Pubblicato in 12 February 2014

Non a piccole cellule del cancro del polmone a piccole cellule vs cancro del polmone

Tumori polmonari sviluppano in cellule che rivestono l’ bronchi e in una parte del tessuto polmonare chiamato alveoli , che sono sacche d’aria in cui i gas di cambio. Modifiche a cellule causano DNA a crescere più rapidamente.

Ci sono due tipi principali di cancro ai polmoni: il cancro del polmone non a piccole cellule (NSCLC) e carcinoma polmonare a piccole cellule (SCLC).

Continua a leggere per saperne di più circa le somiglianze e le differenze tra questi due tipi.

Circa 80-85 per cento dei casi di cancro al polmone sono NSCLC. Ci sono tre tipi di NSCLC:

  • Adenocarcinoma è un tumore del polmone a crescita lenta di solito scoperto in una zona esterna del polmone, spesso prima che abbia la possibilità di diffondersi. Essa si verifica più spesso nei fumatori, ma è la forma più comune di cancro al polmone nei non fumatori pure.
  • Carcinoma a cellule squamose si verifica generalmente nel centro del polmone. Esso tende a sviluppare nei fumatori.
  • Carcinoma a grandi cellule avviene in qualsiasi parte del polmone, e di solito cresce e si diffonde ad un ritmo rapido.

Circa il 10 al 15 per cento dei casi di cancro al polmone sono SCLC.

SCLC solito inizia vicino al centro del torace nei bronchi. E ‘una forma rapida crescita del cancro che tende a diffondersi nelle sue fasi iniziali. Esso tende a crescere e diffondersi molto più veloce di NSCLC. SCLC è rara nei non fumatori.

cancro al polmone in stadio precoce di solito non produce sintomi evidenti. Come il cancro progredisce, ci possono essere:

Altri sintomi possono includere:

Il cancro può diffondersi dal tumore originale ad altre parti del corpo. Questo è chiamato metastasi . Ci sono tre modi in cui questo può accadere:

  • Il cancro può invadere il tessuto nelle vicinanze.
  • Le cellule tumorali possono viaggiare dal tumore primario ai linfonodi vicini. Essi possono quindi viaggiare attraverso il sistema linfatico per raggiungere altre parti del corpo.
  • Una volta che le cellule tumorali entrare nel flusso sanguigno, possono viaggiare in qualsiasi parte del corpo (diffusione ematogena).

Un tumore metastatico che si forma qualche altra parte del corpo è lo stesso tipo di cancro come il tumore originale.

Fasi descrivono quanto il cancro è progredito e vengono utilizzati per determinare il trattamento. tumori fase iniziale hanno una prospettiva migliore di tumori fase successiva.

Le fasi del cancro al polmone gamma da 0 a 4, con la fase 4 è il più grave. Ciò significa che il tumore si è diffuso ad altri organi o tessuti.

Il trattamento dipende da molti fattori, tra cui stadio alla diagnosi. Se il cancro non si è diffuso, la rimozione di una parte dei polmoni può essere un primo passo.

Chirurgia, chemioterapia e radiazioni può essere usato da solo o in una combinazione. Altre opzioni di trattamento comprendono la terapia laser e la terapia fotodinamica . Altri farmaci possono essere utilizzati per alleviare i sintomi individuali e gli effetti collaterali del trattamento. Il trattamento è su misura per le singole circostanze e può cambiare di conseguenza.

Le prospettive varia a seconda del tipo di tumore, stadio alla diagnosi, la genetica, la risposta al trattamento, e un individuo di età e la salute generale. In generale, i tassi di sopravvivenza sono più elevati per la fase precedente (fase 1 e 2) di cancro ai polmoni. I trattamenti stanno migliorando con il tempo. i tassi di sopravvivenza a cinque anni sono calcolati su persone che hanno ricevuto il trattamento di almeno cinque anni fa. I tassi di sopravvivenza a cinque anni di seguito riportate potrebbero aver migliorato della ricerca attuale.

  • Il tasso di sopravvivenza a cinque anni varia dal 45 al 49 per cento per quelli con stadio 1A e 1B NSCLC, rispettivamente.
  • Il tasso di sopravvivenza a cinque anni varia dal 30 al 31 per cento per quelli con stadio 2A e 2B NSCLC, rispettivamente.
  • Il tasso di sopravvivenza a cinque anni varia dal 5 al 14 per cento per quelli con stadio 3A e 3B NSCLC, rispettivamente.
  • Il tasso di sopravvivenza a cinque anni per la fase 4 NSCLC è 1 per cento, come il cancro che è diffuso in altre parti del corpo è spesso difficile da trattare. Tuttavia, sono disponibili per questo stadio della malattia molte opzioni di trattamento.

Mentre SCLC è molto più aggressivo rispetto NSCLC, la ricerca e il trattamento di tutti i tumori polmonari precoce è il modo migliore per migliorare il proprio outlook.