Pubblicato in 29 March 2017

Leuprolide (Lupron) per il cancro alla prostata

Lupron è un marchio di leuprolide acetato, un ormone luteinizzante ormone rilasciante (LHRH) agonista. LHRH è un ormone naturale che stimola la produzione di testosterone nei testicoli. Lupron blocca efficacemente LHRH, in modo che riduce la quantità di testosterone nel vostro corpo.

Lupron è un tipo di terapia ormonale usata per trattare il cancro alla prostata, che è alimentata dal testosterone.

Ormoni maschili danno cellule tumorali della prostata il carburante di cui hanno bisogno per crescere e diffondersi. L’obiettivo di trattamenti ormonali, come Lupron, è quello di privare le cellule tumorali di questo combustibile per rallentare la progressione della malattia. Detto questo, Lupron non è una cura per il cancro alla prostata. Piuttosto, si lavora per rallentare la crescita e la diffusione del cancro.

Lupron può essere usato per trattare qualsiasi fase del cancro alla prostata, ma di solito è utilizzato per la ricorrente o tumori avanzati. Negli uomini con carcinoma della prostata in stadio precoce che non vogliono la chirurgia o la radioterapia, non ci sono prove che la terapia ormonale è più efficace di vigile attesa o di sorveglianza attiva, secondo l’ American Cancer Society .

Resistenza ai farmaci

C’è qualche disaccordo su quando iniziare la terapia ormonale. Durante l’avvio di terapia ormonale in precedenza può aiutare il progresso della malattia lenta, c’è anche la possibilità che il tumore diventi resistente al farmaco in precedenza. Per alcuni uomini, Lupron rallenta la progressione inizialmente, ma poi il cancro diventa resistente e non risponde al trattamento. Alcune cellule tumorali possono anche continuare a crescere, anche senza l’abbondanza di testosterone. Per queste ragioni, alcuni medici raccomandano la terapia intermittente.

Non c’è modo di sapere con certezza quanto tempo il trattamento continuerà a lavorare. Potrebbe essere ovunque da pochi mesi a qualche anno.

Monitoraggio dell’efficacia

Come questo farmaco funzionerà per voi è difficile da prevedere. Il medico controllerà i livelli di antigene prostatico specifico (PSA) per misurare quanto bene si sta lavorando. PSA è una proteina prodotta nella prostata e diffuso nel sangue. Periodici esami del sangue in grado di monitorare salita o di discesa livelli di PSA. Livelli di PSA in aumento indicherebbe che il trattamento ormonale non funziona.

Per saperne di più: i livelli di PSA e cancro alla prostata »

Quando si inizia a usare Lupron, si può avere un aumento temporaneo, o riacutizzazione, dei livelli di testosterone. Questo può rendere i sintomi del cancro della prostata avanzato peggio, ma dovrebbe durare solo poche settimane. A seconda di dove si trovano i tumori, questi sintomi possono includere:

  • dolore osseo
  • problemi di minzione
  • ostruzione ureterale
  • peggioramento dei sintomi nervosi
  • compressione midollare

Una piccola quantità di testosterone viene dalle ghiandole surrenali, ma la maggior parte è fatta nei testicoli. Il farmaco può sopprimere la produzione di testosterone nei testicoli fino al punto di castrazione chimica. Ciò significa che in alcuni casi, i farmaci potrebbero abbassare il livello di testosterone, per quanto la rimozione chirurgica dei testicoli fuori poteva.

Altri effetti collaterali potenziali di Lupron possono includere:

  • reazione cutanea al sito di iniezione
  • testicoli rattrappiti
  • vampate di calore
  • sbalzi d’umore
  • tensione mammaria o la crescita del tessuto del seno
  • disfunzione erettile o la perdita del desiderio sessuale
  • osteoporosi
  • perdita di massa muscolare
  • fatica
  • aumento di peso
  • cambiamenti di lipidi nel sangue
  • anemia
  • insulino-resistenza
  • depressione

La terapia ormonale può essere usato da solo o in combinazione con altre terapie. Può essere utilizzato anche prima o dopo altre terapie.

Lupron è somministrato per iniezione. Il dosaggio può variare in base alla vostra situazione particolare. Qui ci sono alcune opzioni tipiche di dosaggio il medico può prescrivere:

  • 1 mg una volta al giorno, variando il sito di iniezione
  • 7,5 mg ogni 4 settimane
  • 22.5 mg ogni 12 settimane
  • 30 mg ogni 16 settimane
  • 45 mg ogni 24 settimane

Se si smette di prendere Lupron, potrai iniziare la produzione di nuovo il testosterone.

Vivrete alcuni cambiamenti quando i livelli di ormone fluttuare o di avere un calo sostanziale. E ‘una buona idea di parlare di questo in anticipo in modo che non sei stato preso alla sprovvista.

Considera la richiesta alcune di queste domande quando si consulta con il medico:

  • Perché è consigliabile il trattamento con Lupron?
  • Quante volte dovrò assumere il farmaco?
  • Avrò amministrare da solo o avrò bisogno di entrare in clinica?
  • Quante volte potremo provare a vedere se funziona?
  • Quanto tempo dovrò prenderlo?
  • Cosa devo fare se mi manca una dose o se ho smesso di prenderlo?
  • Quali sono i potenziali effetti collaterali, e possiamo fare qualcosa su di loro?
  • Ci sono altri farmaci, integratori o alimenti dovrei evitare durante l’assunzione di Lupron?
  • Se non funziona, quali sono i prossimi passi?

Secondo l’ American Cancer Society , il tasso di sopravvivenza a cinque anni relativi per gli uomini con cancro alla prostata, rispetto agli uomini senza la malattia, sono i seguenti:

  • Quasi il 100 per cento per il cancro della fase locale che non si è diffuso al di fuori della prostata
  • Quasi il 100 per cento di cancro fase regionale che si è diffuso nelle zone circostanti
  • Circa il 28 per cento per il cancro palcoscenico lontano che si è diffuso in sedi lontane

Queste sono stime generali. La vostra prospettiva individuale dipende da una varietà di influenze, come ad esempio la vostra età, salute generale, e lo stadio al momento della diagnosi. Se questa è una recidiva di carcinoma della prostata, i trattamenti precedenti possono influenzare le opzioni ora.

Il medico può darvi un’idea di cosa aspettarsi dal trattamento con Lupron.

Leuprolide è anche venduto con il marchio Eligard. A parte Lupron e Eligard, ci sono altre terapie ormonali per il cancro della prostata pure. Scopri di più su altri farmaci contro il cancro alla prostata .

Il medico può anche raccomandare un intervento chirurgico, radioterapia, o chemioterapia. In alcuni casi in cui il trattamento ormonale non è più efficace, un vaccino contro il cancro può aiutare richiede il sistema immunitario ad attaccare le cellule tumorali. Chiedete al vostro medico se questa è un’opzione per voi.

Leggi successiva: Le 11 migliori blog del cancro dell’anno »