Pubblicato in 13 November 2018

Olio di cocco per ciglia: Vantaggi e precauzioni

Non c’è da meravigliarsi che l’olio di cocco è diventato un punto fermo nella salute e prodotti di bellezza dato i suoi numerosi benefici comprovati. Da idratare e proteggere la pelle ei capelli ad avere proprietà antimicrobiche e antifungine, i molti benefici di olio di cocco possono estendersi per le ciglia, anche.

L’olio di cocco può aiutare a mantenere in buona salute le ciglia, con conseguente ciglia più piene in grado di resistere ai cosmetici e strumenti per lo styling delle ciglia.

umana estudi su animalimostrano che l’olio di cocco vergine è sicuro per l’uso intorno agli occhi. Oltre ad essere sicuro da usare in questa zona delicata, olio di cocco può lavorare il doppio dovere e di fornire benefici non solo per le ciglia, ma anche la pelle intorno agli occhi.

ciglia più forti

Ci sono prove che l’olio di cocco può proteggere i capelli dai danni da operazioni di lavaggio, prodotti per capelli e styling. Anche se le prove disponibili tutto si concentra sui capelli sulla testa, può in teoria, si applicano anche al ciglio dei capelli.

L’olio di cocco contiene acidi grassi, principalmente acido laurico, che sembra aiutare l’olio di cocco è più facilmente assorbita dal fusto del capello, secondo ricerca. Questo può essere il motivo per cui l’olio di cocco sembra fornire una protezione migliore e più duraturi rispetto ad altri oli.

Uno studiaha scoperto che l’applicazione di olio di cocco per i capelli prima o dopo il lavaggio dei capelli protetti, riducendo la perdita di proteine. Per quanto riguarda le ciglia, questo può aiutare a proteggere le ciglia dai danni che potrebbero derivare da lavare il viso o rimuovere il trucco degli occhi.

Protezione contro i batteri

Organismi microbici sono naturalmente presenti sulle tue ciglia e hanno il potenziale di causare batteriche e fungine infezioni . Gli acidi grassi a catena media, come ad esempio quelli che si trovano nell’olio di cocco, hanno proprietà antimicrobiche e antifungine in grado di proteggere contro di loro. Acido laurico ha la massima attività antibatterica di tutti gli acidi grassi a catena media.

L’applicazione di olio di cocco per le ciglia e la pelle che li circonda può proteggere l’utente da infezioni della pelle, tra cui follicolite , che è l’infiammazione dei follicoli piliferi.

Questa è davvero una buona notizia per le persone che indossano mascara. I microbi sulle tue ciglia hanno il potenziale per contaminare il mascara, soprattutto se si utilizza lo stesso tubo di mascara per più di tre mesi, secondo unstudia.

Lo studio pilota ha esaminato la crescita microbica delle due marche di mascara usato ogni giorno per tre mesi e ha trovato la crescita microbica nel 36,4 per cento dei tubi. Hanno trovato vari organismi, tra cui Staphylococcus epidermidis, specie Streptococcus, e funghi.

ciglia più piene

L’olio di cocco è in grado di idratare e proteggere i capelli da perdita di proteine ​​e danni. Supponendo che questi benefici si estendono anche al ciglio dei capelli, questo potrebbe tradursi in un minor numero di ciglia cadere in modo che le ciglia appaiono più spessi e più piena.

Ci sono un paio di modi in cui è possibile utilizzare l’olio di cocco per le ciglia, tra sieri ciglia o olio vergine di cocco applicate direttamente.

È possibile trovare decine di sieri ciglia per l’acquisto on-line o presso gli sportelli di bellezza. Molti di questi sieri contengono olio di cocco, insieme ad altri ingredienti, come gli oli essenziali e di ricino o olio minerale.

I vantaggi di utilizzare un siero ciglia è che si tratta di solito di un applicatore che rende facile da applicare senza fare danni. Lo svantaggio è che non sono necessariamente al 100 per cento naturale. Possono anche essere costoso, a seconda della marca.

Olio di cocco vergine è disponibile online e nella maggior parte dei negozi di alimenti naturali e negozi di alimentari. Può essere facilmente applicato utilizzando un dito pulito, un pennello per ciglia, o mascara bacchetta. spazzole ciglia monouso e bacchette mascara possono essere acquistati on-line o nei negozi di cosmetici.

Per applicare l’olio di cocco con le dita:

  • lavati le mani.
  • prendere una piccola quantità fuori dal contenitore con il dito indice.
  • strofinare l’olio di cocco tra le due dita indice.
  • Chiudete gli occhi e strofinare l’olio dolcemente lungo le linee di ciglia.

Per applicare con un pennello ciglia o mascara bacchetta:

  • immergere un nuovo pennello o la bacchetta in un contenitore di olio di cocco.
  • applicare attentamente l’olio per le ciglia come si farebbe mascara.
  • applica alle ciglia superiori e inferiori.
  • utilizzare un batuffolo di cotone o un tampone per rimuovere delicatamente l’olio in eccesso dal tuo ciglia o la pelle.

Noce di cocco e olio di cocco allergie sono molto rari , ma può ancora accadere. Olio di cocco vergine è generalmente sicuro per l’uso sulla pelle e intorno agli occhi, ma si dovrebbe comunque fare attenzione a non entrare nei tuoi occhi.

Utilizzando al 100 per cento di olio vergine di cocco biologico è la vostra scommessa più sicura, come gli altri prodotti possono contenere ingredienti che potrebbero causare irritazione o una reazione allergica.

Utilizzare un ambiente pulito, panno umido per eliminare l’olio in eccesso da intorno agli occhi. Se vi capita di ottenere l’olio negli occhi e sentire alcuna irritazione, sciacquare gli occhi con acqua subito.

Proprio come l’olio di cocco, olio di ricino può anche avere alcuni vantaggi quando si tratta di capelli, anche se la prova è limitata a capelli del cuoio capelluto, piuttosto che dei capelli ciglia. L’olio di ricino è un rimedio a casa popolare usato per il condizionamento e la crescita dei capelli e non vi sono prove che essa può aiutare la perdita di capelli inverso.

L’olio di ricino è generalmente sicuro, ma l’olio di cocco può essere la scelta migliore quando si tratta di le ciglia. Gli studi sugli animali hanno dimostrato che l’olio di ricino non diluito può causare gravi irritazioni cutanee.

Nel 2017, un case report pubblicato sulla rivista International Journal of tricologia trovato olio di ricino di essere responsabile di infeltrimento capelli acuta in una donna di 20 anni. Infeltrimento dei capelli è una malattia rara di capelli del cuoio capelluto che è caratterizzata da grave stuoia capelli.

L’olio di cocco offre un’opzione economica e generalmente sicuro, se siete alla ricerca di un modo naturale per migliorare la salute e l’aspetto delle vostre ciglia.

Tag: Salute,