Pubblicato in 6 December 2018

Quali sono GAD Anticorpi?

Il pancreas deve decarbossilasi enzima acido glutammico (GAD) di funzionare normalmente. Anticorpi che colpiscono questo enzima sono denominati anticorpi anti-GAD.

Un anticorpo è una proteina che il sistema immunitario utilizza per attaccare oggetti estranei. Tali corpi estranei, come virus o batteri, sono spesso potenzialmente dannosi.

A volte, il sistema immunitario produce autoanticorpi, che sono gli anticorpi che attaccano erroneamente le cellule normali che non sono nocivi. Quando ciò accade, provoca una malattia autoimmune.

Più del 70 per cento delle persone con diabete di tipo 1 hanno autoanticorpi GAD nel loro sangue.

Il medico userà strumenti diagnostici per la diagnosi di diabete, come il controllo del glucosio per alta e un alto HbA1c. Una volta che si può diagnosticare il diabete, prenderanno procedura per determinare se si tratta di tipo 1 o 2.

Diabete di tipo 1 e diabete di tipo 2 sono due condizioni distinte. Ogni richiede un approccio specifico per la gestione e il trattamento.

Il medico può ordinare un test GAD per saperne di più circa la sua condizione. Si potrebbe anche sentire questo test denominato GADA o anti-GAD. In alternativa, il medico può raccomandare un pannello di autoanticorpi per verificare GAD e altri anticorpi.

Altri anticorpi associati con diabete di tipo 1 comprendono:

  • cellule insulari autoanticorpi citoplasmatici (ICA)
  • insulinoma-associata-2 autoanticorpi (IA-2As)
  • autoanticorpi insulina (IaaS), che sono più comuni nei bambini rispetto agli adulti

Tutti questi test sono fatti attraverso un semplice esame del sangue. Non avrete bisogno di fare nulla per preparare, come il digiuno. Un professionista sanitario prenderà sangue da una vena del braccio e inviarlo a un laboratorio di analisi.

Se GAD o uno qualsiasi degli altri autoanticorpi si trovano, significa che molto probabilmente ha il diabete di tipo 1. Se non vengono trovati GAD o di altri autoanticorpi, probabilmente avete tipo 2.

Il diabete di tipo 1 è il risultato di un malfunzionamento del sistema immunitario. Si inizia quando i tuoi attacchi del sistema immunitario e distrugge le cellule beta nel pancreas. Queste sono le cellule che producono insulina, un ormone necessaria per regolare i livelli di glucosio nel sangue.

Una volta che il sistema immunitario distrugge le cellule beta del pancreas, che non possono essere riparati. Senza l’insulina, il glucosio si accumula nel sangue e lascia le cellule affamate di energia.

Nel diabete di tipo 2, il pancreas non possono essere producendo abbastanza insulina, o il vostro corpo non sta usando in modo efficiente. Diabete di tipo 2 si avvia come insulino-resistenza. La presenza di autoanticorpi GAD indica un attacco del sistema immunitario, che punta al diabete di tipo 1.

Il diabete di tipo 1 non è l’unica ragione per cui qualcuno potrebbe avere autoanticorpi GAD. Questi anticorpi sono legati anche ad altre condizioni, tra cui:

Se siete stati diagnosticati con il diabete e si dispone di autoanticorpi GAD, è probabile che si ha il diabete di tipo 1.

Se siete in fase di test per la GAD, è probabile che hai avuto sintomi del diabete o hai stato diagnosticato il diabete.

sintomi del diabete sono:

  • sete eccessiva e la fame
  • minzione frequente
  • irritabilità
  • visione sfocata
  • fatica
  • debolezza
  • perdita di peso
  • tagli o ferite che richiedono molto tempo per guarire

Se il diabete non viene trattata, può causare gravi complicazioni e anche pericolose per la vita, tra cui:

  • problemi di vista
  • danni ai nervi
  • malattia cardiovascolare
  • danno ai reni

Tuttavia, sia il diabete di tipo 1 e di tipo 2 può essere gestito con successo. L’obiettivo principale è quello di mantenere i livelli di glucosio nel sangue sotto controllo. Questo aiuterà a prevenire alcuni dei potenziali complicanze del diabete.

Dieta

La dieta è importante nella gestione del diabete. Avrete bisogno di assicurarsi che i livelli di glucosio sono all’interno di un range ottimale per tutta la giornata. Il medico vi darà raccomandazioni per una dieta che è ricca di valore nutritivo, ma a basso contenuto di calorie vuote.

Esercizio

Impegnarsi in una regolare attività fisica è un altro modo per mantenere i livelli di glucosio nel sangue nel range ottimale.

medicazione

Se si dispone di diabete di tipo 2, si potrebbe aver bisogno di farmaci. Se lo fai, diversi farmaci per via orale sono a disposizione per aiutare a mantenere i livelli di glucosio sotto controllo.

Ognuno con diabete di tipo 1 e di alcune persone con diabete di tipo 2 ha bisogno di terapia insulinica. Ciò richiede il monitoraggio i livelli di glucosio nel sangue in modo da sapere quanta insulina si ha bisogno.

La terapia insulinica comporta l’iniezione di insulina appena sotto la pelle. Si dovrebbe ruotare i siti di iniezione per evitare l’irritazione della pelle.

Alcuni tipi di insulina sono destinate ad agire rapidamente e durano per un breve periodo di tempo. Altri sono progettati per essere lunga durata d’azione. Il medico vi consiglierà come e quando utilizzare ogni tipo.

È inoltre possibile utilizzare una pompa di insulina, che è un dispositivo che si può indossare sulla parte esterna del vostro corpo. La pompa rende più facile per fornire insulina quando ne avete bisogno. Ciò è particolarmente utile se si dispone di diabete di tipo 1 o di tipo 2 ed è necessario iniezioni di insulina più volte al giorno.

Il piano di trattamento può cambiare nel tempo. In caso di complicazioni del diabete, il medico dovrà anche affrontare quelle.

L’unica cura per il diabete di tipo 1 è un trapianto di pancreas. Anche quando i livelli di glucosio rimanere nella vostra zona ottimale per un lungo periodo di tempo, richiede ancora un impegno permanente per la gestione della malattia e la terapia insulinica.

Il novanta per cento dei trapianti di pancreashanno successo. Questo è in parte legata alla immunosoppressione e induzione al momento del trapianto.

Se hai il diabete di tipo 2, è possibile ottenere i livelli di glucosio nel sangue nel range di normalità per lunghi periodi e ridurre o eliminare la vostra necessità di farmaci.

Sarai sempre necessario attenersi alle abitudini di vita sane e tenere d’occhio i livelli di glucosio nel sangue per essere certi che stai continuando a produrre la giusta quantità di insulina.

Il trattamento per il diabete ha percorso una lunga strada. Oltre ad uno stile di vita sano, ci sono farmaci disponibili aiutare a mantenere il diabete sotto controllo e ridurre il rischio di complicazioni.