Pubblicato in 10 January 2018

Cause di dolore toracico: 30 Motivi per il dolore e la tenuta

Il dolore toracico può essere un segno di un attacco di cuore o altre condizioni cardiache, ma può anche essere un sintomo di problemi relativi a:

  • respirazione
  • digestione
  • ossa e muscoli
  • altri aspetti della salute fisica e mentale

Dolore toracico deve sempre essere preso sul serio, anche se è lieve o non si sospetta una condizione pericolosa per la vita.

Imparare a riconoscere quando il dolore toracico deve essere trattata come un’emergenza medica e quando dovrebbe essere segnalato al medico al vostro prossimo appuntamento potrebbe aiutare a prevenire gravi complicazioni mediche lungo la strada.

I segni di un’emergenza medica

Un attacco di cuore non include sempre dolore al petto. Si può avere un attacco di cuore, se si dispone di improvvisa dolori al petto con uno qualsiasi dei seguenti sintomi:

Se questi sintomi durano per cinque minuti o più, si dovrebbe chiamare i servizi di emergenza locali. Che possono avere un attacco di cuore. Un attacco di cuore può anche causare dolore alla mascella, collo, schiena e alle braccia.

Dolore toracico relative al tuo cuore è spesso accompagnata da mancanza di respiro o di altre difficoltà respiratorie. Si può inoltre verificare palpitazioni cardiache o un cuore da corsa.

1. Angina

Il dolore toracico associato con angina: descritta come la pressione, o una sensazione come il tuo cuore è stato spremuto

Angina riferisce ad un tipo di dolore al petto che si verifica quando il sangue continua a fluire al muscolo cardiaco, ma l’offerta si riduce drasticamente. E ‘una condizione abbastanza comune, che colpisce circa 9 milioni di americani .

I sintomi di angina comprendono:

  • sensazione di pressione nel petto o come il tuo cuore è stato spremuto
  • dolore altrove nel vostro corpo superiore
  • vertigini

Angina è talvolta confusa con un attacco di cuore. A differenza di un attacco di cuore, angina non causa danni permanenti al tessuto cardiaco.

Ci sono due tipi principali di angina: stabile e instabile . Angina stabile è prevedibile. Si accende quando si è fisicamente attivi e il cuore sta pompando più difficile del solito. Si tende a scomparire quando si posiziona.

angina instabile può apparire in qualsiasi momento, anche quando si è seduto e rilassato. angina instabile è più grave preoccupazione perché indica fortemente che sei a un maggiore rischio di un attacco di cuore.

Se non siete sicuri se si sta sperimentando angina o un attacco di cuore, peccare per eccesso di cautela e di chiamare i tuoi servizi di emergenza locali. Se si verificano entrambi i tipi di angina, si dovrebbe prendere un appuntamento per vedere il vostro medico al più presto.

attacco 2. Cuore

Il dolore toracico associato ad infarto: dolore acuto, lancinante, o senso di oppressione o di pressione

Un attacco cardiaco si verifica quando c’è il blocco in una o più delle arterie che forniscono sangue al muscolo cardiaco. Quando un muscolo del corpo è affamato di sangue ricco di ossigeno, può causare notevole dolore. Il muscolo cardiaco non è diverso.

Il dolore al torace che viene fornito con un attacco di cuore può sentire come un forte, la sensazione lancinante, o può sembrare più simile a tenuta o pressione nel tuo petto. Altri sintomi di attacco cardiaco possono includere:

  • mancanza di respiro
  • vertigini
  • un sudore freddo
  • nausea
  • un veloce o polso irregolare
  • un groppo in gola o una sensazione di soffocamento
  • segni di urti , come improvvisa e grave debolezza
  • intorpidimento in un braccio o mano
  • vaga sensazione che qualcosa non va

Un attacco di cuore è sempre un’emergenza medica. Prima di rispondere a sintomi di attacco di cuore e di ricevere il trattamento, il meno danni questo evento cardiaco provoca. Un attacco di cuore può richiedere un intervento chirurgico di bypass o il posizionamento di uno stent in una o più delle arterie coronarie bloccate.

