Pubblicato in 14 December 2018

HPV e il cancro al seno

È probabile che hai o contratto il virus del papilloma umano o conosci qualcuno che ha. Esistono almeno 100 diversi tipi di papillomavirus umano (HPV).

Quasi 80 milionipersone negli Stati Uniti da soli hanno contratto questo virus. I Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (CDC) stima14 milioni nuove diagnosi ogni anno.

HPV è l’infezione a trasmissione sessuale più comune (STI) negli Stati Uniti. Alcuni tipi di HPV possono causare il cancro cervicale. Ma può HPV causare altri tipi di cancro, come il cancro al seno?

Il cancro al seno si verifica quando le forme tumorali nelle cellule del seno. Secondo le 2015 statistiche del CDC , il cancro al seno ha avuto il più alto tasso di nuovi casi tra le donne negli Stati Uniti rispetto ad altri tipi di cancro che anno. Aveva anche il secondo più alto tasso di mortalità di qualsiasi tipo di cancro nelle donne americane.

Mentre più comune nelle donne, questo tipo di tumore può verificarsi negli uomini pure.

cancro al seno di solito inizia nelle ghiandole latte, chiamati lobuli o condotti che drenano latte al capezzolo.

tumori invasivi, noto anche come carcinoma in situ, compresi entro i lobuli o condotti. Essi non invadono il tessuto normale intorno o al di là del seno. tumori invasivi crescono dentro e al di là di tessuto sano circostante. La maggior parte dei tumori al seno sono invasivi.

Breastcancer.org afferma che 1 donna su 8 negli Stati Uniti si svilupperà il cancro al seno invasivo nel corso della loro vita. Questa organizzazione riferisce inoltre che nel 2018, a circa 266.120 nuove diagnosi di invasivo e 63,960 diagnosi di tumore al seno invasivo sono stimati a verificarsi in donne degli Stati Uniti.

Anche se i ricercatori hanno collegato l’HPV al cancro del collo dell’utero, il che suggerisce un legame esiste tra cancro al seno e l’HPV è controversa.

In uno studio del 2009, I ricercatori hanno utilizzato 28 campioni di cancro al seno e 28 non tumorali campioni di cancro al seno per vedere se HPV ad alto rischio era nelle cellule. I risultati hanno mostrato ad alto rischio sequenze geniche di HPV in due delle linee cellulari.

In un 2017 studio, Entrambi i campioni di tessuto del seno cancerose e benigni sono stati analizzati. I ricercatori sono stati in grado di rilevare le sequenze ad alto rischio di HPV DNA e proteine ​​in alcuni campioni di tessuto di cancro al seno maligne.

Tuttavia, hanno anche trovato prove di HPV ad alto rischio in alcuni dei campioni benigni pure. Essi teorizzano che ci può essere una possibilità che il cancro al seno può eventualmente sviluppare in queste persone, ma nota che ulteriori indagini e di follow-up sono necessari per confermare o smentire questo.

Nel loro insieme con lo studio del 2009, questo sottolinea l’importanza di continuare a indagare su un possibile legame tra cancro al seno e HPV. Più ricerca è necessaria.

Nessuno sa esattamente perché si verifica il cancro al seno. L’ambiente, gli ormoni, o stile di vita di una persona potrebbero tutti avere un ruolo nello sviluppo del cancro al seno. Si può anche avere cause genetiche.

HPV ad alto rischio può causare il cancro se il sistema immunitario non elimina le cellule che infetta. Queste cellule infettate possono quindi sviluppare mutazioni, che possono causare il cancro. A causa di questo, è possibile che l’HPV può provocare il cancro al seno, ma non abbastanza ricerca esiste per sostenere questa teoria.

HPV non è attualmente considerato un fattore di rischio per il cancro al seno. Le donne sono più probabilità di sviluppare il cancro al seno rispetto agli uomini. Altri fattori di rischio includono:

  • l’aumento dell’età
  • obesità
  • esposizione alle radiazioni
  • avere un figlio in età avanzata
  • Non dare alla luce dei figli
  • iniziare la vostra periodo in giovane età
  • a partire menopausa più tardi nella vita
  • bevendo alcool
  • una storia familiare di cancro al seno

Il cancro al seno non è spesso ereditaria, ma i fattori genetici possono svolgere un ruolo per alcune persone. L’ottantacinque per cento dei casi si verifica in donne che non hanno una storia familiare di cancro al seno.

Il più grande fattore di rischio per l’HPV è essere sessualmente attivi.

prevenzione del cancro al seno

Non si può impedire il cancro al seno. Invece, è necessario eseguire auto-esame e ottenere esami di screening.

Raccomandazioni su quando si dovrebbe iniziare a ricevere una mammografia o la frequenza con cui si ottiene variare.

La US Preventive Services Task Force raccomanda che le donne cominciano ottenere mammografie quando sono 50 anni.

L’ American Cancer Society raccomanda che le donne iniziare a ricevere mammografie quando sono 45.

Entrambe le organizzazioni dicono che a partire proiezione a 40 anni può essere appropriato per alcune donne. Parlate con il vostro medico su quando iniziare lo screening e la frequenza con cui si dovrebbe ottenere mammografie.

Facendo carcinoma mammario precoce può aiutare a fermare la propagazione e aumentare le possibilità di recupero.

prevenzione HPV

È possibile prevenire l’HPV nel modo seguente:

Utilizzare i preservativi in ​​lattice

Si dovrebbe usare il preservativo in lattice ogni volta che si hanno rapporti sessuali. Tuttavia, essere consapevoli del fatto che l’HPV è diversa da una STI tipico che si può contrarre attraverso aree che il preservativo non copre. Utilizzare il più possibile quando cautela impegnarsi in attività sessuale.

vaccinarsi

Questo è il modo migliore per prevenire il cancro che è a causa di HPV. La Food and Drug Administration (FDA) ha approvato tre vaccini per prevenire l’HPV:

  • papillomavirus umano vaccino bivalente (Cervarix)
  • Vaccino contro il Papillomavirus umano quadrivalente (Gardasil)
  • papillomavirus umano vaccino 9-valente (Gardasil 9)

Le persone di età compresa tra 9 e 14 anni tra ricevono due colpi nel corso di un periodo di sei mesi. Chiunque ottenere il vaccino più tardi (età compresa tra i 15 ei 26 anni) riceve tre colpi. È necessario per ottenere tutti i colpi nella serie per il vaccino sia efficace.

Questi vaccini sono approvati per le femmine e maschi età da 11 a 26. Gardasil 9 è ora approvato anche per gli uomini e le donne da 27 a 45, che non sono stati precedentemente vaccinati.

Si dovrebbe anche seguire questi suggerimenti:

  • Conosci i tuoi partner sessuali.
  • Chiedi al tuo partner domande circa la loro attività sessuale e la frequenza con cui fare il test.
  • Vedere il medico per ottenere screening per il cancro, se sei una donna.

L’evidenza attuale non supporta un legame tra HPV e il cancro al seno. Tuttavia, è possibile effettuare le seguenti operazioni:

  • Parlate con il vostro medico di un vaccino contro l’HPV.
  • Sempre praticare il sesso sicuro.
  • Parla con i tuoi partner sessuali sulla loro storia sessuale.
  • Seguire le raccomandazioni del medico per lo screening del cancro al seno.
  • Se sei preoccupato che si può avere un aumento del rischio di cancro al seno, discutere i fattori di rischio con il medico.

Prevenire il cancro non è sempre possibile. Tuttavia, è possibile aumentare le possibilità di cattura e trattamento precoce del cancro, se sei attivo.