Pubblicato in 18 March 2019

Diabete piedi gonfi: cause, trattamenti e suggerimenti stile di vita

Eccesso di gonfiore dei piedi e delle caviglie causati da accumulo di liquidi nei tessuti è chiamato edema. Può essere localizzato in qualsiasi parte del vostro corpo o generalizzata.

Gonfiore è comune dopo aver mangiato cibi salati e seduti in una posizione per troppo tempo. Alcune persone possono anche sperimentare gonfiore a causa di cambiamenti ormonali. Tuttavia, queste non sono le uniche cause del gonfiore.

Il diabete può anche causare edema o gonfiore alle caviglie e piedi . Gonfiore nelle persone con diabete è di solito a causa di fattori associati con il diabete, come ad esempio:

  • obesità
  • cattiva circolazione
  • insufficienza venosa
  • problemi di cuore
  • problemi renali,
  • gli effetti collaterali dei farmaci

In rari casi, l’edema può essere dovuto ad una maggiore tendenza ad avere capillari che perde o, talvolta, di prendere grandi quantità di insulina.

Il diabete è una condizione in cui l’organismo non produce alcun o abbastanza insulina . L’insulina è un ormone secreto dal pancreas . Aiuta le cellule assorbire lo zucchero.

Se il vostro corpo non usa correttamente l’insulina, alti livelli di glucosio (zucchero) possono accumularsi nel sangue. Se non trattati, i livelli di glucosio elevati sinistro possono danneggiare il rivestimento dei vasi sanguigni più piccoli. Questo danno può portare a cattiva circolazione del sangue .

Quando il sangue non circola correttamente, il liquido viene intrappolato in alcune parti del corpo, come le gambe, le caviglie ed i piedi.

Se hai il diabete, a causa della tendenza a rallentare la guarigione, gonfiore può verificarsi anche dopo un infortunio al piede o alla caviglia.

Nel corso del tempo, la glicemia alta può danneggiare i nervi nella vostra estremità inferiori e altre parti del corpo. Questo può portare a intorpidimento , il che rende difficile rilevare lesioni come distorsioni, fratture e tagli.

distorsioni e fratture non trattate possono innescare il gonfiore. Inoltre, un taglio non trattata può essere infettato e si gonfiano.

Parlate con il vostro medico prima di qualsiasi gonfiore che stai vivendo, come a volte l’edema può essere un indizio della presenza di un problema di fondo, come cuore, rene o malattia del fegato.

Se hai il diabete, è importante controllare i piedi su una base regolare per i tagli, contusioni, e altre lesioni. Vedere uno specialista del piede periodicamente per verificare la presenza di problemi di circolazione o danni al sistema nervoso nei vostri arti inferiori.

Se si verificano gonfiore da diabete, qui ci sono 10 consigli per aiutare a gestire il fluido nei piedi.

Calze a compressione aiutano a mantenere la giusta quantità di pressione nei piedi e le gambe. Questo può migliorare la circolazione sanguigna nei piedi e ridurre il gonfiore.

È possibile acquistare calze a compressione da un negozio di alimentari, farmacia, o negozio di forniture mediche. Queste calze sono disponibili in diversi livelli, compreso leggeri, medi e pesanti. Parlate con il vostro medico se non si sa quale livello di acquisto.

E ‘importante che calze a compressione non siano troppo strette, in modo da iniziare con compressione luce e aumentare la compressione, se necessario. Una calza di compressione che è troppo stretto può effettivamente impedire la circolazione. E ‘anche importante che le calze non sono disposti sopra le ferite aperte o piaghe.

calze a compressione coprono il polpaccio fino al ginocchio. Da indossare come calzini regolari durante il giorno, e rimuoverle prima di coricarsi. Parlate con il vostro medico per vedere se è necessario indossare loro su una gamba o di entrambi.

Si può anche indossare calze a compressione durante il volo, se siete inclini a gonfiore. Per verificare se questo è giusto per te, parlare con il medico.

Elevare il piede sopra il livello del cuore può anche contribuire a ridurre la ritenzione di liquidi nella parte inferiore del corpo. Invece di raccolta del liquido nel piede, fluido ritorna verso il vostro corpo.

È possibile elevare il piede mentre seduto su un divano o sdraiati a letto. Utilizzare cuscini per mantenere la gamba appoggiata, un cuscino di elevazione del piede, o una pila di elenchi telefonici.

Se stai seduto ad una scrivania e non può tenere le gambe sopra il livello del cuore, utilizzando un pouf possono dare qualche sollievo da gonfiore. Le gambe del muro di posa yoga può anche essere utile. Ecco come fare:

  1. Sdraiatevi sulla schiena e la posizione i glutei più vicino possibile alla parete il più possibile.
  2. Mentre sdraiati, sollevare le gambe e poggiare contro il muro.
  3. Mantenere questa posizione per circa 5 a 10 minuti.

Essere inattiva può aumentare il gonfiore nei piedi. Fare uno sforzo concertato per muoversi il più possibile durante il giorno. Esercizio non è utile solo per la gestione del peso e migliorare di zucchero nel sangue, può anche promuovere la circolazione sanguigna e ridurre il gonfiore.

Scegliete gli esercizi non-peso-cuscinetto come il nuoto, il ciclismo, e camminare. Obiettivo per 30 minuti di esercizio quasi tutti i giorni della settimana.

Perdere peso aiuta anche a ridurre gonfiore alle estremità inferiori. I vantaggi di mantenere un peso sano includono dolori articolari meno, minor rischio di malattie cardiovascolari, e sarà più facile mantenere un normale livello di zucchero nel sangue.

Quando il livello di zucchero nel sangue è nella gamma di destinazione, sei meno probabilità di avere danni ai vasi sanguigni, che può portare ad una cattiva circolazione e gonfiore.

Se il vostro corpo mantiene fluido, bere più acqua può sembrare controproducente. Ma il più fluido si prende in, il più fluido si espellere attraverso la minzione.

Inoltre, il corpo trattiene l’acqua in più quando sei disidratato. Obiettivo di bere da 8 a 10 bicchieri di acqua al giorno per migliorare il gonfiore.

Prima di aumentare l’assunzione di liquidi, consultare il medico prima per determinare se questo è giusto per te. A volte, se l’edema è dovuto a problemi cardiaci o problemi al fegato, il medico può consigliare di limitare l’assunzione di liquidi.

Mangiare troppi cibi salati può anche fare il gonfiore peggio. Invece di sale, cucinare con le erbe quali:

  • polvere d’aglio
  • origano
  • rosmarino
  • timo
  • paprica

Secondo la Mayo Clinic , l’americano medio consuma circa 3.400 milligrammi (mg) di sodio al giorno, ma le linee guida consiglia un apporto di non più di 2.300 mg al giorno.

Se hai il diabete, potrebbe essere necessario consumare meno sale. Parlate con il vostro medico per vedere quanto sale si può mangiare tranquillamente al giorno. Per tagliare, mangiare frutta e verdura fresca, non acquistare prodotti alimentari trasformati, e cercare i prodotti in scatola basso contenuto di sodio.

Seduta per lunghi periodi può anche aumentare gonfiore. Fare un punto di alzarsi almeno una volta ogni ora e fare una breve tre a cinque minuti a piedi per promuovere la circolazione del sangue. Potrebbe essere utile indossare un monitor un’attività che ricorda di spostare ogni ora.

Il magnesio è un nutriente che aiuta a regolare la funzione dei nervi e dei livelli di zucchero nel sangue. La ritenzione di liquidi o gonfiore può essere un segno di una carenza di magnesio.

Per aiutare a correggere una carenza, prendere da 200 a 400 mg di magnesio al giorno. Prendere integratori di magnesio come diretto. Parlate con il vostro medico in primo luogo se prendere altri farmaci o che hanno problemi di salute.

Prendendo elevate quantità di magnesio integratore alimentare potrebbe portare a diarrea, crampi allo stomaco e nausea. gravi complicazioni della supplementazione includono un battito cardiaco irregolare e arresto cardiaco.

Se si dispone di malattia renale cronica , la supplementazione può causare un accumulo di magnesio nel sangue, che può portare a debolezza muscolare.

L’applicazione topica di alcuni oli essenziali possono anche migliorare la circolazione sanguigna. Ad esempio, la lavanda olio è stato segnalato per contribuire a migliorare la circolazione sanguigna e ridurre l’edema.

Altri oli essenziali che possono ridurre il gonfiore includono menta piperita , camomilla , e di eucalipto , anche se non c’è abbastanza ricerca per dimostrare l’efficacia di questi rimedi.

Sale di Epsom è un composto di solfato di magnesio, che aiuta ad alleviare il dolore e ridurre il gonfiore. Riempire un pediluvio o vasca con acqua e versare un po ‘di sale Epsom in acqua. Mettere a bagno i piedi per circa 15 a 20 minuti.

Se si dispone di neuropatia diabetica, di accertarsi che la temperatura dell’acqua con le mani prima per evitare lesioni al vostro piede.

Se il gonfiore è nuovo, il peggioramento o generalizzata, consultare il medico. Possono diagnosi la sua condizione e determinare quali rimedi casalinghi possono essere giusto per voi.

Gonfiore una persona con diabete può essere causato da una condizione associata al diabete, quali:

  • insufficienza venosa
  • obesità
  • insufficienza cardiaca
  • fegato o problemi renali
  • linfedema
  • effetto collaterale del farmaco,
  • bassi livelli di proteina

Consultare il medico per piede, gamba, o gonfiore alle caviglie che non migliora con rimedi casalinghi.

Si dovrebbe anche vedere un medico per gonfiore che si verifica solo su un lato del corpo. Questo potrebbe essere un segno di trombosi venosa profonda, che è un coagulo di sangue che si sviluppa in una o più delle vene profonde della gamba. Questa condizione può causare dolore, gonfiore, o non hanno sintomi a tutti.

Inoltre, fare un punto per controllare i piedi regolarmente per le ferite per evitare infezioni. Se avete qualsiasi piaghe, ulcere, o vesciche che non guariscono, vedere un medico.

Gonfiore dei piedi può avvenire con o senza diabete, pur avendo il diabete è spesso associata con la gamba gonfiore dovuto a molteplici cause.

Home rimedi come ad esempio elevando i piedi, esercitando, e rimanere idratati a volte può combattere gonfiore. Tuttavia, è importante parlare con il medico su qualsiasi gonfiore nuovo o persistente.