Pubblicato in 10 April 2017

CBD olio per l'ansia

Le prime ricerche mostra segni promettenti che un prodotto a base di cannabis noti come il cannabidiolo (CBD) di olio può aiutare ad alleviare l’ansia. CBD è un tipo di cannabinoidi, una sostanza chimica che si trova naturalmente nelle piante di marijuana e canapa. A differenza di tetraidrocannabinolo (THC), un altro tipo di cannabinoidi, CBD non causa alcun sentimento di intossicazione o “alta” si può associare con la cannabis. Per saperne di più circa i potenziali benefici dell’olio di CBD per l’ansia, e se potrebbe essere un’opzione di trattamento per voi.

olio di CBD è pensato per lavorare con un recettore CB1 del cervello chiamata. I recettori sono piccole proteine ​​attaccati alle vostre cellule che ricevono segnali chimici provenienti da diversi stimoli e aiutano le cellule rispondono.

Il modo esatto CBD colpisce CB1 non è pienamente compreso. Tuttavia, si pensa che altera serotonina segnali. La serotonina è una delle sostanze chimiche del vostro corpo e svolge un ruolo nella vostra salute mentale. Bassi livelli di serotonina sono comuni nella depressione. Non avendo abbastanza serotonina può anche causare ansia in alcune persone.

Il trattamento convenzionale per la serotonina bassa è la prescrizione di inibitori della ricaptazione della serotonina (SSRI). Zoloft e Prozac sono entrambi SSRI. CBD, per alcune persone, può essere un’alternativa ai farmaci SSRI per la gestione dell’ansia. Tuttavia, si dovrebbe parlare con il medico prima di apportare modifiche al tuo piano di trattamento.

Diversi studi indicano i potenziali benefici di CBD per l’ansia. Per l’ansia generalizzata , il National Institute on Drug Abuse dice che CBD ha dimostrato di ridurre lo stress in studi su animali. I soggetti dello studio sono stati osservati ad avere segni comportamentali più bassi di ansia. I loro fisiologici sintomi di ansia , come aumento della frequenza cardiaca, migliorato anche.

Gli studi hanno anche dimostrato alcuni vantaggi per le altre forme di ansia, come il disturbo d’ansia sociale (SAD) e disturbo da stress post-traumatico (PTSD). CBD può anche aiutare a curare l’ansia indotta insonnia .

Nel 2011, uno studio umano sulla CBD e suoi effetti sul SAD è stato pubblicato nel Journal of Psychopharmacology. I partecipanti sono stati trattati con una dose orale di 400 mg di CBD o un placebo. I risultati hanno mostrato che coloro che hanno preso la dose CBD sperimentato complessiva riduzione dei livelli di ansia.

D’altra parte, un 2017 revisione comprensivadel CBD studi in disturbi psichiatrici trovato risultati inconcludenti. Secondo gli autori, non ci sono prove sufficienti per affermare CBD come trattamento per la depressione. Tuttavia, gli autori fanno notare i risultati positivi per i disturbi d’ansia. Sulla base della loro revisione, sono necessari test più umani per capire meglio come funziona, che cosa dosaggi ideale dovrebbe essere, e se ci sono potenziali effetti collaterali o pericoli.

CBD è stato studiato anche in altri disturbi neurologici. A 2016studiatrovato alcuni benefici antipsicotici di CBD nella schizofrenia. Gli autori hanno indicato una preferenza per CBD rispetto ai farmaci antipsicotici, che sono noti per causare effetti collaterali significativi debilitanti.

CBD è generalmente considerato sicuro. Tuttavia, alcune persone che prendono CBD possono verificarsi effetti collaterali, tra cui:

  • disturbi gastrointestinali
  • disturbi del sonno
  • cambiamenti di umore
  • bocca asciutta
  • vertigini
  • fatica

Non si deve interrompere l’assunzione di tutti i farmaci che sta già utilizzando, senza parlare con il medico prima. Utilizzo di olio CBD può aiutare la vostra ansia, ma si potrebbe anche manifestare sintomi di astinenza se si interrompe improvvisamente l’assunzione i farmaci da prescrizione. I sintomi di astinenza sono:

  • irritabilità
  • vertigini
  • nausea
  • fogginess

olio di CBD non è legale in tutto il mondo. Negli Stati Uniti, alcuni stati permettono che per scopi medici solo specifici e alcuni non lo fanno. Potrebbe essere necessario ottenere una licenza dal proprio medico per essere in grado di utilizzare CBD. Se la cannabis è approvato per uso medico nel vostro stato, si può essere in grado di acquistare l’olio CBD online o nei negozi di cannabis speciali o cliniche. Mentre la ricerca su CBD continua, più stati possono prendere in considerazione la legalizzazione dei prodotti di cannabis.