3. miocardite

Il dolore toracico associato con miocardite: dolore o sensazione di leggera pressione

In alcuni casi, dolore toracico legati al cuore è causata da infiammazione del muscolo cardiaco più frequentemente causata da un’infezione virale. Questa condizione è nota come miocardite . Di1.5 milioni casi di miocardite sono segnalati in tutto il mondo ogni anno.

Sintomi di miocardite includono:

  • dolore toracico lieve
  • pressione al torace
  • mancanza di respiro (il sintomo più comune)
  • gonfiore alle gambe
  • palpitazioni

Se i sintomi sono lievi, prendere un appuntamento dal medico al più presto. Se il dolore al petto, mancanza di respiro, e altri segni sono più gravi, chiamare i servizi di emergenza locali.

4. pericardite

Il dolore toracico associato a pericardite: dolore acuto o sordo che di solito inizia al centro oa sinistra del torace

Un altro tipo di infiammazione del cuore è chiamata pericardite. E ‘in particolare un’infiammazione del sottile, sac acquosa che circonda il cuore, e può essere causata da infezioni virali o batteriche. Chirurgia cardiaca può anche portare a pericardite. Nella maggior parte dei casi di pericardite , la causa è sconosciuta.

La condizione non è molto comune, che colpisce solo circa il 0,1 per cento dei ricoveri ospedalieri.

La pericardite può causare dolore al petto che si sente come un attacco di cuore. Il dolore può essere acuto o sordo, e di solito inizia al centro o sul lato sinistro del petto. Il dolore a volte si irradia alla schiena. Altri sintomi possono includere:

I sintomi spesso scompaiono dopo una settimana o due con riposo o farmaci.

Se si pensa che si potrebbe avere un attacco di cuore, chiamare i servizi di emergenza locali. Se il dolore al torace è mite, rendono nomina di un medico. Prendete nota se hai avuto qualsiasi tipo di infezione, come può aver innescato pericardite.

5. aneurisma aortico

Il dolore toracico associato con aneurisma aortico: non può causare sintomi evidenti, o il vostro torace può diventare sensibile al tatto

L’aorta è la più grande arteria nel vostro corpo, ed è responsabile per il trasporto di sangue dal cuore e alla vasta rete di vasi sanguigni che forniscono la maggior parte del corpo. Tutto che il flusso di sangue può causare un rigonfiamento a formare nella parete dell’aorta. Questo rigonfiamento palloncino-come si chiama un aneurisma aortico .

Si potrebbe avere un aneurisma aortico senza saperlo. Il rigonfiamento in sé non può causare alcun sintomo. Se si nota alcun segno, essi possono includere:

  • la tenerezza nel torace, schiena, o l’addome
  • tosse
  • mancanza di respiro

Consultare il medico il più presto possibile se si nota un cambiamento nel vostro respiro accompagnato da fastidio al torace.

6. La dissezione aortica o rottura

Il dolore toracico associato con dissezione aortica o rottura: improvviso dolore acuto al torace e parte superiore della schiena

Un aneurisma aortico può portare ad una dissezione aortica , che è una lacrima all’interno degli strati della parete aortica che consente al sangue di fuoriuscire. Un aneurisma aortico può anche rompersi, il che significa che scoppia, causando sangue a sgorgare dall’aorta.

I sintomi di una dissezione o di una rottura includono:

  • un repentino e costante dolore al petto e parte superiore della schiena
  • dolore al braccio, al collo o mascella
  • problema respiratorio

Questi sintomi devono essere trattati come una situazione di emergenza, e si dovrebbe cercare assistenza medica di emergenza immediatamente. Una dissezione aortica o rottura può essere fatale se non trattata tempestivamente.

7. Cardiomiopatia

Il dolore toracico associato con cardiomiopatia: può avvertire dolore moderato dopo aver mangiato o esercizio fisico

Cardiomiopatia si riferisce a diverse malattie del muscolo cardiaco. Possono causare il muscolo cardiaco per addensare, sottili, o conoscere altre complicazioni che influiscono sulla sua capacità di pompaggio. Si può sviluppare una cardiomiopatia in seguito un’altra malattia, o si può ereditare la condizione.

