Pubblicato in 19 February 2016

IUD vs. Pillola: Conoscere le opzioni

Quando si tratta di controllo delle nascite, è importante che si sceglie qualcosa che si adatta al vostro stile di vita. Un dispositivo intrauterino (IUD), può essere una buona scelta per voi, se si desidera una protezione a lungo termine senza doversi preoccupare di prendere una pillola anticoncezionale giornaliera. Entrambe le forme di contraccezione presentano degli inconvenienti, però.

Un IUD è un piccolo dispositivo a forma di T che viene inserito nell’utero dal medico. Inserimento richiede solo pochi minuti. Una piccola stringa viene lasciato in sospeso nella vagina in modo da poter periodicamente verificare se la spirale è ancora in posizione. Se non lo è, è necessario consultare il medico. Non cercare di spostare o rimuovere uno IUD te stesso.

L’IUD ParaGard è in rame. Gli IUD Mirena, Skyla e Liletta sono in plastica. Alcuni IUD contengono l’ormone progestinico, che viene rilasciato lentamente nel corso del tempo. Entrambi i tipi di lavoro, rendendo più difficile per gli spermatozoi di raggiungere l’ovulo. La spirale ormonale può anche interrompere le ovaie di rilasciare uova.

La maggior parte delle donne possono utilizzare uno IUD, senza un problema. A seconda del tipo che si sceglie, si può continuare a lavorare per tre a 10 anni. Meno di uno su 100 donne che utilizzano uno IUD rimanere incinta ogni anno.

Per saperne di più: Scegliere il giusto IUD »

Una volta che viene inserito un IUD, non esistono costi mensili. Quando si decide che si desidera non è più di esso, il medico può rimuovere rapidamente. Una volta che è fuori, non dovrebbe interferire con la capacità di rimanere incinta.

Alcune donne hanno periodi più leggeri quando si utilizza un IUD ormonale. Altre donne sperimentano un minor numero di crampi. Si può smettere di avere un periodo del tutto.

Costo di un IUD

I contraccettivi orali o pillole anticoncezionali, contengono versioni sintetiche degli ormoni femminili estrogeni e progesterone. La versione sintetica del progesterone è chiamato “progestinico.” Contraccettivi orali combinati contengono entrambi gli ormoni. C’è anche una pillola solo progestinico, conosciuta come la minipillola, per le donne che non vogliono prendere gli estrogeni.

Questi ormoni impediscono tuoi ovaie di rilasciare le uova. Il muco cervicale è ispessita, che rende difficile per gli spermatozoi di raggiungere l’ovulo. Gli ormoni anche alterano il rivestimento uterino per rendere l’impianto meno probabile se un uovo in qualche modo viene rilasciato e fecondato.

La pillola è più di 99 per cento efficace se preso come diretto. Ciò significa prendere la pillola tutti i giorni allo stesso tempo. L’efficacia si abbassa se si dimentica una dose o prendere la pillola a intervalli irregolari ogni giorno.

A seconda del tipo che si prende, si può verificare più leggeri e più periodi regolari. Con le pillole di ciclo estese, si possono avere tre o più mesi tra periodi. Si può anche avere un minor numero di crampi mestruali.

IUD e pillole anticoncezionali possono entrambi causare effetti indesiderati. Questi possono variare da lievi a gravi e dovrebbero essere presi in considerazione prima dell’uso.

Effetti collaterali di un IUD

I potenziali effetti collaterali di un IUD includono:

  • mal di testa
  • mal di schiena
  • acne
  • mammaria
  • cambiamenti di umore
  • variazioni di peso
  • perdite vaginali
  • dolore durante il sesso
  • fastidio e dolore luce durante l’inserimento
  • crampi per diversi giorni dopo l’inserimento
  • macchia, mestruazioni irregolari, o periodi più pesanti per i primi mesi

Più gravi effetti collaterali IUD sono rari. Questi possono includere:

  • sloggiare o l’espulsione
  • Malattia infiammatoria pelvica
  • una perforazione dell’utero durante l’inserimento

Effetti collaterali della pillola anticoncezionale

La pillola anticoncezionale condividono molti degli stessi effetti collaterali di IUD ormonali. Potenziali effetti collaterali della pillola anticoncezionale includono:

  • periodi spotting o irregolari
  • mal di testa
  • nausea
  • il seno dolorante
  • cambiamenti di umore
  • variazioni di peso

Per molte donne, questi effetti collaterali di solito vanno via una volta che il corpo si abitua. Se i sintomi dovessero persistere, si potrebbe desiderare di discutere le opzioni per altre pillole anticoncezionali con il medico.

