Pubblicato in 25 May 2018

Qualora Le persone con diabete provare la dieta Carnivore?

Quando Anna C. ha ricevuto una diagnosi di diabete gestazionale durante la sua gravidanza, all’età di 40 anni, il suo medico ha raccomandato una serie di dieta diabete gestazionale . Questa dieta è composta da proteine magre e circa 150 a 200 grammi di carboidrati al giorno, divise tra tre pasti e due spuntini.

“Non mi ci volle molto a vedere con il mio monitor di glucosio che tale quantità di carboidrati - anche quelli sani, tutto alimentari - sono stati chiodare il mio zucchero nel sangue molto alto”, dice Healthline.

Contro il parere medico, ha commutato ad una dieta a basso contenuto di carboidrati per il resto della sua gravidanza al fine di controllare la glicemia. Ha mangiato circa 50 grammi di carboidrati al giorno.

Ma dopo aver dato alla luce, i suoi livelli di glucosio sono peggiorate. Ha poi ricevuto una diagnosi di diabete di tipo 2 .

Era in grado di gestirlo in un primo momento con una dieta a basso contenuto di carboidrati e farmaci. Ma come il suo zucchero nel sangue ha continuato a crescere, ha scelto di “mangiare al monitor”: mangiare solo cibi che non causano picchi di zucchero nel sangue .

Per Anna, che a poco a poco ha significato ridurre la sua assunzione di carboidrati fino a quando lei era in corrispondenza o vicino a zero carboidrati al giorno.

“Se ho evitare carboidrati e mangiare solo carne, grassi, uova e formaggi a pasta dura, il mio zucchero nel sangue raramente crepe di 100 mg / dL e miei numeri di digiuno non sono mai più di 90,” dice. “Il mio A1C è stato nel range di normalità fin da mangiare zero carboidrati.”

Anna è mai guardato indietro nei 3 12 anni da quando ha iniziato la dieta carnivoro. Dice che i suoi rapporti di colesterolo sono così buone, anche i medici sono scioccati.

Come la dieta funziona carnivori

La dieta carnivoro ha guadagnato la popolarità di recente grazie al Dr. Shawn Baker , un chirurgo ortopedico che ha completato il suo basso contenuto di carboidrati, alto contenuto di grassi esperimento dieta e ha visto miglioramenti nella sua composizione salute e del corpo.

Che lo ha portato a sperimentare con una dieta carnivoro di 30 giorni. Il suo dolore scomparve, e non ha mai tornato. Ora, promuove la dieta per gli altri.

La dieta consiste di alimenti tutti-animale, e la maggior parte delle persone favorisce i tagli alto contenuto di grassi. La carne rossa, pollame, carni di organi, carni trasformate come pancetta, salsicce, hot dog, pesce e uova sono tutti sul piano. Alcune persone mangiano anche prodotti lattiero-caseari, in particolare dei formaggi. Altri includono condimenti e spezie, come parte della dieta, anche.

piatti tipici di Anna sono costituiti da po ‘di carne, un po’ grasso, e, talvolta, le uova o tuorlo d’uovo.

La colazione potrebbe essere un paio di strisce di pancetta, un uovo cotto lentamente, e un pezzo di formaggio cheddar. Il pranzo è un hot dog kosher mescolato con maionese e un lato di tuorlo d’uovo, rosticceria tacchino, e una pallina di maionese.

gli effetti della dieta sulla salute carnivoro

I fautori della dieta tout la sua capacità di aiutare nella perdita di peso , curare le malattie autoimmuni, diminuire problemi digestivi, e migliorare la salute del cuore.

Le persone con diabete dire che è stato in grado di aiutarli a stabilizzare la glicemia.

“Dal punto di vista biochimico, se stai mangiando solo carne, si sta in gran parte non prendere in glucosio, in modo che i livelli di glucosio nel sangue non ne risentirebbe”, afferma il Dr. Darria lungo Gillespie , professore assistente presso l’Università del Tennessee scuola di Medicina. “Ma v’è di più per il diabete che solo il livello di zucchero nel sangue.”

“Non v’è di più per il diabete che solo il livello di zucchero nel sangue.”
- Dr. Darria lungo Gillespie

Misurare la glicemia guarda il breve termine, effetto immediato di cibo. Ma nel corso del tempo, una dieta di gran parte o solo carne può avere conseguenze per la salute a lungo termine, dice.

“Quando vai solo carne, vi state perdendo un sacco di sostanze nutritive, fibre, antiossidanti, vitamine e minerali. E che stai ricevendo grandi quantità di grassi saturi,”Long Gillespie dice Healthline.

La maggior parte degli esperti Healthline parlato di questa storia per consigliare di non andare completamente carnivori, soprattutto se si ha il diabete.