I sintomi possono includere:

  • mancanza di respiro, soprattutto dopo l’attività fisica
  • gonfiore alle gambe e alle caviglie
  • dolore al torace, in alcuni casi, che può essere più intenso con lo sforzo o dopo aver mangiato un pasto pesante
  • palpitazioni
  • ritmo cardiaco irregolare

Per fissare un appuntamento per vedere il vostro medico se si hanno questi sintomi. Se la mancanza di dolore respiro o al torace diventare grave, chiamare i servizi di emergenza locali.

8. Valvola malattia

Dolore toracico associato alla malattia della valvola: dolore, pressione, o tensione, di solito con sforzo

Il tuo cuore ha quattro valvole che controllano il flusso di sangue dentro e fuori del cuore. Come l’età, il rischio di problemi alle valvole aumenta.

I sintomi della malattia della valvola dipendono dal particolare tipo di disturbo della valvola, e possono includere:

  • dolore al petto, pressione o senso di oppressione quando si è molto attivo
  • fatica
  • mancanza di respiro
  • soffio al cuore , che è un battito cardiaco insolito che il medico in grado di rilevare con uno stetoscopio

Se si nota il dolore toracico o di pressione per lo sforzo, prendere un appuntamento per vedere il medico. Esso non può essere una situazione di emergenza, ma la prima si ottiene una diagnosi, prima voi e il vostro medico può iniziare un piano di trattamento.

La maggior parte delle cause respiratorie di dolore toracico sono dovuti a lesioni ai polmoni o problemi all’interno delle vie respiratorie che portano alla e provenienti dai polmoni.

Il dolore toracico associato ad un disturbo di respirazione o di altra condizione respiratoria può sentire come un attacco di cuore o condizione legati al cuore. Il dolore sarà come aumentare lo sforzo e la respirazione pesante, e diminuire con il riposo, e la respirazione stabile o lenta. Articoli 9-16 descrivono cause di dolore toracico respiratorie legate.

9. L’embolia polmonare

Il dolore toracico associato con embolia polmonare: graduale o improvvisa, dolore acuto, simile ad un attacco di cuore, che peggiora con lo sforzo

Un embolia polmonare (EP) è un coagulo di sangue che viene presentato in un’arteria in uno dei polmoni. A PE rende difficile respirare. Questa sensazione può formare un tratto, e la respirazione diventa più difficile per lo sforzo.

Il dolore ed oppressione toracica da un PE si sente come un attacco di cuore. Si ottiene anche più grave con l’attività fisica. Altri sintomi includono gonfiore nella parte inferiore della gamba e una tosse che può includere mescolata con muco sangue.

Se uno qualsiasi di questi sintomi si sviluppano improvvisamente, cercare aiuto medico immediato di emergenza. Un embolia polmonare può fermare il flusso di sangue al cuore, causando la morte immediata.

10. polmone Compresso

Il dolore toracico associato ad polmone collassato: dolore si verifica quando si inala

Un polmone collassato , chiamato anche pneumotorace, si verifica quando aria entra tra la parete toracica (la gabbia toracica, e diversi strati di tessuto muscolare e) ei polmoni. Questo accumulo di aria può fare pressione su un polmone e tenerlo da espandere quando si inala.

Se si dispone di un polmone collassato, respirando farà male e in ultima analisi diventare difficile. Si può sentire come il dolore è nel tuo petto a causa della posizione del polmone. Chiedere immediatamente un medico se si sospetta di avere un polmone collassato.

11. polmonite

Il dolore toracico associato con la polmonite: acuto o dolore lancinante che aumenta quando si inala

La polmonite non è una malattia a sé stante, ma una complicazione dal influenza o altre infezioni respiratorie. Il dolore al torace con la polmonite di solito inizia come un dolore acuto o lancinante che è peggio quando si inala.

Altri sintomi di polmonite includono:

  • grave tosse, di solito con catarro verde, giallo, o talvolta sanguinosa
  • febbre
  • brividi

Se si dispone di dolore al petto se vengono inalate, vedere un medico al più presto. Se si dispone di dolore al petto e sono tosse con sangue, chiamare i servizi di emergenza locali.

