Pubblicato in 22 June 2017

Polineuropatia demielinizzante infiammatoria cronica: sintomi e Altro

Cronica polineuropatia demielinizzante (CIDP) è una malattia neurologica che provoca gonfiore del nervo o infiammazione. Questa infiammazione distrugge il rivestimento protettivo che avvolge i nervi e fibre. Mielina è il nome di questo rivestimento grasso. Come la mielina viene distrutta, CIDP porta a sintomi quali sensazioni di formicolio a mani e piedi, così come la perdita di forza muscolare.

CIDP è un tipo di disturbo infiammatorio immuno-mediata acquisita. Non è contagiosa, ma è cronica. In altre parole, la malattia è a lungo termine, e una volta che si sviluppa esso, è probabile che tu vivere con i sintomi e le complicanze della malattia per il resto della tua vita.

CIDP, come le altre malattie infiammatorie che sono simili ad esso, colpisce il sistema nervoso periferico. Questo include i nervi al di fuori il cervello e il midollo spinale. Conoscere i diversi sintomi di ogni disordine e il modo in cui i progressi possono aiutare voi e il vostro medico a determinare che sta colpendo il vostro corpo.

I sintomi della CIDP includono:

  • risposta del nervo rallentato
  • sintomi simmetrici
  • cambiamenti sensoriali
  • perdita di riflessi
  • lento sviluppo dei sintomi a lungo termine

Per saperne di più: Che cosa è la demielinizzazione e perché è successo? »

risposta del nervo rallentato

Come la mielina viene distrutta e persa, gli impulsi elettrici tra il cervello e nervi saranno rallentare o perdersi del tutto. In un primo momento, il danno può essere così minore si ha un momento difficile notare la differenza. Nel corso del tempo, però, la risposta lenta sarà abbastanza evidente.

sintomi simmetrici

La maggior parte delle persone con CIDP sperimenteranno sintomi identici su entrambi i lati del loro corpo. Invece di vivere formicolio in una sola mano, è probabile che si verificano in entrambi e, allo stesso tempo.

cambiamenti sensoriali

Formicolio, bruciore, intorpidimento e può sviluppare. Si può inoltre notare modifiche ai sensi, tra cui la perdita del gusto, diminuita sensibilità al tatto, e altro ancora.

Perdita di riflessi

I muscoli non possono rispondere più rapidamente come una volta, e si può notare lieve debolezza muscolare.

Lungo, lento sviluppo di sintomi

I sintomi possono aumentare lentamente nel corso di diversi mesi o addirittura anni. La lenta progressione può non essere rilevabili a prima. Alcune persone vivono con i sintomi per un lungo periodo di tempo prima di una diagnosi è finalmente fatta.

Medici e ricercatori non sono chiari quali sono le cause CIDP, ma sanno che è il risultato di una risposta immunitaria anomala. Il sistema immunitario reagisce in modo eccessivo ad una normale, parte sana del corpo. Tratta la mielina come batteri o virus invasori, e lo distrugge. Per questo motivo, CIDP è classificata come una malattia autoimmune.

CIDP è la forma cronica di sindrome di Guillain-Barré (GBS) . Come CIDP, GBS è una malattia neurologica che causa l’infiammazione dei nervi. Questa infiammazione porta alla distruzione della mielina. Come la mielina viene distrutta, i sintomi iniziano a svilupparsi. Entrambe le condizioni si sviluppano sintomi in uno schema simmetrico, e sintomi di entrambe le condizioni di solito iniziano alle dita delle mani o dei piedi e farsi strada in direzione muscoli più grandi.

Né CIDP GBS né danneggiare il sistema nervoso centrale. Né influenzare la cognizione mentale sia.

A differenza di CIDP, i sintomi di GBS mostrano in fretta e presto raggiungono lo stato di emergenza. La maggior parte delle persone avranno bisogno di cure intensive se hanno GBS. Gli individui con CIDP spesso sviluppano sintomi molto lentamente. In genere, l’assistenza ospedaliera è necessario solo dopo che la malattia è notevolmente progredita e severamente limiti la funzione tutti i giorni.

GBS appare rapidamente e può altrettanto rapidamente iniziare a scomparire. Gli effetti duraturi del danno può prendere diversi mesi o anni per regolare, ma i sintomi non peggiorare. Inoltre, GBS è improbabile che si ripetano. Solo il 5 per cento delle persone con GBS sperimenterà di nuovo i sintomi.

