Pubblicato in 25 July 2012

Dengue emorragica: cause, sintomi e diagnosi

La febbre dengue è una malattia trasmessa dalle zanzare comune in molti paesi tropicali e subtropicali. Uno studio ha stimato che 50 milioni di infezioni si verificano ogni anno. I sintomi possono essere lievi e comprendono:

  • febbre
  • eruzione cutanea
  • dolori muscolari e articolari

Le zanzare si infettano con il virus della dengue quando mordono le persone infette, e poi si è diffuso quando mordono un’altra persona. La maggior parte dei casi del virus dengue sono causati quando una zanzara morde qualcuno, ma è possibile ottenere il virus se si è esposti a sangue infetto.

virus Dengue raramente causa la morte. Tuttavia, l’infezione può progredire in una condizione più grave conosciuta come dengue grave o febbre emorragica dengue.

I sintomi di febbre dengue emorragica includono:

  • emorragia sotto la pelle
  • vomito frequente
  • dolore addominale

I sintomi più gravi di febbre emorragica dengue spesso si sviluppano dopo l’avvio di recuperare dal virus dengue.

febbre emorragica Dengue può verificarsi quando qualcuno viene morso da una zanzara o esposto a sangue infetto con il virus dengue. zanzare infette sono le cause più comuni.

Ci sono quattro diversi tipi di virus dengue. Una volta che si sono infettati con uno dei virus, si sviluppa l’immunità a quel virus per il resto della tua vita. Tuttavia, questa immunità non di proteggersi dai altri virus. E ‘possibile essere infettati con tutti e quattro i tipi di virus dengue nella vostra vita.

L’esposizione ripetuta al virus dengue può rendere più probabile che si svilupperà la febbre dengue emorragica.

Vivere in o in viaggio verso Sud-Est Asia, Sud e Centro America, l’Africa sub-sahariana, e parti dei Caraibi possono aumentare il rischio di contrarre il virus della dengue. Altre persone a rischio più elevato sono:

  • neonati e bambini piccoli
  • le donne in gravidanza (il virus possono essere passati dalla madre al feto)
  • adulti più anziani
  • quelli con un sistema immunitario compromesso

I sintomi del virus della dengue generalmente includono:

  • lieve, moderata, o febbre alta
  • mal di testa
  • nausea
  • vomito
  • dolore ai muscoli, ossa o alle articolazioni
  • eruzioni cutanee sulla pelle

Si può sentire come si sta riprendendo da febbre dengue, e quindi sviluppare improvvisamente sintomi nuovi e severi. Questi potrebbero essere i sintomi di febbre emorragica dengue. Chiamate il vostro medico se si inizia a sperimentare:

  • irrequietezza
  • acuta, o improvvisa, febbre
  • forti dolori addominali
  • sanguinamento o lividi sotto la pelle
  • freddo o pelle umida
  • epistassi
  • grande diminuzione della pressione del sangue (shock)

I medici di solito diagnosticare il tipo di virus della dengue e poi iniziare a cercare i segni di febbre dengue emorragica. Il medico può effettuare le seguenti operazioni:

  • controllare la pressione sanguigna
  • Esaminare la pelle, gli occhi, e le ghiandole
  • eseguire esami del sangue e test di coagulazione
  • prendere una radiografia del torace

Oltre ad eseguire questi esami, il medico può chiedere domande sulla storia medica personale e familiare. Il medico può chiedere circa il vostro stile di vita e viaggi recenti. Essi possono anche cercare di escludere altre condizioni, come la malaria, che sono comuni nelle regioni tropicali.

L’obiettivo del trattamento è quello di gestire i sintomi e mantenere l’infezione diventi più grave. I casi gravi possono avere bisogno di trattamenti di emergenza come ad esempio:

  • idratazione con fluidi endovenosi (IV)
  • over-the-counter o prescrizione di farmaci per gestire il dolore
  • La terapia elettrolita
  • trasfusioni di sangue
  • un attento monitoraggio della pressione arteriosa
  • ossigenoterapia
  • osservazione infermieri qualificati

Tutti questi metodi sono finalizzate a controllare e alleviare i sintomi mentre aiuta il vostro corpo a guarire naturalmente. I medici continueranno a monitorare la risposta del vostro corpo. dengue grave è spesso più difficile da trattare, perché i sintomi sono peggiori e appaiono ad un ritmo superiore.

Complicazioni da febbre emorragica dengue grave o acuta possono includere:

  • convulsioni
  • danno cerebrale
  • coaguli di sangue
  • danni al fegato e ai polmoni
  • danni cardiaci
  • shock
  • Morte

Il trattamento rapido può aiutare a prevenire le complicanze.

Le prospettive per la febbre dengue emorragica dipende da quanto presto viene rilevata la condizione. Le persone che ricevono cure nelle prime fasi di infezione dengue spesso recuperare - secondo la Mayo Clinic , questo di solito avviene entro una settimana.

La febbre dengue non è comune negli Stati Uniti, ma i viaggiatori ad aree di epidemie di dengue può essere ad alto rischio di infezione. E ‘importante parlare con il medico su eventuali piani di viaggio internazionali, e di essere a conoscenza di eventuali malattie nella zona vai a. Il CDC mantiene una mappa up-to-date di salute per mostrare aree che hanno le recenti segnalazioni di infezione da dengue. Chiamare un medico se si ammala con tutti i sintomi di dengue.

I ricercatori stanno lavorando su un vaccino per prevenire la febbre dengue. Tuttavia, è al momento disponibile. Il modo migliore per prevenire la febbre dengue è quello di proteggere se stessi da essere stato morso da zanzare. Indossare abiti che coprano braccia e gambe. Usare zanzariere e repellente per le zanzare quando si viaggia nei tropici.

Tag: infettivo, Salute,