12. Asma

Il dolore toracico associato con l’asma: senso di oppressione al petto

L’asma è una condizione che provoca l’infiammazione delle vostre vie respiratorie. Essi stringere e producono più muco. I sintomi principali di asma includono dispnea e difficoltà respiratorie durante un flare-up. Si può sentire un senso di oppressione a disagio nel tuo petto quando avendo come attacco d’asma.

L’asma può essere controllata con i farmaci per via inalatoria. Ma se i farmaci non funzionano, così come hanno fatto in passato, o se si sviluppano i sintomi di asma, senza essere stato diagnosticato un problema respiratorio, fare nomina di un medico al più presto.

13. malattia ostruttiva polmonare cronica (BPCO)

Il dolore toracico associato a BPCO: senso di oppressione al petto, spesso peggiore con lo sforzo

BPCO si riferisce ad alcune condizioni differenti in cui le vie respiratorie si infiammano, limitando il flusso d’aria dentro e fuori i polmoni. I due esempi principali sono la bronchite cronica e l’enfisema . I sintomi della BPCO comprendono:

  • oppressione toracica
  • dispnea
  • tosse

L’attività fisica fa la maggior parte dei sintomi della BPCO peggio.

Richiedere immediatamente assistenza medica se si dispone di oppressione toracica e difficoltà di respirazione.

14. Pleurite

Il dolore toracico associato di pleurite: dolore toracico acuto che peggiora con la respirazione o tosse

La pleura è una membrana che comprende il tessuto che riveste la parete interna della cavità toracica e lo strato di tessuto che circonda i polmoni. Quando la pleura si infiamma, la condizione è chiamata pleurite o malattie della pleura. Ci sono diversi tipi di pleurite con una varietà di cause, tra cui il cancro.

I sintomi di pleurite includono:

  • mancanza di respiro
  • tosse
  • un dolore toracico acuto che peggiora quando si respira o tosse

Il dolore toracico può diffondere nella sua parte superiore del corpo, e può anche trasformarsi in un dolore costante.

Se avete dolore toracico inspiegabile quando la respirazione o tosse, effettuare la nomina di un medico per determinare la causa.

cancro al polmone 15.

Il dolore toracico associato con il cancro del polmone: dolore toracico inspiegabile, compreso il dolore che è estraneo a tossire

Il cancro al polmone è la crescita di cellule anormali nei polmoni che interferiscono con la funzione polmonare sano. I sintomi del cancro del polmone sono:

  • tosse che produce muco
  • mancanza di respiro
  • dolore al petto estranei a colpi di tosse che può anche estendersi alla schiena o alle spalle
  • dolore al petto che peggiora quando si respira profondamente, ridere, o tosse.

toracico inspiegabile e mal di schiena dovrebbe indurre una visita con il medico più presto, soprattutto se la tosse sta peggiorando o più frequenti. Se la tosse con sangue o catarro tinto di sangue, che è comune con il cancro del polmone, cercare aiuto medico immediato di emergenza.

16. L’ipertensione polmonare

Dolore toracico associato con ipertensione polmonare: tenuta o pressione

La pressione sanguigna è la forza del sangue contro le pareti interne delle arterie che circola attraverso il corpo. Quando la forza è troppo grande, si chiama la pressione alta o ipertensione . Quando la pressione è alta nelle arterie che servono i polmoni, la condizione è nota come ipertensione polmonare . Si può portare a conseguenze gravi, come l’insufficienza cardiaca.

Nelle prime fasi di ipertensione polmonare, è probabile che avverte respiro affannoso, quando fisicamente attivi. Alla fine, l’ipertensione polmonare provoca ad essere stanco, anche a riposo. Vi sentirete anche:

  • una tenuta o pressione al petto
  • un battito cardiaco di corsa
  • svenimenti
  • gonfiore alle gambe

Questi sono segni di un’emergenza medica.

L’ipertensione polmonare può spesso essere trattata con i farmaci e le modifiche dello stile di vita. Si dovrebbe essere valutato da un medico se i sintomi di ipertensione polmonare emergono.

Mentre la maggior parte delle cause di cuore e polmone correlati di dolore toracico peggiorano con l’esercizio fisico, dolore toracico innescato da un problema digestivo può effettivamente migliorare con fatica e peggiorare quando ci si sdraia. Questo perché a digerire il cibo in modo più efficace quando non si è in posizione orizzontale.