Un raro, ma grave effetto collaterale della pillola è la formazione di coaguli di sangue. Improvviso gonfiore della gamba può indicare un coagulo di sangue. Se ciò si verifica, di solito nelle gambe o nei polmoni. Mancanza di respiro e dolore toracico sono entrambi sintomi di un coagulo nel polmone.

Non si deve usare un IUD se avete bisogno di trattamento per il cancro cervicale o uterina. Informi il medico se:

  • avere sanguinamento vaginale inspiegabile
  • precedenza aveva una perforazione uterina pur avendo un IUD inserito
  • avuto un’infezione pelvica negli ultimi tre mesi
  • pensare che attualmente dispone di una malattia a trasmissione sessuale (STD) o altre infezioni

Le donne con cancro al seno o malattie del fegato non dovrebbero usare la spirale ormonale.

Le donne che non hanno mai avuto un bambino sono più propensi a sperimentare la spirale in movimento fuori posto. Questo può aumentare il rischio di gravidanza o utero perforato. Se la spirale non può essere riposizionato correttamente, può essere necessario rimuovere.

Per saperne di più: Cosa si deve fare se il vostro IUD cade? »

Tu sei più probabilità di sviluppare la malattia infiammatoria pelvica se si ha un’infezione pelvica esistente quando è stata inserita la spirale. Potrebbe essere necessario antibiotici e possibilmente trattamento per il tipo specifico di infezione. Un’infezione pelvica non trattata può influenzare la fertilità.

La pillola non è sicuro per tutti. Assicuratevi di dire al vostro medico se:

  • sono un fumatore
  • hanno una storia personale o familiare di coaguli di sangue
  • hanno una storia di ipertensione arteriosa o malattie cardiache
  • assumere altri farmaci (pillole anticoncezionali possono interferire con alcuni)

Un coagulo di sangue è pericolosa per la vita, e il fumo mentre sulla pillola può aggravare il rischio.

Né forma di contraccezione offre protezione dalle malattie sessualmente trasmissibili, quindi potrebbe essere necessario utilizzare una protezione di barriera anche.

Se siete pronti per iniziare il controllo delle nascite per la prima volta o in programma di passare da un metodo all’altro, il medico è una grande risorsa per tutte le domande che possono avere.

Prima di scegliere un metodo di controllo delle nascite, si può prendere in considerazione queste domande:

  • Vuoi che fare con la manutenzione quotidiana?
  • Avete intenzione di rimanere incinta nei prossimi anni?
  • Quali rischi per la salute sono associati con questo metodo?
  • Sarà questo metodo di essere coperto da assicurazione?

Una volta che hai preso la tua decisione, bastone con questo metodo per un paio di mesi per vedere se il tuo corpo regola. Ci sono diversi IUD diverse e innumerevoli opzioni di pillola anticoncezionale disponibili, è possibile continuare a cercare, se non sta lavorando. Tu e il tuo medico può lavorare insieme per trovare la soluzione migliore per voi.

Se si pensa che vi ricordate di prendere la pillola tutti i giorni e sei in buona salute, la pillola può essere l’opzione per voi. Se si decide di provare la pillola, tenere a mente che ci sono diversi tipi. Il medico sarà in grado di spiegare i pro ei contro di ogni tipo.

Se si dispone di un IUD, non sarà necessario prendere una pillola ogni giorno. E ‘una buona opzione se non è possibile tollerare la pillola, se sei un fumatore, o se si dispone di una condizione di cuore preesistente. Se si decide si preferisce uno IUD, parlare con il medico su quale tipo di IUD è meglio per voi.

Qualunque cosa scegliate, assicuratevi di riferire sintomi insoliti al medico.