Pubblicato in 23 June 2017

A proposito di fatti Clinical Trials: Fasi, il trattamento e Altro

Gli studi clinici non sono spaventosi, esperimenti di laboratorio scuri. Sono in realtà fondamentale per far progredire la scienza e salvare vite umane.

Condividi su Pinterest

Quando il mio medico prima volta le sperimentazioni cliniche per la mia condizione resistente al trattamento, non ho potuto fare a meno di immaginare me stesso in esecuzione su una ruota del criceto in qualche laboratorio buio. Il mio primo istinto è stato quello di associarli con la paura, e io non sono l’unico che pensa in questo modo.

Il Memorial Sloan Kettering Cancer Center (MSK) dice che i medici esitano a far apparire la partecipazione a causa della scarsa ricezione. I loro dati mostrano che solo il 40 per cento degli americani hanno impressioni positive di prove. Tuttavia, hanno notato che l’educazione su studi clinici ha contribuito ad aumentare significativamente impressioni positive della gente su di loro!

Ora, come qualcuno che ha finalmente partecipato a una sperimentazione clinica, lo so che sono ancora ampiamente frainteso.

Cominciamo a demistificare il processo e imparare come si e può effettivamente aiutare ulteriormente la scienza (e forse salvare vite umane).

1. Non ogni prova ha un gruppo placebo 

Uno dei principali ostacoli ad ottenere la partecipazione a studi clinici è la possibilità di ricevere un placebo. Infatti, nello studio MSK, circa il 63 per cento dei medici e dei partecipanti erano preoccupati di essere nel gruppo placebo nel corso di una sperimentazione clinica.

Condividi su Pinterest

Contrariamente alla credenza popolare, molte prove non sono costituiti da un gruppo placebo! Un gran numero di prove viene condotta, in particolare quelli in fase III, dare lo stesso farmaco o il trattamento ad un grande gruppo per confermare la sua efficacia. Si confrontano anche il risultato ad altri trattamenti attualmente sul mercato.

2. Gli studi clinici hanno molte fasi differenti

Dal momento che abbiamo menzionato fasi, cerchiamo di scavare in quello che sono. Ci sono tre fasi per ogni sperimentazione clinica prima che si alimenti Drug Administration l’approvazione (FDA).

Fase Che succede
io I ricercatori testare un farmaco o un trattamento sperimentale in un piccolo gruppo di persone (20-80) per la prima volta. Lo scopo è quello di valutare la sicurezza e individuare gli effetti collaterali.
II Il farmaco o il trattamento sperimentale viene somministrato a un gruppo più ampio di persone (100-300) per determinare la sua efficacia e per valutare ulteriormente la sua sicurezza.
III Il farmaco o il trattamento sperimentale viene somministrato ai grandi gruppi di persone (1.000-3.000) per confermare la sua efficacia, monitorare gli effetti collaterali, confrontarlo con i trattamenti standard o equivalenti, e raccogliere informazioni che permetteranno il farmaco o il trattamento sperimentale da utilizzare in modo sicuro.
 

Come si può vedere nella tabella qui sopra, c’è una differenza di protocollo e di sicurezza con ogni fase di un processo si partecipa. Ed è assolutamente avere il potere di scegliere quale fase si vuole inserire.

3. Non è necessario un medico di fare riferimento

Mentre ho scoperto che il mio studio clinico nel corso di una visita ambulatoriale di routine con il mio specialista, si può anche cercare le risposte da soli. Non c’è niente di male nel fare in modo che stai ricevendo la migliore assistenza possibile, anche se questo significa guardare fuori dalla scatola.

Si può iniziare su siti web come Clara Salute o ClinicalTrials.gov che elencano tutti gli studi che sono attualmente reclutando in tutto il mondo. Questi siti web vi fornirà informazioni di contatto per gli studi in modo da poter entrare in contatto con i medici che ricercano personalmente.

Condividi su Pinterest

Se vi sentite a disagio facendo ad esempio una grande decisione da soli, si rivolga al medico per il loro parere professionale. Sfoglia questi siti e hanno poche opzioni da discutere durante la vostra prossima visita!

Tenete a mente che si può partecipare, non importa quale sia stato o paese vi trovate.