La maggior parte delle cause di dolore toracico digestivi sono legati a problemi con l’esofago. L’esofago è il tubo che porta il cibo e liquidi giù per la gola e nello stomaco. Articoli 17-24 sono cause digestione legati per il dolore toracico.

17. malattia da reflusso gastroesofageo (GERD)

Il dolore toracico associato con GERD: sensazione di bruciore

Reflusso acido è una condizione comune che si verifica quando l’acido dello stomaco si sposta indietro fino all’esofago e irrita il rivestimento dell’esofago. GERD è più grave, sotto forma persistente di questa condizione.

Il dolore toracico risultante è noto con il termine più comune: bruciore di stomaco. Ecco perché provoca una sensazione di bruciore al petto. A volte è peggio quando ci si sdraia.

GERD può anche causare difficoltà di deglutizione e la sensazione che ci sia qualcosa catturati in gola.

GERD sintomi non richiedono un viaggio di pronto soccorso, ma si deve informare il medico al più presto. L’acido dello stomaco irritante nell’esofago può portare a gravi problemi di salute, se non trattata.

18. Esofagite

Il dolore toracico associato con esofagite: sensazione di bruciore e fastidio durante la deglutizione

Esofagite è un’infiammazione del tessuto nell’esofago. Essa può essere causata da GERD o altre condizioni, come allergie o un’infezione. Esofagite può rendere la deglutizione dolorosa e difficile, ma anche di causare dolore al petto. In molti casi, il dolore è come il bruciore di stomaco causata da GERD.

19. rottura esofagea

Il dolore toracico associato a rottura esofagea: lieve a grave, e si accende rapidamente

Il rivestimento dell’esofago volte può strapparsi. Quando si verifica uno strappo, si chiama una rottura esofagea o la sindrome di Boerhaave. Cibo e liquidi sono in grado di sfuggire attraverso lo strappo nella cavità toracica.

Questa condizione può causare dolore lieve o grave al torace, a seconda delle dimensioni e la posizione dello strappo. Il dolore di solito si accende in modo rapido ed è spesso accompagnata da:

  • nausea
  • vomito , a volte con il sangue
  • respirazione rapida
  • la febbre

Trattare questi sintomi come un’emergenza medica.

Un medico può utilizzare un’endoscopia per diagnosticare questa condizione. Endoscopia è una procedura in cui un tubo molto sottile che trasporta una piccola telecamera viene guidato lungo la gola e nell’esofago di fornire immagini della parete esofagea.

In molti casi, un chirurgo può pulire l’area interessata e riparare lo strappo.

20. disturbi della motilità esofagea primaria (PEMDs)

Il dolore toracico associato ad PEMDs: mite, e può sentire come bruciore di stomaco

PEMDs includono diversi disturbi diversi dell’esofago.

Con un PEMD, si potrebbe sperimentare:

  • dolore al torace lieve o bruciore di stomaco
  • difficoltà a deglutire
  • la sensazione che il cibo si conficca nel vostro esofago

Vedere un medico presto se avete questi sintomi.

Le opzioni di trattamento comprendono farmaci per aiutare a rilassare i muscoli per facilitare la deglutizione, così come le procedure chirurgiche minimamente invasive.

21. disfagia

Il dolore toracico associato con disfagia: il disagio che si verifica quando la deglutizione

La disfagia è il termine clinico per un disturbo di deglutizione . Si può avere un problema nella parte superiore della gola o più in basso l’esofago. Un disturbo della deglutizione che colpisce l’esofago può causare dolore al petto, così come tosse.

Se si inizia ad avere problemi di deglutizione, prendere un appuntamento per vedere il medico. Ci sono molte possibili cause di disfagia. E ‘spesso curabile con farmaci o un tipo di terapia fisica.

22. calcoli biliari

Il dolore toracico associato a calcoli biliari: dolore intenso che si irradia dal addome superiore al torace

I calcoli biliari sono induriti piccoli gruppi di colesterolo o bilirubina. La bilirubina è un composto creato quando i globuli rossi abbattere.

