Pubblicato in 8 May 2017

Quello che ho imparato da Di fronte Lung Cancer in My 20s

Frida Orozco è un sopravvissuto al cancro ai polmoni e un eroe Lung forza per l’ American Lung Association . Per la Settimana la salute dei polmoni delle donne, che condivide il suo viaggio attraverso una diagnosi inaspettata, il recupero, e non solo.

A 28 anni, l’ultima cosa nella mente di Frida Orozco era il cancro del polmone. Anche se lei ha avuto un colpo di tosse per mesi, ha sospettato che fosse semplicemente un caso di camminare polmonite .

“Siamo così impegnati in questo giorno di età e che non abbiamo nemmeno fermiamo ad ascoltare i nostri corpi”, spiega Frida. “Non c’era la storia di cancro al polmone nella mia famiglia. No cancro a tutti, anche, in modo che non ha attraversare la mia mente.”

Come la sua tosse peggiorata e ha sviluppato una febbre di basso grado, Frida è diventato preoccupato. “L’ultimo mese prima mi sono controllato, ho avuto un colpo di tosse costante, iniziata vertigini di tanto in tanto, e ho anche iniziato a ricevere un dolore nella parte sinistra del mio costole e spalle,” dice.

Lei alla fine è diventato così male che lei era allettati e perso diversi giorni di lavoro. È stato allora che Frida ha deciso di visitare un impianto di cure urgenti, in cui una radiografia del torace ha trovato un nodulo nel suo polmone e una TAC ha confermato una massa.

Pochi giorni dopo, una biopsia determinato il cancro del polmone fase 2.

“Sono stato fortunato abbiamo trovato quando abbiamo fatto, perché il mio medico mi ha detto che era stato in crescita nel mio corpo per un lungo periodo di tempo - almeno cinque anni”, spiega Frida.

Il cancro del polmone è la principale causa di decessi correlati al cancro tra uomini e donne, che rappresentano il 1 a 4 decessi per cancro negli Stati Uniti. Ma è raro nelle persone più giovani - due terzi delle persone che affrontano il cancro del polmone sono più di 65, e solo 2 per cento sono di età inferiore ai 45.

Tumore di Frida era un tumore carcinoide, il minimo comune forma di cancro al polmone (solo circa 1-2 per cento dei tumori al polmone sono carcinoide). Questo tipo di tumore tende a crescere più lentamente rispetto ad altre forme della malattia. Quando si scoprì, era solo 5 centimetri per 5 centimetri di dimensione.

Grazie alle sue dimensioni, il suo medico è stato anche sorpreso che lei non ha esperienza più sintomi. “Mi ha chiesto se ero stato sudorazione, e io ero stato un sacco di notte, ma ho pensato che era di essere di 40 chili di sovrappeso o di essere letto con la febbre. Non avevo pensato nulla al di là che “, dice Frida.

Di fronte a un trattamento

Entro un mese di scoprire il cancro, Frida era sul tavolo operatorio. Il suo medico ha rimosso la parte inferiore del suo polmone sinistro e tutta la massa è stata presa con successo. Lei non ha dovuto passare attraverso la chemioterapia. Oggi, è stata priva di cancro per un anno e mezzo.

Condividi su Pinterest

“E ‘incredibile, perché ho pensato che stavo per morire dopo aver sentito il cancro, in particolare il cancro del polmone. Non sapevo nulla. E ‘stata una sensazione orribile “, ricorda Frida.

Prima del suo intervento, polmone di Frida stava lavorando ad appena il 50 per cento della sua capacità. Oggi, è al 75 per cento della capacità. “Non mi sento davvero la differenza, a meno che non faccio un sacco di attività fisica,” dice, anche se di tanto in tanto avverte qualche dolore minore nelle sue costole, che dovevano essere rotto in modo che il chirurgo di accedere alla massa. “Se prendo respiri profondi, a volte mi sento un po ‘di dolore”, spiega.

Eppure, Frida dice di essere grato che il suo recupero è andato relativamente bene. “Sono andato dal pensare il peggio potrebbe accadere ad avere un grande recupero”, dice.

Una nuova prospettiva e di auto per aiutare gli altri

Ora 30 anni, Frida dice il cancro ai polmoni ha dato il suo nuovo punto di vista. “Tutto cambia. Ho notato albe di più e apprezzare la mia famiglia più. Guardo la mia vita pre-cancro e penso a come ho lavorato così duro e non si fermò a pensare alle cose che contano davvero,”dice.

Diffondere la consapevolezza circa il cancro del polmone è una questione nuova che prende a cuore come un polmone Forza eroe .

“E ‘una meravigliosa esperienza di essere in grado di ispirare gli altri condividendo la mia storia e per raccogliere fondi partecipando ad una passeggiata,” dice. “Meglio di tutti, [come un polmone Forza Eroe] Spero di mostrare alle persone che non sono da solo quando di fronte a questa malattia. In effetti, il cancro del polmone è uno dei killer numero uno delle donne.”

Frida ha anche lo scopo di aiutare le persone come un medico uno giorno professionale. Quando le fu diagnosticato un cancro ai polmoni, era lo studio della biologia in un college.

“All’inizio ho pensato di terapia fisica, perché non pensavo che avrei mai essere in grado di permettersi la scuola medica. Ma ho avuto un consulente mi chiedono: se avessi tutti i soldi del mondo, che cosa dovrei fare”, ricorda. “Ed è allora che mi sono reso conto, voglio essere un medico.”

Quando lei si ammalò, Frida si chiese se il suo sogno sarebbe mai avverato. “Ma dopo essere sopravvissuto cancro ai polmoni, ho avuto l’unità e la determinazione a finire la scuola e tenere gli occhi sulla meta,” dice.

Frida spera di completare la sua laurea l’anno prossimo, e poi iniziare la scuola medica. Lei crede che avere il cancro sopravvissuto le permetterà di portare una prospettiva unica - e compassione - ai suoi pazienti, oltre a fornire una visione ad altri professionisti medici lei può lavorare.

“Non sono sicuro di quale specialità mi piacerebbe perseguire, ma io esplorerò andare in cancro o la ricerca sul cancro,” dice.

“Dopo tutto, ho vissuto in prima persona - non molti medici può dire che.”