Pubblicato in 28 March 2017

Probiotici per Eczema: funziona?

Il tuo corpo è pieno di entrambi “buoni” e batteri “cattivi”. I probiotici sono considerati batteri “buoni” perché aiutano a mantenere il sistema digerente sano.

A seconda della vostra dieta, probabilmente stai già mangiando cibi che contengono batteri probiotici. Sono comunemente presenti nello yogurt, aceto di sidro di mele e cioccolato fondente. I probiotici sono disponibili in forma di supplemento anche.

Negli ultimi anni, è diventato chiaro che i probiotici possono aiutare più di un semplice sistema digestivo. prendendo i probioticipotrebbe essere utileper le persone con eczema. Si ritiene che l’aggiunta di batteri per la vostra dieta potrebbe limitare o ridurre il numero di razzi eczema.

Continua a leggere per imparare come i probiotici possono aiutare a trattare l’eczema, come aggiungerli al vostro regime, e potenziali effetti collaterali a guardare fuori per.

Anche se ci sono alcune prove che suggeriscono che i probiotici possono avere qualche beneficio per le persone con eczema, la ricerca è miscelato al meglio.

UN 2010 Aggiornamento dai dati di laboratorio e clinici valutato i risultati di una serie di meta-analisi e recensioni sistemici prima di concludere che non le raccomandazioni possono essere fatte in questo momento.

I ricercatori hanno notato che molti dei meta-analisi e recensioni sistemici Hanno valutato combinato i risultati di studi su diversi tipi di batteri probiotici. Ciò distorce i risultati e può impedire ai ricercatori di conoscere quali batteri attribuire con cui risultato.

Inoltre, gran parte della ricerca ha valutato non è riuscito a distinguere tra malattie allergiche. Ad esempio, i partecipanti con asma atopica e eczema atopico possono avere reazioni diverse per i batteri probiotici. Se non è chiaro quale i partecipanti hanno sperimentato un determinato risultato, i ricercatori sono in grado di trarre conclusioni specifiche sulla efficacia.

Detto questo, non v’è alcuna prova per suggerire che i probiotici possono avere effetti negativi sulle persone con eczema. E ‘solo che non è chiaro se i batteri probiotici o un altro fattore può essere accreditato con la riduzione focolai.

la ricerca più chiara è necessaria per valutare se alcuni batteri probiotici possono aiutare a ridurre la frequenza o la gravità dei sintomi di eczema.

Anche se non è chiaro se i batteri probiotici ha un impatto su eczema, ci sono diversi vantaggi dimostrato di consumo di probiotici.

batteri probiotici possono:

  • rafforzare il sistema immunitario
  • migliorare la funzione digestiva
  • aiutare a prevenire le infezioni del tratto urinario
  • ridurre l’incidenza di eczema nei bambini se preso prenatale

La ricerca è attualmente in corso per determinare se i batteri probiotici possono aiutare:

  • batteri resistenti agli antibiotici combattimento
  • combattere i batteri che causano ulcera-
  • trattare malattie infiammatorie intestinali

Per saperne di più: vantaggi sorprendenti dei probiotici »

Se si decide di aggiungere i probiotici al vostro regime, parlare con il medico. Ci sono molti diversi tipi di batteri. Lactobacillus e Bifidobacterium sono gli integratori più comuni e hanno vantaggi unici. Il medico può aiutare a decidere quale sia la combinazione è meglio per voi e dove trovarlo.

batteri Lactobacillus si trovano tipicamente in yogurt e altri alimenti fermentati. Questi batteri si dice per contribuire ad alleviare la diarrea e può essere utile per le persone che sono intolleranti al lattosio.

batteri Bifidobacterium si trovano anche in alcuni yogurt e altri prodotti caseari. Sono pensati per aiutare con le condizioni del colon irritabile.

Altri alimenti ricchi di probiotici che è possibile aggiungere alla vostra dieta sono:

  • kefir
  • verdure coltivate, come ad esempio crauti e kimchi
  • kombucha
  • miso
  • tempeh
  • formaggio a pasta cruda
  • aceto di mele
  • cioccolato fondente

Si può anche desiderare di prendere un integratore probiotico over-the-counter. Se lo fai, assicurarsi di seguire le istruzioni sulla confezione.

Assunzione di un integratore a stomaco vuoto può causare effetti indesiderati, in modo sempre prendere il vostro integratore con il cibo. Potrebbero essere necessari alcuni tentativi ed errori attraverso i marchi probiotici prima di trovare il supplemento che meglio si adatta alle tue esigenze.

Partenza: sono i probiotici sano per i bambini? »

alimenti probiotici-ricchi e gli integratori sono generalmente sicuri da consumare. La vostra prima scelta dovrebbe essere naturalmente, attraverso gli alimenti.

Tuttavia, se avete una qualsiasi delle seguenti condizioni, si deve consultare il medico prima di utilizzare integratori:

  • sistema immunitario compromesso
  • condizioni intestinali
  • altre malattie croniche

Le donne in gravidanza dovrebbero esercitare cautela quando si utilizza integratori probiotici. I neonati ei bambini piccoli non devono assumere integratori probiotici.

Ci solito non sono effetti collaterali associati a consumo di alimenti o bevande ricchi di probiotici.

Quando si scatta un’integratore probiotico per la prima volta, o il passaggio a un nuovo integratore probiotico, si può verificare un mal di stomaco o altri problemi gastrointestinali, mentre il corpo si abitua.

Ciò comprende:

  • gas
  • bruciore di stomaco
  • diarrea

Si possono trovare utile per iniziare con un dosaggio inferiore e lentamente il tuo lavoro fino a prendere la dose completa. Questo può contribuire a mitigare alcuni degli effetti collaterali.

Molti bambini sviluppano l’eczema nella fase iniziale. Circa15 per centodei bambini sperimenteranno eczema temporanea. Nella maggior parte dei casi, eczema temporanea o cronica svilupperà entro 2 anni.

I geni sono tipicamente alla base di questa condizione. Se un genitore ha eczema, asma o febbre da fieno, un bambino ha un 1 possibilità su 4 di sviluppare la malattia. Questo rischio aumenta ad un 1 a 2 possibilità , se entrambi i genitori hanno eczema, asma o febbre da fieno.

Anche se sono necessarie ulteriori ricerche, v’è leggero prova per suggerire che l’assunzione di un integratore probiotico può aiutare a prevenire che i bambini sviluppare la malattia.

I ricercatori in uno studio 2014 ha scoperto che alcuni bambini nati da donne che hanno preso i probiotici hanno avvertito meno sensibilizzazione atopica comune agli allergeni alimentari. Questo può ridurre il rischio di sviluppare eczema nella prima infanzia.

Più ricerca a lungo termine è necessaria per comprendere veramente il potenziale impatto batteri probiotici possono avere su un feto.

Non ci sono abbastanza prove che suggeriscono che i batteri probiotici possono contribuire a ridurre i razzi eczema o impedisce di passare la condizione alla tua discendenza.

Tuttavia, non v’è alcuna prova per suggerire che mangiare cibi ricchi di probiotici o prendendo integratori probiotici può essere dannoso per le persone con eczema. In realtà, ci sono un certo numero di altri vantaggi dimostrato di consumo batteri probiotici, tra miglioramento della funzione immunitaria, regolazione ormonale, e la digestione.

Parlate con il vostro medico se i probiotici sono giusto per te. Essi possono andare oltre le opzioni e fornire maggiori informazioni sulle singole benefici e rischi.

Per saperne di più: come i probiotici possono aiutare a bilanciare il vostro sistema digestivo »