Pubblicato in 4 August 2016

Aglio e Diabete: E 'sicuro?

Le persone che hanno il diabete sono in grado di produrre abbastanza insulina o utilizzare l’insulina il loro corpo non produce in modo efficiente. Questo può influenzare i livelli di zucchero nel sangue. E ‘importante monitorare ciò che si mangia per mantenere i livelli di zucchero nel sangue più stabile possibile.

Un modo per farlo è controllando il punteggio di indice glicemico (IG) di ogni alimento. Il GI mostra quanto un certo cibo può aumentare i livelli di zucchero nel sangue. GI aiuta con la pianificazione dei pasti giornalieri e evitando le combinazioni alto contenuto di carboidrati. Un basso GI è compreso tra 1 e 55 ed è alta 70 e sopra.

E ‘importante sapere che gli alimenti naturali, come l’aglio, anche se non ricchi di carboidrati, possono influenzare i livelli di zucchero nel sangue.

La maggior parte degli adulti possono tranquillamente consumare aglio. Per alcune persone, il gusto, l’odore, o piccante può essere un problema.

Tradizionalmente, l’aglio è stato consigliatoper contribuire a ridurre i livelli elevati di colesterolo e pressione alta. Il consumo di aglio può anche ridurre l’incidenza di malattie cardiache, una condizione che colpisce circa il 80 per cento delle persone con diabete.

Uno studio del 2006 ha rilevato che l’aglio crudo potrebbe contribuire a ridurre i livelli di zucchero nel sangue, così come ridurre il rischio di aterosclerosi. Si tratta di particolare interesse, come il diabete aumenta il rischio di una persona di infiammazione aterosclerosi legate.

Anche se questo è ancora sotto inchiesta, un 2014 revisione degli studi anche sostenuto l’idea che il consumo regolare di aglio può aiutare i livelli di zucchero nel sangue più bassi.

L’aglio è anche una buona fonte di vitamine B-6 e C. La vitamina B-6 è coinvolta nel metabolismo dei carboidrati. La vitamina C può anche svolgere un ruolo nel mantenere i livelli di zucchero nel sangue.

In generale, l’aglio è stato mostrato a:

  • migliorare la salute del sistema cardiovascolare, riducendo i livelli di colesterolo, trigliceridi e lipidi nel sangue
  • diminuire la pressione sanguigna
  • avere un effetto anti-tumorale
  • prevenire la crescita delle cellule tumorali
  • avere un forte effetto antibatterico e antimicotico

L’aglio è abbastanza potente sia nel gusto e l’odore. Anche se è generalmente sicuro da mangiare, è possibile che si verifichino effetti collaterali minori. Ciò comprende:

  • bruciore di stomaco
  • gas
  • nausea
  • vomito
  • diarrea

Si può essere più probabile che si verifichino effetti collaterali se si mangia l’aglio crudo.

Se stai prendendo farmaci per fluidificare il sangue, consultare il medico. il consumo di aglio può amplificare gli effetti di questi farmaci.

Se non ti dispiace il gusto, aggiungere un paio di spicchi d’aglio tritati finemente alle vostre insalate o insalata di patate. Non esiste un dosaggio standard per mangiare aglio, quindi sentitevi liberi di aggiungere l’aglio ogni volta che una ricetta o uno spuntino consente.

Se si preferisce una meno forte odore e sapore, cercare i verdi aglio, che sono giovani piante, e paesaggi aglio, che sono germogli ricci che appaiono come la pianta matura. Sono disponibili nei mercati agricoli e negozi di prodotti tipici durante la stagione primaverile. Entrambi hanno un sapore più delicato. È possibile tagliare e mescolare in insalata, salse, e si diffonde salate.

Si consiglia di lasciare aglio tritato riposare per almeno 5 minuti per consentire allicina, una delle componenti principali del erbe, per essere al massimo della concentrazione. Questo può aumentare i potenziali benefici per la salute del erbe.

Se si trova il sapore di aglio crudo troppo offensivo o sono in grado di avere tutte le volte che vuoi, si consiglia di provare integratori. Cercare estratto di aglio invecchiato o altri estratti di aglio che contengono allicina.

Qui ci sono alcune cose da tenere a mente quando si acquista integratori:

  • Consultare il proprio medico prima di aggiungere supplementi al vostro regime. Essi possono aiutare a determinare se questa è l’opzione migliore per voi.
  • Sempre acquistare da un produttore rispettabile che non utilizza l’elaborazione di calore. Questo può distruggere i composti attivi in ​​l’aglio, che forniscono la maggior parte dei benefici per la salute.
  • Evitare i prodotti completamente inodore. Sono probabilmente spogliati dei composti dello zolfo che danno il caratteristico odore e sono responsabili di alcuni dei suoi possibili benefici per la salute.

È possibile utilizzare l’aglio per migliorare il gusto e la qualità dei pasti. Il consumo può anche aiutare a mantenere migliori livelli di salute. Per ottenere risultati ottimali, consumare aglio regolarmente in quantità moderate. aglio cottura abbassa il suo potenziale qualità terapeutiche, in modo da essere sicuri di utilizzare l’aglio fresco e crudo nei vostri piatti. I supplementi sono anche un’opzione, ma si dovrebbe consultare il proprio medico prima di utilizzarli.

Continua a leggere: 9 I posti migliori per trovare le ricette del diabete »