Calcoli biliari si formano nella vostra cistifellea. La cistifellea è un organo che contiene una sostanza chimica chiamata bile, che viene utilizzato per aiutare la digestione.

Quando calcoli biliari bloccare il dotto biliare, si può sperimentare dolore intenso nella parte superiore dell’addome. Questo è chiamato un attacco di cistifellea. Si può sentire dolore che si irradia fino al petto, anche. I sintomi di solito si sviluppano dopo un pasto abbondante.

Consultare un medico immediatamente se il dolore addominale rimane per più di un’ora o due e si hanno sintomi che includono:

  • vomito
  • febbre
  • cambiamenti nel colore della vostra urina o feci

Se si dispone di addominali o dolori al petto occasionali dopo un pasto pesante, segnalare questi sintomi al proprio medico al vostro prossimo appuntamento.

23. Pancreatite

Il dolore toracico associato con pancreatite: il dolore che si irradia dalla parte superiore dell’addome al petto e sulla schiena

La pancreatite è un’infiammazione del pancreas. Il pancreas è un grande ghiandola vicino al vostro stomaco.

La pancreatite può essere acuta o cronica. La pancreatite acuta è improvvisa, ma temporaneo. La pancreatite cronica è una condizione di vita che può causare danni permanenti al pancreas.

I sintomi di pancreatite acuta e cronica comprendono il dolore nella parte superiore dell’addome che possono diffondersi al petto e schiena. Con un attacco di pancreatite acuta, si può provare dolore per diversi giorni e hanno altri sintomi, come febbre, vomito, e la pancia gonfia.

dolore pancreatite cronica può diventare costante e peggiorare dopo i pasti. Vomito e diarrea sono anche segni comuni di pancreatite cronica. Essi possono portare alla perdita di peso, anche. In alcuni casi, il dolore associato con pancreatite cronica svanisce nel tempo, ma la condizione persiste.

24. ernia iatale

Il dolore toracico associato ad ernia iatale: bruciore o dolore sia nel torace e addome

Ci sono diversi tipi di ernie, ma quello che può causare dolore al petto è chiamato un ernia iatale . Essa si verifica quando lo stomaco comincia a gonfiarsi nell’apertura del diaframma (pausa) attraverso cui passa l’esofago prima di incontrare lo stomaco. I sintomi possono includere:

  • bruciore di stomaco
  • dolore al torace e addome
  • vomito con sangue o avere feci nere , che significa che hanno una certa emorragia interna

Per fissare un appuntamento presto se si dispone di uno qualsiasi di questi sintomi. Un ernia iatale può spesso essere trattata con i farmaci o interventi chirurgici.

dolore al torace relativi alla salute mentale può sentirsi simile a un attacco di cuore. Si può anche avere palpitazioni e mancanza di respiro. Articoli 25-26 sono legati a cause di salute mentale di dolore toracico.

attacco 25. Ansia

Il dolore toracico associato ad attacco d’ansia: lancinante o il dolore aghiformi, di solito sentire nel mezzo del petto

L’ansia può causare molti sintomi fisici, tra cui:

  • nausea
  • sudorazione
  • palpitazioni
  • vertigini
  • problema respiratorio
  • dolore al petto

Molti di questi sono anche sintomi di attacco di cuore, così la gente a volte confondono le due condizioni. Con un attacco di ansia , il dolore è di solito un accoltellamento o aghiformi sensazione proprio nel centro del petto. Un attacco di cuore spesso si sente più come pressione o senso di oppressione al petto.

Un attacco di ansia è di solito scatenata da un evento imminente, come ad esempio un appuntamento medico, parola, o altra causa di nervosismo.

attacco di panico 26.

Il dolore toracico associato con attacchi di panico: dolore lancinante, di solito accompagnata da mancanza di respiro e un cuore da corsa

A differenza di un attacco di ansia, un attacco di panico può avvenire senza alcun innesco evidente. Di solito è un evento di breve durata, e tende a sviluppare rapidamente in base a ciò che sta accadendo a voi in questo momento. Ad esempio, si può prendere dal panico di essere in una grande folla o durante un volo aereo con un sacco di turbolenza.

