Pubblicato in 26 April 2017

Gestione vs. Affrontare MDD: Qual è la differenza?

Sebbene la maggior parte trattare con bassi emotivi di volta in volta, il disturbo depressivo maggiore (MDD), noto anche come la depressione clinica, è più di una brutta giornata o “blues”. Questo disturbo può persistere per mesi o anni e avere un impatto ogni aspetto della vostra vita. I sintomi includono:

  • tristezza persistente
  • irritabilità
  • perdita di interesse nelle attività
  • cambiamenti nell’appetito
  • ansia
  • senso di inutilità
  • dolori fisici e dolori
  • pensieri suicidi

MDD colpisce molte persone - circa 14,8 milioni di adulti nei soli Stati Uniti, secondo la depressione bipolare e Support Alliance (DBSA) .

Diversi fattori aumentano il rischio di MDD, come la genetica, eventi stressanti, e traumi infantili. La depressione può anche sviluppare dopo la diagnosi di una malattia cronica.

Diverse strategie possono aiutare a gestire e far fronte a questa malattia. Le parole “gestire” e “coping” sono a volte usati in modo intercambiabile. Ma quando si tratta di vivere con MDD, c’è una differenza.

Gestione MDD: Cosa significa?

MDD può essere debilitante. Si può sentire benissimo alcuni giorni, ma su altri sei in grado di alzarsi dal letto e vivere una vita normale. Non ignorare come ti senti. Parlando con il medico è il primo passo per la gestione di questa condizione e migliorare la vostra salute emotiva e mentale.

Gestione MDD consiste nel prelievo di controllo attivo della situazione. Invece di seduta indietro e dando l’autorità depressione sopra la vostra vita, si lavora accanto al vostro medico alla ricerca di una terapia efficace per terminare o ridurre la gravità dei sintomi.

Anche se non si può curare la depressione, il modo di gestire questa malattia ha un enorme impatto sulla vostra vita giorno per giorno.

1. Farmaci per MDD

Se hai vissuto con MDD per un po ‘, con ogni probabilità si sta prendendo un antidepressivo per gestire i sintomi. L’efficacia di un antidepressivo specifico varia da persona a persona. Un aspetto importante della gestione MDD è trovare un farmaco che funziona per voi. Diversi trattamenti sono disponibili. Se il farmaco che si sta prendendo è inefficace, si rivolga al medico di passare a un farmaco diverso.

Potrebbe essere necessario sperimentare con diversi farmaci diversi prima che i sintomi migliorano. Inoltre, la gestione MDD può richiedere una combinazione di antidepressivi, stabilizzatori dell’umore, o farmaci antipsicotici, a seconda della gravità dei sintomi. Diversi tipi di antidepressivi sono:

  • inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina
  • inibitori della ricaptazione della serotonina-norepinefrina
  • inibitori della ricaptazione della norephinephrine-dopamine
  • antidepressivi atipici
  • antidepressivi triciclici
  • inibitori della monoamino ossidasi

2. Psicoterapia per MDD

Alcune persone battere la depressione con la giusta combinazione di farmaci, mentre altri richiedono terapie aggiuntive per superare le emozioni negative. A seconda della situazione individuale, il medico può raccomandare la psicoterapia per aiutare a gestire i sintomi.

Conosciuto anche come parlare di terapia, la psicoterapia è quando si chiedere il parere di un medico di salute mentale. Questo medico consente di identificare i fattori che contribuiscono alla depressione, e offre strategie per ridurre i sintomi. Alcune persone diventano depressi perché hanno aspettative non realistiche per se stessi. Nel frattempo, altri combattono la depressione a causa di eventi traumatici nel loro passato, o perché di pensieri negativi persistenti.

Qualunque sia la ragione di fondo, la psicoterapia aiuta a determinare la radice del problema. La terapia cognitivo-comportamentale è una forma efficace di psicoterapia. Ciò comporta l’identificazione modelli di pensiero negativo, e poi imparare modi per sostituire questi pensieri con quelli positivi.

Il medico può consigliare un trattamento presso una struttura residenziale di degenza se si hanno pensieri suicidi. Queste strutture forniscono un luogo calmo sicuro per farsi curare. Riceverai farmaci, la consulenza e il supporto continuo.

3. Modalità di MDD

La depressione è stata associata a bassi livelli di neurotrasmettitori, che sono sostanze chimiche del cervello che invia segnali tra le cellule nervose. I neurotrasmettitori influenzano anche l’umore, e bassi livelli possono innescare la depressione e l’ansia.

