Pubblicato in 30 May 2012

CA-125 Blood Test: Scopo, procedura, e rischi

Il cancro antigene 125 (CA-125) è una proteina presente nelle cellule di cancro ovarico. Un esame del sangue CA-125 misura la quantità di antigene del cancro 125 nel flusso sanguigno. La proteina viene prodotta dalle cellule e può essere trovato nel sangue.

Un esame del sangue CA-125 può essere utilizzato per monitorare il cancro ovarico durante e dopo il trattamento. In alcuni casi, potrebbe essere utilizzato per verificare la presenza di segni precoci di cancro ovarico nelle donne che sono ad alto rischio per la malattia. Tuttavia, un esame del sangue CA-125 non è abbastanza preciso per lo screening per il carcinoma ovarico in tutte le donne, perché molte condizioni diverse possono causare anomalie CA-125 livelli.

Un esame del sangue CA-125 è spesso richiesto per monitorare la progressione del cancro ovarico. Baseline CA-125 livelli sono misurati prima che qualcuno subisce un trattamento per il cancro ovarico. Una goccia nel CA-125 livelli durante e dopo il trattamento di solito indica che il trattamento ha avuto successo. Aumenti dei livelli di CA-125 seguenti trattamento può significare una ricorrenza della malattia.

Dopo il trattamento per il cancro ovarico, il test del sangue CA-125 è utilizzato per diversi anni per assicurare la malattia è stata trattata con successo. E ‘tipicamente ordinato ogni due-quattro mesi per i primi due anni dopo il completamento del trattamento del cancro. Dopo questo periodo, il test è ordinato ogni sei mesi per tre anni e poi una volta all’anno.

Alcuni medici possono raccomandare il test del sangue CA-125 per le donne con una forte storia familiare di cancro ovarico. Tuttavia, il test di solito non viene utilizzato per lo screening per il cancro ovarico nelle donne che hanno un rischio medio di sviluppare la malattia. Ci sono numerosi disturbi e condizioni che possono causare elevati livelli di CA-125, come ad esempio:

  • gravidanza
  • normale ciclo mestruale
  • endometriale e tumori tube di Falloppio
  • crescite cancerose in utero, come fibromi uterini
  • endometriosi , che è una condizione in cui le cellule dell’utero crescono in altre zone del corpo, come ad esempio le ovaie e vescica
  • malattia infiammatoria pelvica , che è un disturbo in cui l’utero, le tube di Falloppio, ovaie o infettati
  • il cancro del pancreas

Un esame del sangue CA-125 consiste nel prelievo di un piccolo campione di sangue, tipicamente da una vena del braccio. si verifica quanto segue:

  • In primo luogo, un operatore sanitario sarà pulire e disinfettare la zona con un antisettico.
  • Poi, faranno avvolgere un elastico intorno al braccio in modo che le vene si gonfiano con il sangue.
  • Una volta trovato una vena, faranno inserire delicatamente l’ago nella vena. Faranno raccolgono il sangue in un piccolo tubo collegato all’ago.
  • Dopo abbastanza sangue è stato redatto, faranno rimuovere l’ago e coprono il sito di puntura per fermare le emorragie.
  • Il campione di sangue sarà poi inviato ad un laboratorio per l’analisi.
  • Una volta che il laboratorio ha i risultati, il medico programmerà un appuntamento per discutere con voi.

Un esame del sangue CA-125 è una procedura a basso rischio. I rischi del test sono comuni a tutti gli esami del sangue e comprendono:

  • difficoltà ad ottenere un campione di sangue, che si traduce in molteplici punture
  • eccessivo sanguinamento al sito di puntura
  • svenimento a causa della perdita di sangue
  • infezione presso il sito di puntura

CA-125 risultati del sangue possono variare a seconda laboratorio che ha effettuato l’analisi. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, CA-125 livelli sono considerati elevati se sono sopra 35 unità per millilitro.

Alti livelli di CA-125 non necessariamente confermano la presenza di tumore ovarico o di qualsiasi altro tipo di cancro. i livelli di CA-125 possono essere elevati a causa di un’altra condizione di salute, come ad esempio

  • fibromi uterini
  • endometriosi
  • Malattia infiammatoria pelvica
  • gravidanza
  • mestruazione

Alcuni farmaci per il cancro e interventi chirurgici possono anche alterare CA-125 livelli. Si dovrebbe discutere i risultati specifici con il proprio medico per determinare se è necessario ulteriori test.

Quando il test del sangue CA-125 viene utilizzato per monitorare l’efficacia del trattamento per il tumore ovarico, alti livelli di CA-125, spesso indicano che il cancro non risponde al trattamento. In questo caso, potrebbe essere necessario avere trattamenti alternativi per combattere la malattia. Una diminuzione dei livelli di CA-125 durante il trattamento indica che il cancro risponde al trattamento.

Alcune donne con cancro ovarico hanno normali livelli basali di CA-125, che significa che hanno tumori che non producono la proteina CA-125. In questo caso, un esame del sangue CA-125 non aiuterà il medico monitorare la progressione del cancro ovarico.