Pubblicato in 27 September 2016

Calorie vs. Carb Counting: quale metodo di migliore?

Quando si sta cercando di perdere peso, conteggio delle calorie e il conteggio dei carboidrati sono due approcci si può prendere.

Il conteggio delle calorie comporta l’applicazione del principio del “calorie in, calorie fuori.” Per perdere peso, è necessario bruciare più calorie che si mangia. Secondo la Mayo Clinic , bruciando 3.500 più calorie di quanto si prende in grado di eguagliare un chilo perso. Per perdere peso contare le calorie, è necessario impostare un obiettivo quotidiano per il vostro apporto calorico. Un esempio potrebbe essere il taglio di 500 calorie al giorno. Nel corso della settimana, questo sarebbe pari a circa 1 chilo di peso perso.

conteggio dei carboidrati è un metodo alimentare che coinvolge contando il numero di carboidrati si prende in per i vostri pasti e spuntini. I carboidrati, come amido, zuccherino e cibi raffinati, possono essere fonti comuni di grassi e calorie vuote nella dieta di una persona. Sottolineando più sane, scelte in basso contenuto di carboidrati, una persona sarà idealmente mangiare in modo tale da promuovere la perdita di peso.

Come il conteggio delle calorie, l’approccio si prende per carboidrati conteggio dipende dal vostro obiettivo di carboidrati al giorno. Un esempio potrebbe essere quello di ottenere circa il 45 per cento del vostro apporto calorico di ogni giorno dai carboidrati. Se si mangiano 1.800 calorie al giorno, questo sarebbe di circa 810 calorie da carboidrati o 202,5 ​​grammi al giorno. Si potrebbe quindi parte di questi fuori dai vostri pasti giornalieri e spuntini.

Un esempio generale potrebbe essere di 45 grammi di carboidrati per tre pasti al giorno e 30 grammi di carboidrati per due spuntini al giorno.

Ogni metodo di perdita di peso ha i suoi pro e contro, e si può fare appello a voi più che l’altro dato i vostri modelli generali alimentari. E ‘possibile integrare le considerazioni da ogni approccio per la perdita di peso.

Leggere le etichette degli alimenti è una parte importante di entrambi gli approcci dieta. Quando si utilizza un approccio conteggio delle calorie, si leggono le calorie per porzione. La porzione “per porzione” è una considerazione importante. Il cibo che si stanno prendendo in considerazione di mangiare può contenere più di una porzione. Si avrebbe bisogno di tenerne conto.

I carboidrati sono anche elencati su un’etichetta alimentare. Tre annunci sono per i carboidrati :

  • Totale carboidrati si intende il numero totale di carboidrati presenti nel cibo.
  • La fibra alimentare è la quantità di cibo che contiene fibre alimentari e pertanto non viene digerito. Fibra può aggiungere alla rinfusa per le feci e ti fanno sentire più piena, più a lungo. Gli alimenti più sani, come frutta, verdura e cereali integrali, tendono ad essere più alti in fibra.
  • Gli zuccheri sono i monosaccaridi ei disaccaridi (i tipi più piccoli e più semplici di carboidrati) che si trovano naturalmente o aggiunte agli alimenti e le bevande. Mentre alcuni alimenti come frutta hanno naturalmente zuccheri, altri hanno zuccheri aggiunti a loro. Perché lo zucchero in eccesso può significare calorie in eccesso, un picco di zuccheri nel sangue, e calorie “vuote” che non aiutano si sente pieno, di solito si vuole evitare questi cibi.

A favore di conteggio delle calorie:

  • Si può facilmente leggere un’etichetta nutrizionale e ottenere un numero per contare verso il vostro apporto giornaliero.
  • Una dieta a basso contenuto calorico può beneficiare condizioni di salute associati all’obesità, come ipertensione e malattie cardiache.

Contro di conteggio delle calorie:

  • il conteggio delle calorie non prende in considerazione le esigenze nutrizionali, solo l’assunzione di calorie.
  • Taglio calorie ad un livello non sano (di solito meno di 1.200 a 1.500 calorie al giorno) può essere un modo dannoso per perdere peso.

Quando contare le calorie , non è così facile da determinare l’apporto calorico, semplicemente guardando o memorizzare l’assunzione di cibo. Mentre si può certamente praticare il controllo delle porzioni leggendo le porzioni sull’etichetta di un alimento, la quantità di calorie non è così facilmente conosciuta.

Porzione di controllo è una parte molto grande di conteggio dei carboidrati, perché non si può avere sempre un etichetta nutrizionale disponibili. Dietisti che contano carboidrati spesso memorizzare alcune parti per fare le loro scelte alimentari più facile. Ad esempio, i seguenti alimenti in genere hanno circa 15 grammi di carboidrati:

  • una fetta di pane
  • un piccolo pezzo di frutta, come ad esempio una mela o arancione
  • 12 tazza di frutta in scatola o fresco
  • 12 tazza verdure ricche di amido, come mais cotto, piselli, fagioli, o purè di patate
  • 13 di tazza di pasta
  • 13 di tazza di riso
  • 34 di tazza di cereali secchi

Alcuni alimenti, come le verdure nonstarchy (come lattuga o spinaci) sono così basso contenuto di carboidrati che alcune persone non li possono contare.

I medici di solito non raccomandano una dieta a basso contenuto calorico per un qualsiasi particolare condizione medica. Tuttavia, una dieta a basso contenuto calorico può beneficiare la maggior parte delle condizioni di salute associati all’obesità, come la pressione alta o malattie cardiache.

conteggio dei carboidrati è un approccio quelli con diabete di tipo 1 e di tipo 2 comunemente usano per mantenere un livello di zucchero nel sangue costante per tutta la giornata. Quelli con il diabete potrebbe essere necessario prendere l’insulina così i loro corpi possono utilizzare i carboidrati per l’energia. Utilizzando un approccio di conteggio dei carboidrati, sono meglio in grado di predire quanta insulina sarà necessario.

Pro di conteggio dei carboidrati:

  • Questo approccio può essere utile per chi deve guardare la loro assunzione di carboidrati, come le persone con diabete.
  • Si può facilmente leggere un’etichetta nutrizionale e ottenere un numero per contare verso il vostro apporto giornaliero.

Contro di conteggio dei carboidrati:

  • Non tutti gli alimenti contengono carboidrati. Ad esempio, una bistecca porterhouse non ha carboidrati, ma è molto ricco di grassi e calorie.
  • Guardando i carboidrati da solo non garantisce una dieta sana.

La decisione di mangiare più sano è positivo, se tale approccio è via di calorie o di conteggio dei carboidrati. Mantenere questi pensieri in mente per ogni approccio:

  • Se si sceglie a basso contenuto calorico, non lasciate che le calorie vanno troppo bassa nel tentativo di perdere peso più velocemente. Questo vi farà sentire debole. Inoltre, il vostro corpo ha meccanismi di protezione che può effettivamente ti impediscono di perdere peso se si mangia troppo poco.
  • Se si sceglie di conteggio dei carboidrati, sarà ancora bisogno di stabilire un conteggio calorico giornaliero medio e la percentuale delle calorie dai carboidrati.
  • Nutrizionalmente alimenti “sani” sono le scelte migliori in entrambi gli approcci: frutta, verdura, cereali integrali, legumi e proteine ​​magre sono di solito le opzioni migliori.

Le vostre esigenze nutrizionali potrebbero aumentare sulla base di altezza, peso, e l’esercizio fisico quotidiano. Parlare con un medico o un dietista di stabilire prima una caloria sano e l’assunzione di carboidrati per la vostra salute.