Quando il farmaco o terapia della parola non produce i risultati desiderati, si rivolga al medico di terapia elettroconvulsivante, o terapia d’urto. Questa terapia altera la chimica del cervello e ripristina il normale equilibrio di neurotrasmettitori, che aiuta i sintomi della depressione inversa. Mentre siete in anestesia, un dispositivo invia correnti elettriche attraverso il vostro cervello, innescando una piccola crisi. Gli effetti collaterali di questa terapia possono includere perdita di memoria, che è generalmente temporanea, e mal di testa.

Un’altra procedura per la gestione di MDD è la stimolazione magnetica transcranica (TMS). Questa è anche un’opzione quando la depressione non risponde ai farmaci. Questa procedura utilizza impulsi magnetici per stimolare le cellule nervose nel cervello. L’obiettivo è quello di regolare stati d’animo. A differenza di terapia elettroconvulsiva, che fornisce un sollievo immediato, il trattamento TMS può richiedere fino a sei settimane.

Affrontare MDD: Cosa significa?

Anche se hai parlato con il medico di diversi modi di gestire la depressione maggiore, e hai commesso ad un piano di trattamento, si può avere difficoltà ad accettare la diagnosi. Perché MDD può essere una battaglia per tutta la vita, a un certo punto si deve imparare a vivere con questo disturbo.

Gestione MDD suggerisce di avere un piano strategico o un’azione per controllare i sintomi. Affrontare, d’altra parte, è come gestire la situazione o venire a patti con la tua malattia. Una diagnosi di depressione può essere schiacciante. Ma una volta che si accetta la situazione per quello che è, sarà più facile andare avanti con la tua vita.

Ecco alcuni suggerimenti per affrontare con MDD:

1. Sappiate che non siete soli

Se nessuno dei tuoi amici o familiari soffrono di depressione, si può sentire come se siete da soli. Si può sentire in imbarazzo o vergogna. Ma non c’è alcun motivo per battere te stesso. La depressione è una malattia mentale comune che colpisce milioni di persone.

Aiuta a incontrare e connettersi con persone che capiscono come ci si sente. Parlate con il vostro medico di aderire ad un gruppo di sostegno locale.

2. Semplificare la tua vita

L’ansia può peggiorare i sintomi della depressione. Non è possibile rimuovere ogni fattore di stress nella vita. Ma se avete troppo nel piatto e sei sopraffatto, conoscere i tuoi limiti e rimuovere alcuni obblighi. Ciò fornisce un equilibrio e ti aiuta a mantenere un migliore controllo delle vostre emozioni.

3. Scrivere fuori

Se sei a disagio a parlare con gli amici o la famiglia circa la vostra depressione, diario può aiutare. Non tenere i tuoi sentimenti imbottigliati dentro. Diario è un modo per esprimere come ti senti su carta. Se si riesce a dare un senso dei vostri sentimenti, siete più in grado di affrontare con le tue emozioni.

4. Abbi cura di te

aggiustamenti di stile di vita semplici possono anche aiutare a far fronte a questa malattia.

Assicuratevi di avere un sacco di sonno. sonno insufficiente può causare irritabilità e ansia.

E ‘anche importante esercitare regolarmente. Obiettivo per almeno 30 minuti di attività più fisiche dei giorni della settimana. Questo stimola la produzione di endorfine e la dopamina, che può aiutare a sentirsi meglio emotivamente. Vai a fare una passeggiata, andare in bicicletta, partecipare a una classe di fitness, o praticare sport ti piace.

Se i pensieri negativi sorpassare la vostra mente, saltare in un’attività o un progetto. Rimanendo occupato prende la vostra mente fuori i vostri problemi. Inoltre, non saltare i pasti, e non aumentare l’assunzione di alimenti contenenti vitamina B complesso. Questi includono:

  • fagioli
  • uova
  • pollo
  • agrumi
  • verdure a foglia verde

5. Scegli i tuoi collaboratori con saggezza

Amici e parenti possono avere un effetto positivo o negativo sulla vostra salute emotiva. Del resto, limitare il contatto con la gente tossici o negativi nella vostra vita. Questo include le persone emotivamente abusivi e tutti coloro che ti fa sentire inferiore. La loro negatività può strofinare su di voi.

l’asporto

MDD può innescare giorni bui. Ma più si impara su come gestire e far fronte a questa malattia, tanto più facile sarà a salire sopra i pensieri negativi e godersi la vita di nuovo.

Non soffrire in silenzio. Essere proattivi e parlare con il medico circa le opzioni di trattamento.