“Sappiamo da ricerche approfondite che le persone con diabete sono ad un rischio molto più elevato di malattie cardiache”, spiega Toby Smithson, RD, CDE, un portavoce della American Association of Diabetes Educators . “Sappiamo anche che una dieta ricca di grassi saturi può portare a malattie cardiache”. Anche se siete attenti a scegliere carne magra, una dieta carnivoro sarà ancora più alto contenuto di grassi saturi, dice.

Quando i ricercatori di Harvard recenti su oltre due decenni di dati provenienti da più di 115.000 persone, hanno scoperto che assunzioni più elevate di grassi saturi sono stati associati con un massimo di un aumento del rischio del 18 per cento per le malattie cardiache.

Sorprendentemente, anche sostituire solo 1 per cento di quei grassi con lo stesso numero di calorie da grassi polinsaturi, cereali integrali, o proteine ​​vegetali abbassa il rischio del 6 a 8 per cento.

Potrebbe essere la scienza sbagliato carne?

Ma non tutte le persone sono d’accordo con il corpo di ricerca che punta agli effetti negativi del consumo di carne pesante.

Dr. Georgia Ede , uno psichiatra specializzato in nutrizione e mangia una dieta prevalentemente a base di carne se stessa, dice che la maggior parte delle ricerche che suggeriscono che il consumo di carne è legata al cancro e malattie cardiache negli esseri umani viene da studi epidemiologici. Questi studi vengono effettuati attraverso la somministrazione di questionari sul cibo per le persone, non è fatto in un ambiente controllato.

“Nella migliore delle ipotesi, questo metodo, che è stato ampiamente screditato, può generare solo congetture circa le connessioni tra cibo e salute che quindi hanno bisogno di essere testati in studi clinici”, dice Ede.

La sua tesi è comune tra i mangiatori carnivori. Ma il grande corpo di ricerca basato sulla popolazione che è legata consumo eccessivo di carne per le condizioni di salute di solito è sufficiente per guidare gli operatori sanitari a consigliare contro di essa.

Uno studio 2018 ha anche riscontrato che un elevato consumo di carne rossa e trasformati è associata con steatosi epatica non alcolica e insulino-resistenza, una preoccupazione che dovrebbe girare la testa nella comunità diabete.

Anna rileva che, mentre lei è a conoscenza del parere medico tradizionale che carni grasse sono pericolosi, si sente come il rischio di cronica glicemia alta sono più gravi rispetto a qualsiasi potenziali pericoli da mangiare carne.

In caso di provare la dieta carnivoro?

La maggior parte degli esperti Healthline parlato di questa storia per consigliare di non andare completamente carnivori, soprattutto se si ha il diabete.

“Dopo circa 24 ore di digiuno o nessuna assunzione di carboidrati, le riserve di glicogeno del fegato non sono disponibili”, spiega Smithson. “I nostri muscoli hanno bisogno di insulina per loro di ottenere il glucosio nelle cellule, in modo da una persona con diabete possono avere elevati valori di glucosio nel sangue quando omettendo carboidrati.”

Inoltre, una persona con diabete che sta prendendo farmaci come l’insulina possono verificarsi ipoglicemia, o bassi livelli di glucosio nel sangue, mangiando solo carne, Smithson dice. Per portare i loro livelli di glucosio nel sangue back up, avranno bisogno di consumare un carboidrato ad azione rapida - non a base di carne, spiega.

Una dieta sana per le persone con diabete

In caso contrario carnivoro, e poi? “Ildieta DASHO approcci dietetici per fermare l’ipertensione, è una dieta più vantaggioso per le persone con diabete “, dice Kayla Jaeckel, RD, CDE, un educatore del diabete presso il Sistema Sanitario Monte Sinai .

La dieta DASH non solo riduce il rischio di sviluppare diabete di tipo 2. E ‘anche possibilediminuire la resistenza all’insulinanelle persone con diabete pure. E ‘ricca di frutta e verdura, cereali integrali, e sottolinea scelte di proteine ​​magre, come pesce e pollame, prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi, e fagioli. Gli alimenti più elevati di grassi saturi e zuccheri aggiunti sono limitati.

Per un’altra opzione, recente ricerca ha scoperto che una dieta vegana a basso contenuto di grassi potrebbe migliorare di tipo 2 marcatori diabete nelle persone che non hanno sviluppato il diabete. Ciò suggerisce ulteriormente l’importanza di alimenti di origine vegetale per la prevenzione e la gestione del diabete.


Sara Angle è un giornalista e personal trainer ACE certificata con sede a New York City. Ha lavorato per il personale al Forma, Sé, e pubblicazioni in Washington, DC, Filadelfia e Roma. Di solito è possibile trovarla in piscina, provare l’ultima tendenza in palestra, o tracciando fuori la sua prossima avventura.