Pubblicato in 27 August 2018

4 Modifiche stile di vita senza zucchero che ho fatto per Gestire diabete di tipo 2

Salute e benessere tocco ognuno di noi in modo diverso. Questa è la storia di una persona.

Ho avuto il diabete di tipo 2 per 20 anni. Per la maggior parte di quegli anni, ho anche cercato di perdere peso.

Si potrebbe dire che sono un membro a vita di entrambi i club: avere il diabete di tipo 2 e dieta. Io non posso fare nulla di avere il diabete di tipo 2. Prendo i miei farmaci prescritti e fare tutto il possibile per evitare complicazioni lungo la strada.

Ma il mio peso è un fattore di mio diabete che è nel mio controllo. Perdere o la gestione del peso quando si ha il diabete è importante, in quanto aiuta a mantenere i livelli di zucchero nel sangue.

Perdere peso è difficile per chiunque, ma può essere particolarmente difficile quando si ha il diabete di tipo 2. Un fattore è la resistenza all’insulina , che è quando il corpo non può elaborare l’insulina che fa. Ciò si traduce in grasso e aumento di peso memorizzati - entrambi i quali sono stati una sfida per me.

Inoltre, molti dei farmaci che ho preso per curare la mia condizione medica attribuiscono l’aumento di peso come effetto collaterale. Mentre sembra che sto iniziando in svantaggio, la perdita di peso in modo da essere più sani e gestire i miei sintomi del diabete è importante per me.

Di fronte il mio passato yo-yo con un piano senza zucchero

Ho provato diversi metodi per perdere peso nel corso degli anni: Aderente alla Atkins, la dieta mediterranea, la dieta DASH, contare le calorie, mangiare in tempi diversi, e tutte le variazioni di Weight Watchers.

Tutto ha funzionato nel breve termine, ma in ultima analisi, la mia decisione vacillato. Ho tradito qua e là, e il peso sempre tornato. Non potrei mai sembrano rompere il ciclo.

Prima di recente di iniziare di nuovo il mio sforzo di perdita di peso, ho tenuto un diario di tutto ciò che ho mangiato.

Dopo una settimana, ho rivisto le mie scelte alimentari e scoperto zucchero era in quasi tutto quello che mangiavo.

Potrebbe la mia dipendenza da zucchero essere la causa principale della mia obesità? Se è così, abbiamo sicuramente bisogno di rompere.

Così ho affrontato il gruppo un alimento Sono stato in un rapporto per tutta la vita con: lo zucchero e tutto ciò che se ne ricava.

E ‘un eufemismo per dire che non è stato semplice. Smettere di zucchero è una delle cose più difficili che abbia mai fatto.

Zucchero mi riscalda, mi tiene accogliente, e mi fa sentire sazi e gratificato. Il mio corpo si sente come ha più energia e sono in grado di concentrarsi mentalmente meglio sul compito a portata di mano quando ottengo che corsa di zucchero.

Per alcune ore comunque.

Poi il senso di colpa si regola dentro e il mio corpo scende dal alto livello di zucchero - emotivamente e fisicamente. La mia coscienza si avvia con “Perché hai mangiato quella torta?”, E io finiscono per sentirsi pigro e depresso.

Ma se il comedown dai miei alti di zucchero usato per essere cattivo, gli effetti collaterali fisici temporanei di smettere di zucchero erano peggiori.

Inizialmente, il desiderio fisico dal ritiro di zucchero mi ha fatto irritabile e disagio. Il mio corpo faceva male, la mia mente correva, e ho avuto difficoltà a dormire.

Mi mancava la sensazione di comfort che ho sempre avuto dopo aver mangiato un pezzo di torta. Che desideravo cioccolato, e in particolare mancava l’aroma moka che ho usato nel mio caffè ogni mattina.

Più volte, ho quasi gettato la spugna e smettere. Perchè mi sto mettendo attraverso questo? Mi chiedevo. Ma, non mi arrendo.

I risultati dal mio nuovo stile di vita senza zucchero

Ho perso 20 chili da quando ho eliminato lo zucchero dalla mia dieta. Mi sentivo perso in principio, perché lo zucchero è stato una parte importante della mia vita. Ma, ho guadagnato molto di più: la fiducia, più energia e una sensazione generale di orgoglio.

Fare scelte migliori in modo coerente - anche se non tutte le volte - può portare al successo a lungo termine. Qui ci sono alcune modifiche che ho fatto per eliminare lo zucchero dalla mia dieta:

1. A meno che non si cucina, non mangiarlo

Zuccheri nascosti sono ovunque e mangiare fast food possono sabotare qualsiasi piano migliore prevista. Visite ristorante dovrebbe essere limitati a occasioni speciali e solo quando necessario. Ho intenzione miei pasti in anticipo e evitare di cucinare tutto ciò che è aggiunta di zucchero nella ricetta.

Ho ancora mangiare fuori di tanto in tanto, e le ultime settimane sono state impegnativo a causa delle attività di vacanza ed estate. Mangiare fuori era all’ordine del giorno. Faceva caldo e volevo gelato. Ho fatto entrambi - ma questa volta, ho mangiato solo una pallina di gelato invece di due.

2. Leggere le etichette degli alimenti

zucchero trasformato è in quasi tutto al supermercato. Cerco di evitare cibi con sciroppo di fruttosio, e tutto ciò che termina con le lettere “OSE”, che è spesso di zucchero legate.

Una volta che ho iniziato a leggere le etichette , sono rimasto sorpreso di apprendere quanto zucchero trasformato è in una pagnotta di pane. Ha caricato con carboidrati, ed è facile da mangiare più di quanto dovrebbe. Gli esperti raccomandano di cereali integrali, ma sono caricati con lo zucchero, troppo, quindi cerco di evitarli per evitare un picco di zucchero nel sangue.

3. Evitate il piatto di caramelle

Afferrando qualcosa da un piatto di caramelle ogni volta che ho visto uno era l’abitudine di mio. Non importava se fosse una zecca dopo-cena o un lecca-lecca da parte della banca, di solito la mia mano tirato fuori una manciata di qualcosa di zuccherino.

Alcune persone stanno bene godendo un piccolo pezzo di cioccolato fondente ogni giorno, ma che non funziona per me. Ogni volta che ricevo anche i palati più piccolo di zucchero, che mi manda alla ricerca di più.

4. Costruire un sistema di supporto

Il mio migliore amico ha collaborato con me per ottenere in buona salute. Lo zucchero è stato un problema per lei, anche. Anche se lei non ha il diabete di tipo 2 ora, si corre nella sua famiglia, ed i cambiamenti che fa ora potrebbe aiutare a prevenire esso.

L’aderenza al mio stile di vita non-zucchero è stato immensamente più facile e più piacevole sapendo che lei è in esso con me. Chiedete ai vostri amici o la famiglia per il supporto o unirsi a un gruppo di supporto online per rimanere motivati ​​e sociale.

La linea di fondo?

Rinunciare zucchero non è stato facile e ci sono occasioni, come compleanni, quando mi sono lasciati andare a qualcosa di dolce. Ma questa non è una gara. E sono determinato che non è un’altra soluzione temporanea.

Così come non sono diventato sovrappeso o sviluppare il diabete di tipo 2 durante la notte, non mi aspetto di perdere tutto il peso che ho bisogno di in sei settimane. Invece, ho usato questo tempo per impegnarmi al compito a portata di mano, ottenere attraverso la fase di ritiro iniziale da zucchero, e riconoscere questi passaggi sono ciò che ho bisogno di prendere per godere di una vita lunga e sana.


Gianetta Palmer è uno scrittore freelance che vive nelle montagne del nord-est della Georgia. È possibile collegare con lei al gianettapalmer.com , seguirla su Instagram , e acquistare i suoi libri su Amazon .