Gli attacchi di panico condividono molti sintomi con attacchi d’ansia, tra cui:

  • dolore al petto
  • mancanza di respiro
  • un cuore da corsa
  • vertigini

ceppo 27. muscolare

Il dolore toracico associato ad affaticamento muscolare: la tenerezza o sensazione di rigidità al petto, di solito fatta peggio con il movimento del muscolo

Se hai mai sollevato qualcosa che era troppo pesante o non si ha alzato correttamente, si può avere sperimentato un teso muscolo pettorale o contuso. La più grande muscolo pettorale è il grande pettorale . Tensione o ferendo grande pettorale è raro , ma può succedere, specialmente quando panchina di pressatura in sala pesi.

Una tensione muscolare petto non è un’emergenza medica. Se il dolore non migliora con il riposo, consultare un medico per assicurarsi che non ci sia un’altra causa di disagio.

Se il dolore muscolare è grave, si può avere uno strappo muscolare che potrebbe richiedere un intervento chirurgico per riparare. Se c’è una lacrima, si può essere in grado di vedere un cambiamento nell’aspetto dei vostri muscoli del torace. Se questo è il caso, fare la nomina di un medico il più presto possibile.

28. fibromialgia

Il dolore toracico associato a fibromialgia: dolore sordo che può durare per mesi, spesso accompagnato da dolore muscolare e articolare in altre parti del corpo

La fibromialgia può causare una serie di sintomi, tra cui:

  • dolore muscolo-scheletrico che include il petto e muscoli e le articolazioni di tutto il corpo
  • fatica
  • problemi di sonno
  • mal di testa
  • cambiamenti di umore

Il dolore muscolare associato a fibromialgia si sente come un dolore sordo che può durare per mesi.

La fibromialgia non è un’emergenza medica, ma non si deve aspettare di vedere un medico per una valutazione. Per fissare un appuntamento ed essere pronti a descrivere tutti i sintomi in dettaglio.

Le cause della fibromialgia sono sconosciute, e non v’è alcuna cura. Invece, il trattamento si concentra sul controllo dei sintomi.

29. costola ferito

Il dolore toracico associato con costola infortunata: dolore intenso quando respiro o spostare la parte superiore del corpo, o toccare l’area

Una costola rotta o contusa può causare notevole dolore al petto ogni volta che si piegare o torcere il busto, fate un respiro, o si preme l’area interessata. Consultare un medico se ha avuto un trauma alla vostra zona toracica, come ad esempio un incidente d’auto, caduta o infortunio sportivo, e la respirazione è doloroso o la zona è offerta al tatto.

Costole rotte possono guarire da soli dopo diverse settimane, ma si dovrebbe comunque avere un medico valutare la tua ferita e ottenere i raggi X o una risonanza magnetica. In casi gravi, costole rotte può portare a danni d’organo.

30. Costochondritis

Dolore toracico associato costocondrite: acuto, dolore lancinante, o tensione o pressione; il dolore può irradiarsi al dorso

Costocondrite si verifica quando la cartilagine che supporta le costole si infiamma. Può causare dolore al petto che si sente simile a un attacco di cuore. Per questo motivo, è necessario chiamare i servizi di emergenza locali se si hanno sintomi di attacco di cuore-like.

Non è sempre chiaro perché costocondrite forme, ma un colpo al torace o di un ceppo da sollevamento di carichi pesanti possono innescare esso. Un’infezione congiunta, l’artrite, e un tumore può anche causare costocondrite.

Informi il medico se avete sperimentato il dolore toracico non diagnosticata. Siate pronti a descrivere il dolore e rispondere ad altre domande, come ad esempio:

  • Ciò che sembra scatenare il dolore?
  • Quanto dura il dolore di solito durano?
  • Fa niente aiutare ad alleviare il dolore al torace?
  • Quali altri sintomi, se del caso, avete?
  • Qual è la sua storia personale e familiare di malattie cardiache, problemi respiratori e problemi di salute gastrointestinali?

Se avete mai avuto preoccupazione per la causa del dolore al petto, chiamare i servizi di emergenza locali. E ‘meglio andare al pronto soccorso e scoprire che si può avere cause digestivi o emotivi del dolore al petto che rischiare un attacco di cuore, senza la cura adeguata.