La maggior parte delle persone che sono diagnosticati con GBS possono puntare a un recente malattia o infezione che ha preceduto la malattia infiammatoria. I medici pensano che questa malattia infettiva o virale può devastare il sistema immunitario e causare una risposta insolita. Nel caso del GBS, il sistema immunitario inizia ad attaccare la mielina e dei nervi. Questo non è il caso di CIDP.

Come CIDP, la sclerosi multipla (SM) distrugge il rivestimento di mielina attorno ai nervi. MS può anche essere progressiva. La malattia ha una progressione graduale che rende i sintomi peggiorano nel tempo. Alcune persone possono provare periodi di stabilità seguiti da periodi di ricaduta.

A differenza di CIDP, le persone con SM sviluppano placche sulle loro cervello e il midollo spinale. Queste placche impediscono loro nervi di trasmettere correttamente i segnali dal loro cervello attraverso il sistema nervoso centrale e al resto del loro corpo. Nel corso del tempo, MS può anche cominciare ad attaccare i nervi stessi. Sintomi della SM norma, visualizzati su un lato del corpo alla volta, non in uno schema simmetrico. L’area interessata e la gravità dei sintomi dipende in gran parte che attacca i nervi SM.

CIDP è difficile da diagnosticare. Si tratta di una malattia rara, per cui i medici possono escludere malattie più comuni o disturbi prima prima di raggiungere una diagnosi CIDP.

Per raggiungere la diagnosi, il medico può utilizzare diversi test ed esami. In primo luogo, il medico probabilmente prenderà una dettagliata anamnesi e vi chiedo di spiegare in modo più dettagliato possibile, quando i sintomi iniziato, e come o se hanno cambiato. Per una diagnosi CIDP, è necessario avere sintomi per almeno otto settimane.

Inoltre, il medico può ordinare alcuni test per esaminare altre parti del corpo. Un test di conduzione nervosa può lasciare che il vostro medico di vedere quanto velocemente si muovono gli impulsi nervosi attraverso il vostro corpo. Questa lettura può aiutare in futuro per determinare se i tuoi impulsi stanno migliorando o peggiorando.

Allo stesso modo, un’analisi del liquido spinale e le analisi del sangue o delle urine può aiutare il vostro medico regola altre possibili cause per i sintomi.

Una volta che avete una diagnosi CIDP, il medico consiglia ad uno specialista. I medici che si specializzano nel trattamento di malattie autoimmuni o di immunomediate hanno più esperienza con trattamenti e cambia stile di vita che possono aiutare a rallentare la progressione della malattia e adattarsi ai cambiamenti più facilmente.

L’obiettivo del trattamento per la CIDP è quello di fermare gli attacchi contro la vostra mielina e rallentare la progressione dei sintomi. Per fare questo, la prima linea di trattamento è spesso corticosteroidi come il prednisone (Deltasone o Prednicot).

Altri trattamenti comprendono:

  • plasmaferesi
  • iniezioni di immunoglobuline endovenose
  • farmaci immunosoppressori
  • un trapianto di cellule staminali

Ricercamostra che le persone con beneficio CIDP dalla formazione esercizio aerobico e allenamento di resistenza. Entrambe le forme di esercizio aumentano la capacità polmonare e la forza muscolare. Costruire la forza muscolare e la resistenza può contribuire a ridurre gli effetti di distruzione muscolare progressiva di CIDP.

Prima di iniziare l’esercizio, tuttavia, parlare con il medico. E ‘importante che si adotta un programma di esercizi che funziona per il vostro livello di forma fisica. Forzarne te stesso può portare a danno muscolare. Questo può rallentare il recupero ed esacerbare i sintomi della CIDP.

Ogni persona che vive con CIDP ha una visione diversa. La vita con questo disturbo varia molto da persona a persona. Alcune persone possono sperimentare un recupero spontaneo e mostrare solo i sintomi del disturbo di volta in volta. Altri possono attraversare periodi di recupero parziale, ma mantenere un lento, costante progressione dei sintomi.

Il modo migliore per migliorare la vostra prospettiva è quello di ottenere una diagnosi precoce e iniziare il trattamento subito. CIDP può essere difficile da diagnosticare. Ciò rende trovare rapidamente un trattamento una sfida. La prima si può iniziare il trattamento, più è probabile che si sta per prevenire danni ai nervi.