Pubblicato in 5 September 2018

Calcolo delle colecisti con colecistite acuta: sintomi e altro

La cistifellea è un organo a forma di pera espandibile situato sotto il fegato. I negozi della cistifellea biliari - un liquido verde scuro che aiuta il vostro corpo a digerire e assorbire il cibo.

Dopo aver mangiato, i vostri colecisti rilascia bile nel vostro dotto cistico . Da lì, la bile si muove lungo il dotto biliare comune e entra nel vostro intestino tenue .

A volte questo processo viene inibito e la bile si accumula all’interno del vostro cistifellea, facendolo diventare più grandi e infiammato. Questo accumulo può portare alla creazione di calcoli biliari o calcoli alla cistifellea. Biliari possono anche formare da altre sostanze nel corpo, come calcio, bilirubina, o colesterolo.

Questi calcoli biliari non sono un problema fino a quando sono di piccole serie e rimangono nello spazio cistifellea. Tuttavia, se si possono verificare a blocchi di pietra cistico condotto, infiammazione e infezione.

Colecistite acuta è un’infiammazione della colecisti. La maggior parte dei casi di colecistite acuta sono causati da calcoli biliari.

Se si dispone di calcolo delle colecisti con colecistite acuta, potrebbero verificarsi alcuni dei seguenti sintomi:

Da soli, i calcoli biliari non sempre portano a sintomi. L’ottanta per cento di persone che hanno “calcoli biliari silenziose” senza sintomi. Tuttavia, il dolore è uno dei sintomi più distinti di colecistite acuta. Le persone con calcolo delle colecisti con colecistite acuta avrà anche il dolore.

Di solito si sente nella zona in alto a destra del vostro addome . Il dolore può verificarsi anche tra le scapole o irradiarsi dalla zona addominale per la spalla destra.

L’insorgenza del dolore è spesso improvviso e può essere intenso. Spesso il dolore è costante. Può durare per pochi minuti o ore, e può diventare peggio dopo aver mangiato .

L’esatta causa di calcoli biliari non è stato individuato. Essi possono formare a causa di troppo colesterolo e bilirubina nella vostra bile. Un’altra possibile causa è un cistifellea malfunzionamento che fa bile non vuoto correttamente, portando biliari che è troppo concentrato.

In circa il 90 per cento dei casi, colecistite acuta è causata da calcoli biliari che bloccano il vostro dotto cistico. Può anche essere causata da tumori o altri problemi con il dotto biliare, che possono includere:

Tuttavia, nella maggior parte dei casi l’infezione che provoca colecistite acuta è il risultato di calcoli biliari, non la causa.

I calcoli biliari e la quota di colecistite acuta molti degli stessi fattori di rischio, come ad esempio:

Una di queste può aumentare le probabilità di sviluppare il calcolo della colecisti con colecistite acuta.

Da soli, i calcoli biliari sono considerati un fattore di rischio per la colecistite acuta.

I seguenti test possono essere utili per la diagnosi di calcoli della colecisti con colecistite acuta:

Analisi del sangue

Gli esami del sangue forniscono il medico con un esame emocromocitometrico completo (CBC) , e un pannello di funzione epatica li aiuta a valutare il vostro fegato funzione. I risultati possono aiutare il medico imparare se il flusso biliare è bloccato.

ecografia

Un’ecografia è di solito il primo passo per raggiungere una diagnosi di colelitiasi o colecistite acuta. Esso utilizza le onde sonore per creare un’immagine di vostra cistifellea e dotti biliari.

raggi X

I raggi X sono spesso fatto per escludere altre condizioni.

colecistografia orale (OCG)

Un colecistografia orale (OCG) coinvolge ingoiare pillole contenenti un colorante prima di prendere la vostra X-ray. Il colorante aiuterà il medico rilevare eventuali problemi con la vostra cistifellea.

acido imminodiacetico epatobiliare (HIDA) scansione

Una scansione HIDA può aiutare la vostra pista medico e identificare un un’ostruzione nel vostro flusso biliare . Il medico vi darà un (IV) iniezione endovenosa di una soluzione contenente traccianti radioattivi. Poi useranno una speciale macchina fotografica per vedere la mossa soluzione attraverso il corpo.

tomografia computerizzata (CT)

TC possono creare immagini a sezione trasversale del vostro addome . Queste immagini consentono al medico di individuare i calcoli biliari.

La risonanza magnetica (MRI)

Scansioni MRI utilizzare un magnetico onde sul campo e radio per creare un’immagine del vostro addome.

Il primo passo nel trattamento di calcolo della colecisti con colecistite acuta è quello di controllare l’infiammazione causata dalla colecistite acuta. Il medico può prescrivere:

  • antibiotici per prevenire o trattare infezioni
  • farmaci per controllare temporaneamente il dolore
  • digiuno per alleviare la colecisti dallo stress

Dopo la sua condizione è stabilizzata, il medico può raccomandare un intervento chirurgico per rimuovere il tuo cistifellea. Questo è l’unico modo garantito per evitare che colecistite accada di nuovo.

Questa procedura è nota come una colecistectomia. Un colecistectomia può essere eseguita per via laparoscopica o tramite chirurgia aperta .

La chirurgia laparoscopica viene eseguita facendo piccole incisioni nell’addome.

Una piccola macchina fotografica e alcuni strumenti chirurgici vengono poi inseriti attraverso l’incisione. La telecamera mostra l’interno del vostro addome su un monitor. Il chirurgo può quindi guidare gli strumenti per rimuovere la cistifellea.

La chirurgia laparoscopica è preferito su chirurgia a cielo aperto classico perché è fatto con piccole incisioni. Potrai recuperare più velocemente da piccole incisioni. Le persone preferiscono anche questa opzione perché lascia piccole cicatrici, piuttosto che uno grande attraverso l’addome.

Non è necessario il vostro cistifellea per il vostro corpo a funzionare correttamente. Tuttavia, è possibile ridurre la probabilità di sviluppare calcoli biliari e la colecistite acuta da: