Pubblicato in 1 April 2019

Xanax per la depressione: rischi, i benefici, effetti collaterali, dosaggio & More

Xanax è un farmaco che è stato approvato dalla Food and Drug Administration (FDA) per il trattamento di ansia e disturbi di panico .

Xanax, che è il marchio per il farmaco generico alprazolam , di solito non è usato per trattare la depressione perché ci sono diverse nuove e più sicure farmaci disponibili.

Di tanto in tanto, tuttavia, può essere prescritto da un medico come un trattamento “off-label” per la depressione. Già nel 1990, Xanax è stato dimostrato instudi cliniciper contribuire a trattare il disturbo depressivo maggiore se prescritti nel doppio del dosaggio utilizzato per alleviare l’ansia per un breve periodo di tempo.

Nonostante questo, l’uso di Xanax nella depressione è controversa. Questo perché Xanax è considerato molto coinvolgente se usato a dosi superiori o per un lungo periodo di tempo (più di 12 settimane).

Xanax è stato anche dimostrato di causare la depressione in alcune persone grazie alle sue proprietà sedative e per rendere la depressione peggio in persone che sono già depresso.

Xanax è in una classe di farmaci chiamati benzodiazepine . Benzodiazepine sono tranquillanti lievi che funzionano rallentando cervello e nel sistema nervoso centrale (CNS). Rallentando il sistema nervoso centrale, Xanax aiuta a rilassare il corpo, che a sua volta riduce l’ansia. Aiuta anche le persone a dormire.

Come la maggior parte farmaci, Xanax comporta il rischio di diversi effetti collaterali. Di solito, questi effetti collaterali si verificano all’inizio della terapia e andare via nel tempo.

Gli effetti collaterali di xanax

Gli effetti indesiderati più comuni di Xanax sono:

  • sonnolenza
  • stordimento
  • depressione
  • mancanza di entusiasmo
  • mal di testa
  • confusione
  • problemi di sonno (insonnia)
  • nervosismo
  • sonnolenza
  • bocca asciutta
  • stipsi
  • diarrea
  • nausea e vomito
  • palpitazioni
  • visione offuscata
  • contrazioni muscolari
  • variazioni di peso

Dal momento che Xanax ha effetti depressivi del sistema nervoso centrale e può mettere in pericolo le vostre abilità motorie, non si dovrebbe utilizzare macchinari pesanti o guidare un veicolo a motore durante l’assunzione di Xanax.

effetti collaterali xanax in persone affette da depressione

Gli episodi di ipomania e mania (aumento dell’attività e parlando) sono stati segnalati in persone con depressione prendendo Xanax.

Se avete preesistente depressione, alprazolam può peggiorare i sintomi della depressione. Chiamate il vostro medico se la sua depressione peggiora o avete pensieri suicidi mentre prendendo Xanax.

Rischio di dipendenza

L’uso a lungo termine di Xanax comporta un alto rischio di dipendenza fisica ed emotiva. Dipendenza significa che è necessario sempre di più della sostanza per ottenere lo stesso effetto (tolleranza).

È inoltre verificano effetti collaterali fisici e mentali (ritiro), se si smette bruscamente l’assunzione del farmaco.

Per questo motivo, Xanax classificato come sostanza federale controllata (C-IV).

Il rischio di dipendenza è più alto nelle persone trattate con dosi superiori a 4 milligrammi / giorno e per coloro che prendono Xanax per più di 12 settimane.

La sospensione improvvisa Xanax può portare a pericolose astinenza sintomi. Questi includono:

  • crampi muscolari
  • vomito
  • aggressione
  • sbalzi d’umore
  • depressione
  • mal di testa
  • sudorazione
  • tremori
  • convulsioni

Non smetta di prendere Xanax bruscamente o diminuire la dose senza consultare il medico prima. Se voi o il vostro medico decide che è il momento di interrompere l’assunzione di Xanax, è necessario ridurre gradualmente (cono) la dose nel corso del tempo al fine di evitare i sintomi di astinenza.

Xanax può essere utile per le persone con disturbi d’ansia o di panico.

Disturbo d’ansia generalizzato è caratterizzato da ansia eccessiva o ingiustificata e preoccupazione per un periodo di almeno sei mesi. Il disturbo di panico è descritto da ricorrenti periodi inaspettati di paura intensa, noto anche come un attacco di panico.

Durante un attacco di panico, una persona di solito hanno un martellamento o di cuore da corsa, sudorazione, tremore, mancanza di respiro, sensazione di soffocamento una, vertigini, paura, e altri sintomi.

In studi clinici , Xanax ha dimostrato di essere meglio di un placebo nel migliorare i sintomi di ansia nelle persone con ansia o ansia con la depressione. Per i disturbi di panico, gli studi clinici hanno trovato che Xanax ha ridotto significativamente il numero di attacchi di panico con esperienza a settimana.

Non è noto se Xanax è sicuro ed efficace quando viene utilizzato per il trattamento del disturbo d’ansia per più di 4 mesi o per trattare il disturbo di panico per più di 10 settimane.

Alcuni studi hanno trovato che Xanax per essere altrettanto efficace come molti altri antidepressivi, tra cui amitriptilina , clomipramina , e imipramina , per il trattamento della depressione moderata, ma non per la depressione grave.

Tuttavia, questi studi affrontati solo effetti a breve termine (fino a sei settimane) e sono stati considerati “di scarsa qualità” in un revisione pubblicato nel 2012. E ‘stato anche non è chiaro se gli effetti di Xanax è stato a causa di un effetto antidepressivo reale o piuttosto un effetto positivo generale sulla problemi di ansia e del sonno.

Con l’arrivo di antidepressivi più recenti, come gli inibitori della ricaptazione della serotonina (SSRI), il numero di studi clinici di valutazione Xanax nella depressione è notevolmente diminuito. Non sono stati effettuati studi clinici che confrontavano direttamente Xanax a SSRI o altri nuovi antidepressivi nel trattamento della depressione.

Le benzodiazepine sono farmaci depressivi del sistema nervoso centrale. Uno degli effetti collaterali più comuni di Xanax è la depressione, compresi i sentimenti di tristezza, disperazione e perdita di interesse. Se sei già depressi o hanno una storia di depressione, Xanax può effettivamente rendere la vostra depressione peggiore.

Consultare un medico subito se la depressione peggiora o si stanno avendo pensieri di suicidio durante l’assunzione di Xanax.

Xanax ha il potenziale di interagire con molti altri farmaci:

  • Farmaci per il dolore oppioidi : Xanax non deve essere assunto in combinazione con farmaci antidolorifici oppioidi a causa del rischio di profonda sedazione, depressione respiratoria, coma e morte.
  • Altri deprimenti del SNC: Uso di Xanax con altri farmaci che forniscono la sedazione, come gli antistaminici, anticonvulsivanti, e l’alcool potrebbe causare additivo SNC effetti depressivi. Ciò può causare sonnolenza grave, problemi respiratori (depressione respiratoria), coma e morte.
  • Inibitori del citocromo P450 3A : Xanax viene rimosso dal corpo attraverso un percorso noto come citocromo P450 3A (CYP3A). I farmaci che bloccano questo percorso rendono più difficile per il vostro corpo per eliminare Xanax. Ciò significa che gli effetti di Xanax durerà più a lungo. Esempi di inibitori del citocromo P450 3A includono:
    • farmaci antifungini azolici, quali itraconazolo o ketoconazolo
    • l’antidepressivi fluvoxamina e nefazodone
    • antibiotici macrolidi come l’eritromicina e claritromicina
    • succo di pompelmo
    • pillole anticoncezionali
    • cimetidina (Tagamet), che viene usato per trattare bruciore di stomaco

Come Xanax, l’alcol è un sedativo del sistema nervoso centrale. Bere alcol durante l’assunzione di Xanax può portare a pericolose può causare sonnolenza grave, depressione respiratoria, coma e morte.

Xanax non è di solito prescritto per il trattamento della depressione. Si può rendere la depressione peggio nelle persone che hanno una storia di depressione. Se si dispone di ansia che è collegato alla depressione , Xanax può essere in grado di aiutare con entrambe le condizioni su base temporanea.

Tuttavia, a causa del rischio di dipendenza fisica ed emotiva, l’abuso, e il ritiro, Xanax non dovrebbe essere utilizzato per un lungo periodo di tempo.

Prima di prendere Xanax, informi il medico se ha una storia di depressione, pensieri suicidi, alcolismo, una storia di tossicodipendenza, o se si sta assumendo altri farmaci. Se sei già prendendo Xanax, non esitate a informare il medico se si inizia a sperimentare uno qualsiasi dei sintomi della depressione.