Pubblicato in 28 August 2018

Non clisteri Hurt? Cosa aspettarsi, come minimizzare il dolore e Altro

Un clistere non dovrebbe causare dolore. Ma se si sta eseguendo un clistere per la prima volta, potrebbero verificarsi qualche disagio minore. Questo è in genere il risultato del tuo corpo per abituarsi alla sensazione e non il clistere stesso.

Grave dolore può essere un segno di un problema di fondo. Se si inizia a provare dolore, fermare quello che stai facendo e chiamare il medico o altro operatore sanitario.

Continuate a leggere per saperne di più su come ci si sente, come ridurre al minimo il disagio, e altro ancora.

Un clistere può essere scomodo. Inserimento di un tubo lubrificato nel retto e riempire il colon di liquido non è l’atto più naturale, ma non dovrebbe essere doloroso.

Si può sentire “pesante” nel vostro tratto gastrointestinale addome e inferiore (GI). Questo è il risultato della afflusso di fluido.

Si può inoltre verificare lievi contrazioni muscolari o spasmi. Questo è un segno il clistere sta lavorando. E ‘raccontando i muscoli del tratto GI di spingere ciò che è stato influenzato sgabello fuori del corpo.

Clisteri possono essere utilizzate per diverse situazioni o condizioni. Questi includono:

Stipsi. Se hai provato altri rimedi stitichezza senza successo, il medico può suggerire un clistere a casa. Il flusso di fluido attraverso il colon inferiore può stimolare i muscoli per spostare lo sgabello impattato.

Pre-procedura di pulizia. Il medico può chiedere di fare un clistere nei giorni o nelle ore prima di una procedura come una colonscopia . Questo aiuta a garantire che essi avranno una visuale libera del colon e dei tessuti. Si farà avvistamento polipi più facile.

Disintossicazione. Alcune persone promuovere clisteri come un modo per pulire il colon di impurità, batteri, e l’accumulo che può farti male. Tuttavia, non v’è alcuna prova scientifica per sostenere l’uso di clisteri per questo motivo. Il colon e altre strutture del tratto gastrointestinale pulire in modo efficiente se stessi - è per questo che si producono rifiuti.

Due tipi principali di clisteri esistono: la pulizia e bario.

pulizia clistere

Questi clisteri a base d’acqua utilizzano altri ingredienti per contribuire a spostare viscere influenzato lungo più rapidamente. Essi sono utilizzati per trattare la costipazione e sono disponibili al banco. Fleet è un marchio popolare di questi tipi di clisteri.

Una soluzione tipica può includere:

  • sodio e fosfato
  • olio minerale
  • bisacodyl

Il medico o altro operatore sanitario può dire che la formulazione da utilizzare in base alle proprie esigenze.

clisma opaco

A differenza di clisteri di pulizia, clisteri di bario sono in genere eseguite dal medico o il radiologo per studi di imaging.

Il provider inserirà una soluzione liquida metallico (solfato di bario mescolato in acqua) nel retto. Dopo che il bario ha avuto il tempo di sedersi all’interno e cappotto il colon distale, il medico effettuerà una serie di raggi-X.

Il metallo presenta contrasto brillante sulle immagini radiografiche. Ciò dà al vostro fornitore di una visione migliore di ciò che sta accadendo all’interno del vostro corpo.

Caffè clisteri Sebbene clisteri di caffè hanno guadagnato popolarità come un modo per liberare il corpo dalle impurità, non c’è alcuna ricerca per sostenere queste affermazioni “disintossicante”. Il vostro corpo è progettato per pulire naturalmente se stessa, e se non sei malato, dovrebbe essere pienamente in grado di che.

Un clistere di pulizia può essere fatto come una procedura di fai-da-te. È possibile acquistare tutto il necessario per un clistere over the counter (OTC) in una farmacia o della farmacia.

Un colon è noto anche come idroterapia del colon o l’irrigazione del colon. Si tratta di una procedura medica che viene in genere eseguita da un operatore sanitario, un igienista del colon. Usano attrezzature specializzate per irrigare il colon.

Un clistere di pulizia è destinato al solo raggiungere il colon inferiore, di solito solo fino al punto di feci stitico vicino al retto. Un colon può essere in grado di interessare più del colon, come irrigazione del colon utilizza in genere un molto più elevato volume d’acqua di un clistere di pulizia.