4. Sei parte integrante della nostra società e il futuro della medicina

Senza partecipanti disposti a partecipare a studi, non avremmo mai avere nuove opzioni di trattamento!Gli studi clinici sono come ogni farmaco o procedura approvato dalla FDA è venuto in esistenza. Anche i farmaci over-the-counter nel vostro armadietto dei medicinali sono passati attraverso studi clinici con soggetti umani. Qualcuno non hai mai incontrato fatto che antidolorifici prescrizione una realtà!

Gli studi clinici non hanno lo stesso livello di consapevolezza come organo o di midollo osseo donazioni, ma sono altrettanto importanti. Le persone che partecipano a questi studi possono finire per salvare la vita di centinaia, se non migliaia di persone.

5. La vostra salute è una priorità assoluta

Sì, gli studi clinici possono spaventare voi, dato che sono sperimentali con i risultati ipotizzati, ma gli studi sono sicuri di aderire a criteri rigorosi. Questo aiuta nella sicurezza e il successo della procedura, della droga, o l’intervento.

Condividi su Pinterest

Per me, gli infermieri da vicino mi monitorati ogni 15 a 60 minuti. Ho visto il medico ricerca, o un membro della sua squadra, ogni giorno durante il mio processo. Mi sentivo al 100 per cento incluso in tutte le decisioni, e mai una volta sentito dimenticato o inaudito. Le norme e regolamenti sono stati più strettamente osservata, rispetto ai miei ricoveri normali, che ho trovato molto confortante durante la mia esperienza.

Ricordate, se si sceglie di partecipare, si sono la parte più integrante della sperimentazione clinica. Le vostre esigenze saranno sempre soddisfatte. Le vostre domande saranno sempre una risposta. E il vostro comfort sarà sempre la priorità numero uno durante la vostra partecipazione.

i medici che ricercano devono spesso riferire al National Institute of Health. Questo assicura che le sperimentazioni con troppi esiti negativi vengono terminati.

6. È possibile tornare indietro di una sperimentazione clinica in qualsiasi momento.

Molte persone sono preoccupati per impegnarsi in un processo per paura di non poter tornare indietro una volta accettato, ma non è il caso. Se in qualsiasi momento durante la prova si sente a disagio o si decide che il trattamento è qualcosa che non si desidera più, chiedere di annullare l’iscrizione. Né voi o la vostra cura sarà penalizzato.

Una situazione di disagio non è ideale per entrambe le parti, soprattutto quando è per scopi di ricerca. Fare ciò che è giusto per te.

7. Non sarà assumendo farmaci o procedure che non hai mai sentito parlare

Molti studi clinici sono semplicemente esplorando i trattamenti o farmaci attuali FDA ha approvato per una malattia che non sono attualmente approvato dalla FDA per. Questo significa che il processo avrà le persone hanno una procedura, o di prendere un farmaco, per il trattamento di una malattia che è attualmente considerato per l’uso “off-label”. Per esempio, ho subito un emopoietiche trapianto di cellule staminali (HSCT) , che è attualmente approvato dalla FDA per la lotta contro i tumori del sangue.

Condividi su Pinterest

Tuttavia, la mia malattia, la sclerosi sistemica (sclerodermia) , non è approvato dalla FDA di essere trattati con un trapianto, così ho dovuto ottenere questo trattamento attraverso l’essere parte di una sperimentazione clinica. L’obiettivo del processo è quello di studiare l’efficacia del trapianto di staminali in persone con sclerosi sistemica rispetto a quelli con tumori del sangue.

Un farmaco o procedura come questa devono completare l’intero processo di sperimentazione clinica della FDA proprio come ha fatto per l’uso precedentemente approvato, al fine di essere riconosciuti come un trattamento diverso.

8. Gli studi clinici non hanno luogo nei laboratori abbozzati

Ricorda la mia paura di essere una cavia? La paura di quel laboratorio buia dove tutto può succedere? Al momento in realtà partecipando ad una sperimentazione, che la paura è stato rapidamente dissipato.

La maggior parte degli studi clinici si svolgono frequentemente in ospedali o cliniche mediche. Le probabilità sono, ogni ospedale che hai visitato ha ospitato molteplici studi clinici.

