fino a quando il medico dice che è OK per farlo.
  • Non sollevare qualcosa di più di 10 sterline per almeno tre settimane.
  • Non viaggiare in aereo per un paio di mesi dopo l’intervento chirurgico.

Potrai lentamente tornare alla tua normale attività nell’arco di poche settimane.

Secondo l’Università di Health Network, solo circa 1 a 10 per cento delle persone che ottengono un bullectomia avere complicazioni. Il rischio di complicazioni può aumentare se fumare o avere BPCO fase avanzata.

Possibili complicazioni includono:

  • febbre oltre (38 ° C) 101 ° F
  • infezioni in tutto il sito chirurgico
  • aria che fuoriesce il tubo toracico
  • perdere un sacco di peso
  • livelli anormali di anidride carbonica nel sangue
  • malattie cardiache o insufficienza cardiaca
  • ipertensione polmonare, o pressione alta nel tuo cuore e polmoni

Consultare il medico se si nota uno qualsiasi di queste complicazioni.

Se BPCO o un’altra condizione respiratoria è interrompere la vostra vita, chiedere al medico se un bullectomia può contribuire a trattare i sintomi.

Un bullectomia comporta alcuni rischi, ma può aiutare a respirare meglio e vi darà una migliore qualità della vita. In molti casi, un bullectomia può aiutare a ritrovare la capacità polmonare. Questo può consentire di esercitare e rimanere attivi, senza perdere il fiato.