Si deve sempre seguire le istruzioni fornite con il kit clistere. Chiedete al vostro medico per chiarimenti se non siete sicuri.

Ogni kit è diverso. Linee guida generali suggeriscono:

  1. Riempire il clistere con la soluzione che si sceglie di utilizzare o il mix fornito nel kit. Appendere su un portasciugamani, mensola, o un armadietto sopra di voi.
  2. Pesantemente lubrificare le vasche clistere. Grandi quantità di lubrificante renderanno l’inserimento del tubo nel retto più comoda e facile.
  3. Mettere un asciugamano sul pavimento del bagno. Sdraiati su un fianco sul tovagliolo, e tirare le ginocchia sotto l’addome e al torace.
  4. inserire delicatamente il tubo lubrificato fino a 4 pollici nel retto.
  5. Una volta che il tubo è sicuro, premere delicatamente il contenuto del clistere o consentire di fluire nel vostro corpo con l’aiuto di gravità.
  6. Quando il sacchetto è vuoto, rimuovere lentamente il tubo. Smaltire il tubo e sacchetto in un cestino.

Si può essere in grado di ridurre al minimo il disagio mantenendo i seguenti suggerimenti in mente:

Rilassare. E ‘normale essere nervosi se si sta facendo un clistere per la prima volta, ma il nervosismo può rendere i muscoli retto stretto. Provate ad ascoltare musica rilassante, praticando la respirazione profonda , o il primo ammollo in un bagno caldo per alleviare i muscoli e la mente.

Respira profondamente. Come si sta inserendo il tubo, inspirate per un conteggio di 10. Focus sul tuo respiro. Espirare per un lento conteggio di 10 dopo che il tubo è a posto. Mentre il fluido sta nel retto, è possibile continuare a praticare questi ritmi di respirazione per tenervi distratto e concentrato.

Tenete premuto. Se hai difficoltà nell’inserire il tubo, portano verso il basso, come se si stesse cercando di passare un movimento intestinale. Questo può rilassare i muscoli e permettere al tubo di scivolare ulteriormente nel retto.

Il disagio può accadere. Il dolore non dovrebbe. Il dolore può essere il risultato di emorroidi o rotture nel rivestimento rettale.

In caso di dolore quando si inserisce il tubo clistere o spingere il liquido nel colon, fermare il clistere immediatamente e contattare il fornitore di assistenza sanitaria o servizi medici locali.

Se si sa che si dispone di emorroidi, lacrime, o altre ferite, attendere per loro di guarire prima di somministrare un clistere.

Una volta che il sacco viene svuotato e il tubo viene rimosso, continua sdraiato su un fianco fino a quando si sente il bisogno di usare il bagno. Questo richiede in genere un paio di minuti, ma si dovrebbe attentamente alzarsi e andare in bagno, non appena si sente il bisogno.

In alcuni casi, il medico può incaricare di eseguire un clistere di ritenzione. Ciò richiede di tenere il liquido per 30 minuti o più . Questo può aiutare ad aumentare le probabilità di successo.

Se non si dispone di istruzioni specifiche, passare a una toilette nel momento in cui sente il bisogno di alleviare voi stessi. Stare vicino al bagno per le prossime ore. Potreste aver bisogno di usare il bagno più volte.

Si consiglia inoltre di tenere a bada il sollevamento di oggetti pesanti per diverse ore. L’aumento della pressione sul tratto gastrointestinale potrebbe causare incidenti.

Se non si passa uno sgabello impattato nelle prossime ore, o se si inizia ad avere sintomi correlati significativi, contattare il fornitore.

Si dovrebbe essere in grado di tornare alla normale attività entro 24 ore.

Anche se possono essere a disagio, clisteri sono generalmente sicuri. Si deve sempre seguire le istruzioni fornite con il kit o come hanno detto a voi dal vostro medico.

Clisteri sono generalmente strumenti di una volta per contribuire ad alleviare la stitichezza o cancellare il colon per un test o procedura. Non dovrebbero essere eseguiti regolarmente.

Se stai spesso stitico, non si basano su clisteri per alleviare la situazione. Invece, parlare con il vostro medico per diagnosticare e trattare la causa sottostante.