Pubblicato in 18 February 2015

Eruzioni cutanee FAQs: 5 domande più frequenti

Eruzioni cutanee non sono divertenti. Sono anche difficile da identificare, che può farti stressato, che spesso può rendere l’eruzione peggio.

Ecco le risposte alle domande più frequenti si spera di prendere (alcune) il prurito fuori della vostra lotta.

Q1: Ho bisogno di vedere un medico?

Chiedere immediatamente un medico se si verifica uno dei seguenti:

  • aumento del dolore o decolorazione
  • tenuta della gola o difficoltà di respirazione
  • gonfiore del viso
  • nuovo dolore o una nuova eruzione
  • febbre oltre 100 ° F
  • confusione o vertigini
  • testa grave o dolore al collo
  • vomito o diarrea

Rivolgersi al proprio medico se:

  • avere dolori articolari
  • avere un mal di gola e febbre bassa
  • vedere striature rosso o sentire le aree di gara vicino l’eruzione
  • credere un po ‘segno di spunta si

Q2: Cosa Rash ho?

Se appena tornato da una passeggiata infida attraverso il bosco, si potrebbe avere veleno di quercia. Se non avete lasciato la vostra scrivania in 5 ore, potrebbe essere una reazione allergica semplice. Ci sono molti tipi di eruzioni cutanee, e si può imparare di più su di loro qui . Mentre non è consigliabile a guardare le foto su una prima data, che può essere molto utile. Se siete ancora perplessi, si può sempre prendere una foto e chiedere ad un dermatologo online o clinica .

Q3: È mai bene Scratch?

No. Grattarsi spesso può fare l’eruzione peggio. Se non è possibile resistere alla tentazione, almeno tagliare le unghie per evitare di danneggiare la pelle e la diffusione dell’infezione. Altre idee buone sono:

  • evitando l’acqua calda
  • idratante
  • decollo maglione di lana della nonna

Q4: Quale sarà il Medico-Do che non posso?

Il medico di diagnosticare l’eruzione cutanea da fare domande e, se necessario, l’esecuzione di test del sangue o della pelle (biopsie e raschiatura). Le opzioni di trattamento comprendono:

  • topici gel, creme, unguenti e
  • medicina orale
  • chirurgia

D5: Che cosa posso fare a casa?

Una volta che si esce di graffiare, il NIH ti consiglia:

  • pulire l’eruzione con un detergente delicato
  • licenziare il profumo, acqua di colonia, cosmetici e lozioni
  • lascia respirare la pelle
  • idratare
  • prendere un bagno di farina d’avena