Pubblicato in 16 July 2019

Voci paziente vincitori 2013

2013 pazienti Voices vincitori
DM_PatientVoices_Bug_2013

Abbiamo chiesto ai pazienti di condividere i loro sentimenti sulla tecnologia diabete attuale e ciò che sentono sono i più grandi bisogni insoddisfatti . Abbiamo dato la gente la libertà di presentare il materiale in video, diapositive o foto formato di immagine, e siamo rimasti soddisfatti con la qualità delle risposte.

Si prega di guardare il video risultante, in base a osservazioni alla Contest 2013 pazienti Voices :



Ognuno dei nostri vincitori hanno ricevuto una borsa di studio per frequentare e partecipare alla 2013 DiabetesMine Innovation Summit evento che ha avuto luogo presso la Stanford School of Medicine il 15 Novembre 2013.

I nostri vincitori, in ordine alfabetico:

  • Christel Aprigliano , un tipo 1 D-blogger e sostenitore attiva che hanno presentato un appello convincente per un approccio olistico alla cura del diabete.

  • Simon Carter , di lunga data di tipo 1 se stesso e genitore di un bambino T1 anche vivere con celiachia, e creatore di un nuovo “sistema di previsione” chiamato ManageBGL.com .

  • Corinna Cornejo , un tipo 2 che lavora con la Fondazione Diabete mani , e ha creato una presentazione eccellente sulla necessità di informazioni , non solo i dati .

  • Allison Dunning , di tipo 1, che è appassionato di utilizzo dei “big data” per informare una migliore cura del diabete per tutti noi.

  • Melissa Lee , un altro attiva di tipo 1 D-blogger che ha presentato un’idea innovativa per un test “Insu-nove” per aiutarci valutare se il nostro insulina è ancora efficace.

  • Kyle McClain , uno sviluppatore di software con diagnosi di tipo 2 nel 2010, che “ha iniziato subito alla ricerca di strumenti per aiutare a gestire il mio diabete.” Non gradire quello che ha trovato, ha iniziato a creare il proprio strumento chiamato Gludi .

  • Julia Neese , un tipo 1 dalla Germania, che ha presentato una valutazione molto intelligente dei tre temi chiave: pancreas bionici , gestione dei dati e accessibilità.

  • Shelley Spector , un tipo 1 se stessa e devota D-genitore, che ha presentato molti buoni punti sul coinvolgimento figli, problemi con D-adolescenti che vogliono nasconderlo, e come gli ospedali e contribuenti possono beneficiare di averci fornito strumenti migliori up-front.

  • Scott Strange , ben noto di tipo 1 D-blogger , che si è concentrato sulla necessità di sottolineare il lato psicologico del diabete: “Il lato mentale ed emotivo per me è stata molto peggiore del lato fisico,” dice.

  • Amy Tekrony , un tipo canadese 1 e aspirante endocrinologo, che ha creato un video interessante sulla pressante necessità di cambiamenti nella tecnologia del diabete.

Congratulazioni e grazie per il vostro interesse e la partecipazione, tutti!

Questo vale anche per la nostra indagine diabete tech, pure; al conteggio finale abbiamo avuto quasi 900 partecipanti al progetto di ricerca!

I risultati sono stati presentati al vertice 2013 , e anche pubblicati in dettaglio in questa sede .

Per saperne di più

2014 Vincitori
Vedere i nostri 2014 vincitori »
2012 Vincitori
Vedere i nostri 2012 vincitori »
Paziente Voci Contest
Conoscere il Concorso »

2017 Gold Sponsor

Dexcom

2017 Sponsor Argento

AscensiaLilly diabeteOmniPodSanofi