Per la mia esperienza di prova, ero in una bella, pavimento in oncologia rinnovato di recente in uno dei migliori ospedali della nazione. Non tutti gli studi sono pazienti ricoverati, però. Le prove possono essere ambulatoriale, anche.

Personalmente, mi sono mai sentito più sicuro durante un ricovero in ospedale. Un medico era a disposizione per me in ogni momento, e tutti gli eventi avversi emersi sono stati rapidamente gestito. Ho avuto tutto il necessario emotivamente e fisicamente a mia disposizione.

Con mia grande sorpresa, l’intero processo di feltro non è diverso da qualsiasi altro ricovero in ospedale o procedura. E ‘stato probabilmente il miglior cura che abbia mai ricevuto!

9. Assicurazione spesso pagare per gli studi clinici

Molti sentimenti negativi derivano dalla grande cartellino del prezzo associato a queste prove sperimentali. Con la squadra corretta disposti ad andare a battersi per te, la copertura assicurativa è spesso concesso per questi trattamenti. A volte può prendere un paio di smentite e appelli, ma la persistenza può pagare.

In alcuni casi, se il processo è sponsorizzato da una società di droga, ci può essere senza alcun costo.

Sono stato in grado di avere tutta la mia HSCT, il test pre-valutazione e la cura post-trapianto coperto una volta ho colpito il mio deducibili e out-of-pocket max. Il processo è stato trattato dalla mia assicurazione come qualsiasi altra procedura che avevo ricevuto in passato a causa della Lettera di indizione necessità medica completato dal medico ricercando.

10. Gli studi clinici non sono una “ultima risorsa”

Ci sono migliaia di studi clinici che si svolgono in tutto il mondo. Prove vanno da esplorare nuove tecniche di meditazione per abbassare la pressione sanguigna, per richiedere interventi sperimentali.

Studio clinico è solo un nome di fantasia per “ studi internazionali, “ che possono includere:

  • l’uso di un nuovo farmaco
  • l’uso di un farmaco in modo nuovo
  • la sperimentazione di adattamenti comportamentali
  • procedure chirurgiche
  • l’uso di nuovi dispositivi medici

Non sono fatto solo come ultima risorsa per quando tutte le opzioni di trattamento sono state esaurite, anche se questo può essere il caso. C’è qualcosa per tutti coloro che cercano di espandersi della “cura standard” offerto dal loro medico.

Porta via

Dal momento che la partecipazione a una sperimentazione clinica, li vedo in una luce molto diversa. La mia qualità di vita è migliorata immensamente, che è qualcosa che nulla attualmente sul mercato potrebbe fare con successo per me. Perché ero disposto a tuffarsi verso l’ignoto, ho ricevuto - quello che si spera essere il golden standard di trattare refrattaria malattia autoimmune - anni prima che vede FDA approvazione. Ho versato tre dispositivi medici, e hanno un nuovo sistema immunitario completamente riavviato marchio!

Il trapianto superato le mie aspettative e mi ha fatto sentire di nuovo umano quando avevo perso la speranza di quella mai accadere. Gli studi clinici forniscono un livello di trattamento che nulla sul mercato attuale può raggiungere, e questo è il punto!

Mentre gli eventi avversi non occasionalmente accompagnano queste prove, non dovrebbe scoraggiare da esaminando le opzioni. E le sperimentazioni cliniche sono un’opzione valida.

Non abbiate paura di tuffarsi verso l’ignoto. A volte è lì che i miracoli aspettano! Una prova mi ha salvato la vita e si spera salvare la vita di persone che saranno in giro per molto tempo dopo che me ne sarò andato.


Chanel Bianco, alias The Tube Fed Wife , è un blogger condividere il suo viaggio personale con una forma aggressiva della malattia mista del tessuto connettivo. Dopo aver fallito tutte le opzioni terapeutiche disponibili, Chanel ha subito uno studio clinico che ha superato le aspettative di tutti. Negli ultimi quattro anni, lei è stato un sostenitore incrollabile paziente, speaker motivazionale, e libero professionista che è stato sui principali punti vendita come la BBC e The Huffington Post. Chanel si siede sul bordo di molteplici organizzazioni no-profit e dedica il suo tempo a demistificare il processo di sperimentazione clinica. Trova la sua sui social media @ thetubefedwife .

Tag: Salute,