Pubblicato in 24 October 2016

Grande Banco Alimentare del capitale americano dice no al cibo spazzatura

banche alimentari a volte fatica a riempire le loro casse con il cibo sufficiente a fornire la loro comunità. Perché, allora, sarebbe una banca del cibo che serve una delle più grandi aree metropolitane del paese decidere di iniziare a rifiutare le donazioni?

Perché, molto semplicemente, essi hanno il dovere di servire la loro comunità il miglior cibo possono - invece di quello che possono ottenere.

Come la più grande banca del cibo a Washington DC, capitale Area Food Bank è simile a molti in tutto il paese. Ogni anno, milioni di libbre di Rullo attraverso le loro porte e vengono poi distribuite di nuovo per i membri della comunità e dei loro più di 400 partner non-profit. Come altre banche alimentare comunitario, zona capitale Food Bank si basa sulle donazioni di organizzazioni religiose, sponsor senza scopo di lucro, e anche i contributi pubblici per continuare il loro lavoro nelle zone di Washington DC, Virginia e Maryland. Il cibo reale, tuttavia, viene spesso da negozi locali di alimentari, magazzini alimentari e ristoranti.

Capitale Area Food Bank Presidente e CEO Nancy Roman spiega perché la sua organizzazione sta rivoluzionando il modo di cibo donato viene accettato, elaborato e distribuito alle persone bisognose.

Alcuni anni fa, la banca del cibo ha notato che le donazioni erano abbondanti, ma non erano esattamente in buona salute. Camion dopo camion laminati in con soda carichi di zucchero e caramelle vacanze avanzi. Mentre un ossequio occasionale è bello, questi alimenti sono gravemente carente in nutrizione e non possono nutrirsi in modo sostenibile le famiglie. Così il gruppo ha deciso di agire.

Per cominciare, hanno creato un sistema di rating benessere che li lascia gli alimenti di qualità sulla salubrità. Questa scala è un inseguitore di nutrizione di sorta. Esso tiene conto sale, zucchero, e il contenuto di fibre di un alimento. Grazie alla valutazione del benessere, certi cibi - come la soda - furono presto respinto completamente, e l’ago ha iniziato impulsi in avanti verso cibi sani e nutrienti. Frutta e verdura sono aumentate le donazioni, anche. Ma una cosa è rimasta tristemente abbondanti: le donazioni di alimenti trasformati.

sacchi di patate rosseCondividi su Pinterest

“Il nostro inventario assomiglia molto a quello che gli americani mangiano”, dice Nancy Roman, zona capitale Food Bank Presidente e CEO. “C’è un sacco di alimenti trasformati consumato in questo paese, quindi non sorprende che stavamo ottenendo esso. Abbiamo fatto un sacco di progressi [con i feedback benessere]. Abbiamo spostato il quadrante di cibi sani 52-89 per cento “.

Era contro quella percentuale restante, tuttavia, che Roman ha deciso di iniziare a investire il suo più grande energia. “Quando ho guardato in quel ultimo miglio, l’ultimo 18 per cento che non selezionare la casella di cibo del benessere, si vedeva che era davvero un sacco di donazioni di vendita al dettaglio di buone intenzioni”, dice Romano.

Dalle torte per cassa verso le verdure

Romano ricorda la storia dei “esplodono torte patrimoniale” per illustrare come i rivenditori interessati di alimentazione della banca cibo - e come stanno ora aiutando ricrearlo.

Un giorno, mentre si cammina attraverso il magazzino, romana notato carichi di dolci foglio. Quando ha chiesto il motivo per cui la banca del cibo era così tante torte in lamiera, le fu detto loro regole richiedono solo una piccola percentuale del cibo che danno ai loro clienti essere spuntini. Le grandi torte, a quanto pare, non rientrava in questo equilibrio.

Ha trovato che la maggior parte dei dolci foglio provenivano da un unico donatore. Ha scritto a quel donatore e ha spiegato che lei e l’organizzazione molto apprezzato il lavoro loro negozio di alimentari aveva fatto in passato, ma non poteva più accettare queste torte per cassa in buona coscienza. L’episodio foglio di torta permesso quella romana delle sue prime possibilità di ridefinire come Capitale Area Food Bank sarebbe stabilire regole per i loro clienti.

