Pubblicato in 20 December 2017

Domande da porre il vostro medico di artrite reumatoide trattamento

L’artrite reumatoide (RA) può essere una malattia autoimmune debilitante in cui il sistema immunitario attacca le articolazioni. Anche se i sintomi di solito vanno e vengono, si tratta di una malattia cronica. Se siete stati diagnosticati con artrite reumatoide, è probabile che a che fare con esso per il resto della tua vita. Pertanto, è importante per imparare il più possibile sulla tua diagnosi e la gestione della condizione.

Si stima che circa 1,3 milioni di adulti vivono con RA. E ‘comunemente scambiato per altri problemi di salute, perché ha altri sintomi oltre a dolori articolari. A causa del rischio aumentato di problemi correlati, come la disabilità, è importante avere una discussione approfondita con il vostro medico circa le vostre abitudini di vita e di un piano di trattamento aggressivo. Prendere in considerazione i seguenti suggerimenti per ottenere il massimo degli appuntamenti.

RA è classificato come malattia autoimmune , che rientra nella stessa famiglia come sclerosi multipla , diabete di tipo 1 , e la colite ulcerosa . Mentre RA effettivamente influenzare le articolazioni prima, può avere molti sintomi simili, come altre malattie autoimmuni. Questo è il motivo per cui, a parte le articolazioni gonfie e doloranti, si potrebbe anche esperienza:

Non trattata , RA può aumentare il rischio di complicanze correlate, come deformità, disabilità e problemi di organi. Trovare il medico giusto per ottenere una diagnosi accurata è fondamentale.

È probabile vedere una serie di diversi tipi di medici nel corso del trattamento con RA.

medico internista o la pratica di famiglia

Il vostro fornitore di cure primarie (PCP) dovrebbe essere la vostra prima fermata se si verificano i sintomi dell’AR. Il tuo PCP può essere in grado di darvi una diagnosi di RA . Essi possono anche fare riferimento a un reumatologo o di altro medico per ulteriori trattamenti.

reumatologo

Un reumatologo ha una formazione specifica nelle malattie articolari e del tessuto connettivo, così come l’immunologia. Se stai diagnosticati con RA, il reumatologo determinerà il modo migliore per trattare voi. Un reumatologo sarà anche monitorare i sintomi ei risultati dei test.

Ortopedico

Un ortopedico è un chirurgo specializzato in ossa e malattie articolari e traumi. Se il reumatologo sospetta danno articolare, si può fare riferimento ad un ortopedico per ulteriori test. Questo tipo di medico dovrà eseguire qualsiasi intervento chirurgico potrebbe essere necessario.

Fisioterapista

I fisioterapisti aiutare le persone a mantenere e ripristinare il movimento e la funzione persi per infortuni e malattie. Se si dispone di RA, un fisioterapista può aiutare a creare un programma di esercizi per migliorare la forza e la funzione articolare, e preservare la gamma di movimento. Il terapeuta può anche offrire suggerimenti per ridurre il dolore.

Terapista occupazionale

I terapisti occupazionali aiutano le persone imparano a svolgere in modo più efficace le attività quotidiane. Se si dispone di RA, un terapista occupazionale può insegnare il modo di vivere con meno dolore. Ciò potrebbe includere imparare nuovi modi per piegare o raggiungere per le cose. I terapisti occupazionali possono anche fornire dispositivi di assistenza, come stecche e strumenti di afferrare.

Il tuo primo appuntamento sarà in ultima analisi, impostare il tono per il vostro piano di trattamento RA . Pertanto, la preparazione è la chiave per rendere sicuro il vostro reumatologo ha tutte le informazioni necessarie per trattare i sintomi in modo corretto. Non avendo abbastanza informazioni può risultare in più appuntamenti e test diagnostici, forse più per ottenere i dati il medico ha bisogno.

In primo luogo, assicurarsi la possibilità di fornire un resoconto completo dei vostri sintomi. Può aiutare ad avere un giornale o blocco note in dettaglio le cose fondamentali, come ad esempio:

  • quando i sintomi iniziato
  • quando l’ultima volta che sono stati totalmente pozzo era
  • se ci fosse un evento che precede l’insorgenza dei sintomi (per esempio una grave infezione)
  • come i sintomi sono cambiati
  • se i sintomi sono peggiorati o diffuso ad altre articolazioni
  • che le articolazioni fastidio il più in questo momento
  • come i sintomi influenzano le attività quotidiane
  • alcune attività o movimenti che peggiorano i sintomi
  • se c’è alcune normali funzioni quotidiane che sono diventate difficili (cioè che tiene una penna)

Dal momento che RA è una malattia autoimmune, la genetica si pensa di svolgere un ruolo nel suo sviluppo. Questo significa che si potrebbe avere una storia familiare di malattie autoimmuni. I suoi parenti non possono necessariamente avere RA, però.

RA è pensato per essere collegato a un gene chiamato HLA-DR4. Chiedete ai vostri familiari circa la possibilità di RA o di altre malattie autoimmuni che esistono nella famiglia. Si potrà anche fornire il medico con i dettagli che circonda il vostro storia di famiglia personali , comprese eventuali altre malattie di base che potreste avere.

Infine, ti consigliamo di fare una lista di tutti i farmaci e gli integratori si prende, compresi quelli venduti al banco. Questo può aiutare a prevenire la possibilità di interazioni farmacologiche con eventuali farmaci RA il medico può prescrivere. Inoltre, informi il medico se si sta attualmente prendendo eventuali terapie alternative o complementari.

Essa aiuta a prepararsi per andare a vedere il vostro medico per avere una lista di domande pronte. Alcune cose si potrebbe desiderare di chiedere includono:

  • Quali sono i vantaggi di iniziare il trattamento subito?
  • Quali trattamenti mi consiglia?
  • Quali sono i potenziali effetti collaterali del trattamento ?
  • Come devo trattare con il dolore RA ?
  • Ci sono trattamenti alternativi che possono aiutare con i miei sintomi?
  • Dovrei vedere altri medici per la cura RA?
  • Come si può aiutarmi a far fronte ai cambiamenti RA sta facendo nella mia vita quotidiana?
  • Quali sono le a lungo termine complicanze della RA ?
  • Ci sono sintomi che dovrebbero essere particolarmente alla ricerca di?
  • Pensi che avrò bisogno un intervento chirurgico per trattare con i miei sintomi RA?
  • Ci sono strategie per ridurre al minimo la malattia progressione o malattia?
  • Ci sono opzioni per cercare di facilitare la remissione?

RA è una malattia cronica, malattia a lungo termine. Per alcune persone, questo può essere molto stressante . Alcune persone con artrite reumatoide sviluppare gravi problemi di salute mentale , tra cui l’ansia, la depressione e l’insonnia cronica .

Alcune persone ottenere tutto il supporto di cui hanno bisogno dalla famiglia e dagli amici. Altri trovano utile per aderire ad un gruppo di sostegno per le persone con artrite reumatoide. Potete chiedere al vostro reumatologo se c’è un gruppo di supporto RA vicino a te. È inoltre possibile controllare dove trovare supporto RA sul web.

Prendendo il controllo del vostro trattamento può anche aiutare a far fronte. Parlate con il vostro medico di trovare modi per gestire i sintomi e il dolore.

Infine, non dimenticare di essere consapevoli dei vostri limiti. E ‘importante rimanere il più attivi possibile, ma spingere troppo duro può causare più stanchezza e danni. Riposare quando è necessario e non abbiate paura di chiedere aiuto. Prendersi cura di te adesso può aiutare a mantenere più sano in futuro.