Pubblicato in 20 July 2017

Diabete e la guarigione della ferita: Perché è più lenta?

Il diabete è il risultato della incapacità del corpo di produrre o utilizzare l’insulina. L’insulina è un ormone che permette al corpo di trasformare il glucosio, o zucchero, in energia. Se il vostro corpo ha difficoltà a metabolizzare il glucosio, può portare a livelli di zucchero nel sangue. Questo può influenzare la capacità del corpo di guarire le ferite.

Nelle persone con diabete, le ferite tendono a guarire più lentamente e progredire più rapidamente, quindi è importante sapere che cosa cercare fuori per.

Anche se tagli, escoriazioni, graffi, e vesciche possono verificarsi ovunque sul corpo, i piedi sono uno dei luoghi più comuni di lesioni. Una piccola ferita sul piede può svilupparsi rapidamente in un’ulcera del piede.

Ulcere del piede può diventare grave se non trattata. Tra il 14 e il 24 per cento delle persone che hanno il diabete e si sviluppano un’ulcera finirà per avere un amputazione degli arti inferiori.

Per questo motivo, è fondamentale che si fa regolarmente auto-controlli e monitorare attentamente da vicino tutte le ferite. Facendo ferite precoce è l’unico modo per ridurre il rischio di complicazioni.

Continua a leggere per saperne di più sul processo di guarigione, modi per accelerare il processo di guarigione lungo, e come migliorare poteri di guarigione del vostro corpo a lungo termine.

Quando si ha il diabete, una serie di fattori che possono influenzare la capacità del corpo di guarire le ferite.

i livelli di zucchero nel sangue

Il tuo livello di zucchero nel sangue è il fattore principale di quanto velocemente la ferita guarirà.

Quando il livello di zuccheri nel sangue è superiore al normale, è:

  • previene nutrienti e ossigeno dalle cellule energizzanti
  • previene il sistema immunitario di funzionare in modo efficiente
  • infiammazione aumenta nelle cellule del corpo

Questi effetti rallentano la guarigione delle ferite.

Neuropatia

La neuropatia periferica può anche derivare da avere livelli di zucchero nel sangue che sono costantemente superiori a quelli normali. Nel corso del tempo, il danno si verifica ai nervi e vasi. Ciò può causare le zone colpite a perdere sensazione.

La neuropatia è particolarmente comune nelle mani e dei piedi. Quando accade, non sarai in grado di sentire le ferite quando si verificano. Questo è uno dei motivi principali per cui le ferite del piede tendono ad essere più comune nelle persone con diabete.

Cattiva circolazione

Le persone con diabete sono il doppio delle probabilità di sviluppare la malattia vascolare periferica, una condizione di cattiva circolazione. Malattia vascolare periferica provoca i vasi sanguigni per restringere, che riduce il flusso di sangue agli arti. La condizione colpisce anche capacità globuli rossi per passare attraverso i vasi facilmente. E un più alto del normale livello di glucosio nel sangue aumenta lo spessore del sangue, che colpisce il flusso sanguigno del corpo ancora di più.

deficit del sistema immunitario

Molte persone che hanno il diabete hanno anche problemi con l’attivazione del sistema immunitario. Il numero di cellule immunitarie da combattimento inviati per guarire le ferite, e la loro capacità di agire, è spesso ridotta. Se il vostro sistema immunitario non può funzionare correttamente, la guarigione della ferita è più lento e il rischio di infezione è più alto.

Infezione

Se il sistema immunitario non funziona al suo meglio, il tuo corpo può lottare per combattere i batteri che causano l’infezione.

i livelli di zucchero nel sangue più alti del normale aumentano anche la possibilità di infezione. Questo perché i batteri prosperano sulla zucchero supplementare che è disponibile nel sangue. Alti livelli di zucchero nel sangue possono anche impedire alle cellule immunitarie di essere in grado di combattere i batteri invasori.

Se l’infezione è trattata e lasciato a diffondersi, può portare a complicazioni come la cancrena o sepsi .

Ferite presentano un vero e proprio motivo di preoccupazione. Se non sono attentamente monitorati, possono progredire rapidamente in un’infezione o più grave complicanza.

Il più grave preoccupazione è l’amputazione. Le persone con diabete sono 15 volte più probabilità di avere amputazioni a causa di ferite o ulcere del piede. Ecco perché questo accade e cosa si può fare per impedirlo.

Per aiutare il processo di guarigione lungo, seguire questi suggerimenti:

Fare regolari autocontrolli. Facendo ferite precoce è la chiave per evitare infezioni e complicazioni. Assicurati di fare auto-controlli quotidiani e cercare nuove ferite, soprattutto in piedi. Non dimenticate di check-in tra e sotto le dita dei piedi.

Rimuovere il tessuto morto. Necrosi (cellule morte) e il tessuto in eccesso si verificano spesso con ferite diabetiche. Questo può promuovere batteri e tossine e aumentare infezione della ferita. Può anche impedire di essere in grado di ispezionare il tessuto sottostante. Il medico spesso aiutare con il processo di rimozione.

Mantenere condimenti freschi. Regolarmente medicazioni mutevoli possono contribuire a ridurre i batteri e mantenere livelli di umidità appropriati nella ferita. I medici raccomandano spesso particolari condimenti cura delle ferite.

Mantenere la pressione al largo della zona. Pressione può causare usura che danneggia la pelle e porta ad una ferita profonda o ulcera.

Se hai a che fare con una ferita del piede, si consiglia di indossare calzini bianchi durante il processo di guarigione. In questo modo sarà più facile vedere sangue o altri segni di drenaggio sui calzini.

Consulta il medico se si verifica uno dei seguenti:

  • formicolio
  • ardente
  • perdita di sensibilità
  • dolore persistente
  • gonfiore

Si dovrebbe anche consultare il medico se i sintomi peggiorano o durano più a lungo di una settimana.

Qualsiasi interruzione nella pelle dei piedi è motivo di preoccupazione, quindi se siete incerti circa la ferita, consultare il medico. Essi possono identificare la ferita e consigliarvi sul modo migliore per prendersi cura di esso. Il più veloce si ottiene il trattamento appropriato, più è probabile che si sta per prevenire le complicanze.

Ci sono alcune cose che potete fare per stimolare il sistema immunitario e aiutare nella guarigione delle ferite.

Mangiare una dieta sana. La dieta ha un’influenza diretta sui livelli di zucchero nel sangue, in modo da mantenere una corretta alimentazione è la chiave. Se si riesce a mantenere costantemente i livelli di glucosio sani, è molto più probabile per evitare ferite e guarire dovrebbe verificarsi una ferita più veloce.

Le persone con diabete possono spesso mantenere un migliore controllo della glicemia, evitando i carboidrati trasformati, zuccheri aggiunti, e fast food. Aiuta anche ad aumentare l’assunzione di fibre, frutta, verdura e legumi. Una buona alimentazione fornisce ciò che il vostro corpo ha bisogno per una più rapida guarigione delle ferite, come la vitamina C, zinco e proteine.

Rimani attivo. L’esercizio fisico aiuta a migliorare la sensibilità all’insulina. Questo aiuta lo zucchero nel sangue inserire le cellule in modo più efficiente, che promuove la guarigione e la salute.

Smettere di fumare. Il fumo diminuisce la capacità vostre cellule di trasportare ossigeno. Il fumo distrugge anche il sistema immunitario e aumenta il rischio di malattia vascolare.

Considerare il miele. Alcuniricerca mostra il miele per essere una valida alternativa condimento per piede diabetico ulcera guarigione della ferita.