“E ‘sempre divertente quando si vede l’ago del progresso in movimento, ma poi si ferma. Mi resi conto che non potevamo spostare ulteriormente senza farlo in collaborazione con i nostri donatori “, dice Romano. “Ho cercato di avere attente, discussioni rispettose con i donatori.” Quelle discussioni pagato. Il negozio di alimentari ha risposto, e le loro donazioni cambiato.

quote Nancy Roman

Le vendita al dettaglio di comunità, ristoranti, e partner hanno risposto per le rime, anche. Più frutta e verdura sono a rotazione in, mentre la soda e caramelle avanzi non hanno nemmeno fanno sui camion. “I nostri autisti sono autorizzati - se c’è un secchio pieno di caramelle di Halloween, sanno di trasformarlo via”, dice Romano.

Le donazioni stanno migliorando, anche. L’organizzazione ha ricevuto una sovvenzione di $ 80.000 l’anno scorso per la fornitura loro comunità con i verdi, e hanno istituito un fondo per l’acquisto di frutta e verdura dai contadini locali.

I cambiamenti, come sottolinea Romano, erano uno sforzo per tenere il passo con le mutevoli atteggiamenti e le filosofie del pubblico americano in generale. Ma i loro clienti mancava questi cambiamenti, anche.

cassa di angurieCondividi su Pinterest

“Questo è davvero stata guidata dalla domanda. I clienti hanno sentito dai loro medici per anni che hanno bisogno di mangiare meglio,”dice. “Di tutte le persone che stiamo servendo, il 49 per cento hanno la pressione alta o malattie cardiache. Ventitre per cento hanno il diabete o vivere con un diabetico. Quindi sono ben consapevoli del fatto che non dovremmo avere [elaborati] cibo. Purtroppo, le verdure sono difficili da ottenere a buon mercato, in modo che amano i prodotti che stanno ottenendo. I nostri clienti preferiscono avere le verdure di caramelle avanzi “.

Naturalmente, come le consegne di cibo cambiano, in modo da fare le esigenze dei clienti. Ecco dove secondo livello di servizio della zona capitale Food Bank brilla davvero.

Rendere accessibile la salute

educazione alimentare è particolarmente importante per la banca del cibo ei suoi partner non-profit. Insieme a consegnare il cibo, che stanno lavorando per educare i propri clienti e renderli più a suo agio con cibi sani.

“La comunità medica ha fatto un ottimo lavoro di raccontare alla gente quello che dovrebbero fare. La parte più difficile è farlo. Se si vive in un quartiere a basso reddito, è probabile che non si dispone di un negozio di alimentari nel tuo quartiere, e le probabilità sono il negozio all’angolo ha per lo più alimenti trasformati, forse un po ‘di prodotti freschi. Le probabilità sono che il trasporto è impegnativo, quindi è difficile per voi per arrivare a un mercato contadino o di un negozio di alimentari che potrebbe essere fuori del tuo quartiere. Le probabilità sono sei circondato da fast food opzioni “, dice Romano. “Quindi sanno che dovrebbero mangiare meno zucchero in tutto ciò, ma è lo strato successivo di accesso. È per questo che le nostre ricette sono così importanti.”

Romano si riferisce alla raccolta della banca alimentare di 95 ricette “economici, veloci e gustosi”. Ogni ricetta è progettato per rendere la transizione da drive-thru cene a salutari pasti cucinati in casa più facile e più raggiungibile per i loro clienti, molti dei quali possono essere cuochi per la prima volta.

Mentre cammino della banca cibo non è stato un fulmine veloce o più indolore come sarebbero speranza, Romano dice loro obiettivi di promuovere un’alimentazione più sana per le comunità in cui operano è una faranno volentieri continuare a premere. Se si rinuncia a loro dedizione alla loro filosofia, hanno solo bisogno di sedersi con qualcuno dalla loro comunità per comprendere l’impatto reale e duraturo che stanno avendo.

Romano ricorda parlare con una mamma single in una scuola elementare in cui la banca cibo e il partner non-profit di lavoro. “Lei rideva di gioia per il cibo che aveva ricevuto. Lei mi stava dicendo quanto fosse bello che i suoi figli stavano vivendo verdure per la prima volta “, ricorda Romano. “Stai vedendo di prima mano ciò che si sa che sta accadendo e cosa stai sentito parlare, ma qui è questa donna che ti dice essi hanno amato il cavolo saltati”. Questo, dice Romano, è un motivo sufficiente per andare avanti.

Più Changemakers Salute

Guarda tutto “

Marion Nestle

NYU professore; famoso autore

Allison Schaffer

educatore della salute sul luogo urbano Promessa Academy

Unisciti alla conversazione

Collegati con la nostra comunità di Facebook per le risposte e supporto compassionevole. Ti aiuteremo a navigare il vostro senso.