Pubblicato in 28 January 2019

Incubi ricorrenti: cause, trattamenti e Altro

Gli incubi sono sogni che sono sconvolgenti o inquietanti. Secondo l’American Academy of Sleep Medicine, oltre il 50 per cento degli adulti dichiara di avere incubi occasionali. Tuttavia, alcune persone hanno incubi che si verificano più frequentemente. Questi sono chiamati incubi ricorrenti. Incubi ricorrenti tendono ad accadere più spesso nei bambini rispetto agli adulti.

Non tutti i ricorrenti incubi sono gli stessi ogni notte. Molti incubi seguono temi e tropi simili ma potranno differire nei contenuti. Indipendentemente da ciò, questi incubi sono spesso causa di emozioni simili, una volta che ti svegli, tra cui:

  • rabbia
  • tristezza
  • colpa
  • ansia

Questi pensieri e sentimenti possono rendere difficile tornare a dormire di nuovo.

incubi ricorrenti hanno spesso una causa di fondo. In questo articolo, esploreremo le cause più comuni di incubi, così come le opzioni di trattamento ricorrenti per alcune delle condizioni di base.

Gli incubi possono verificarsi per una serie di motivi, ma qui ci sono cinque dei più comuni.

1. Lo stress, ansia o depressione

Lo stress è una delle emozioni che molte persone hanno difficoltà a canalizzare in modo produttivo. A causa di questo, i sogni possono essere una delle poche opportunità per il corpo a lavorare con questi sentimenti.

Uno studiahanno ipotizzato che lo stress e traumi dell’infanzia possono causare incubi ricorrenti più tardi nella vita. Ansia e depressione possono causare incubi, pure. Questi incubi possono includere situazioni legate alla autostima, la malattia recidiva, e per alcuni, addirittura attacchi di panico.

2. PTSD

Fino al 71 per centodelle persone con disturbo post-traumatico da stress (PTSD) esperienza incubi. PTSD è una delle cause primarie di incubi ricorrenti negli adulti.

Uno dei sintomi più comuni di PTSD è “rivivere”, o avere flashback evento o gli eventi traumatici. A volte questi flashback possono manifestarsi come incubi. Per le persone con PTSD, incubi ricorrenti possono avere una varietà di effetti negativi, tra cui:

  • contribuendo al peggioramento dei sintomi di PTSD o
  • contribuendo alla depressione o peggioramento
  • riducendo la qualità del sonno

Il contenuto di questi incubi può variare da persona a persona. Per alcune persone, questi sogni sono incubi replicative in cui il trauma originale viene riprodotto più e più volte. Per gli altri, gli incubi sono simbolici alle emozioni e le sensazioni di trauma originale.

3. condizioni mediche di base

Alcuni disturbi del sonno può portare a incubi ricorrenti. Apnea del sonno è una condizione caratterizzata dalla respirazione durante il sonno interrotto. La narcolessia è un disturbo del sistema nervoso che provoca sonnolenza diurna grave, allucinazioni e paralisi del sonno. Condizioni come queste possono influenzare la qualità del sonno e possono essere una causa di fondo di incubi ricorrenti.

4. Farmaci

Alcuni farmaci, come gli antidepressivi, farmaci per la pressione sanguigna, e altri farmaci usati per trattare malattie specifiche, possono causare incubi. Unovecchio studio dal 1998 ha rilevato che i farmaci più comuni che causano incubo inclusi sedativi e ipnotici droga, beta bloccanti, e anfetamine.

l’abuso di sostanze 5.

Ci sono molti sintomi di astinenza che si verificano da abuso di sostanze, tra cui incubi. Questi incubi possono essere più marcati al momento della comparsa di recesso, ma di solito il ridursi entro poche settimane di sobrietà. astinenza da alcol più comunemente provoca incubi.

Anche se incubi e terrori notturni possono sembrare simili, sono piuttosto diverse esperienze. Gli incubi sono spaventosi, sogni vividi che di solito causano la persona per risvegliare immediatamente. Questi sogni sono spesso facilmente ricordati.

I terrori notturni sono difficili da svegliarsi da. Una persona può sperimentare estrema agitazione, ad esempio agitando circa, urla, o anche sonnambulismo. Nonostante queste reazioni fisiche, le persone che soffrono di terrore di notte di solito dormono attraverso di loro.

Terrori notturni e incubi accadono durante le diverse fasi del sonno. Quando si assopirsi, si sposta in genere attraverso quattro fasi di sonno . Nelle fasi uno e due, sei in uno stato luce di sonno. Nelle fasi tre e quattro, si scivolare in un sonno profondo.

Approssimativamente ogni 90 minuti, si entra in quello che viene spesso definito come la quinta fase del sonno, che è rapid eye movement (REM) del sonno. Terrori notturni in genere accadono quando sei in sonno non-REM, mentre gli incubi si verificano durante il sonno REM.

In molti casi, il trattamento incubi ricorrenti consiste nel trattare la condizione sottostante.

Depressione e ansia

condizioni di trattamento come la depressione e l’ansia, può aiutare a risolvere i pensieri ei sentimenti che possono essere alla guida di incubi. Alcune delle opzioni di trattamento per queste condizioni possono includere:

  • la psicoterapia, in particolare la terapia cognitivo-comportamentale (CBT)
  • farmaci, come gli inibitori della ricaptazione della serotonina (SSRI)
  • gruppi di sostegno
  • tecniche di rilassamento, come lo yoga, la meditazione e la respirazione profonda
  • esercizio regolare

condizioni del sonno

Il trattamento per le condizioni del sonno, come l’apnea del sonno e narcolessia, può essere diverso. Apnea del sonno è generalmente trattata con macchine di respirazione, i farmaci, i cambiamenti dello stile di vita, e in alcuni casi, anche un intervento chirurgico.

La narcolessia è spesso trattata con i farmaci a lungo termine, come stimolanti e alcuni antidepressivi.

PTSD

Se gli incubi sono causati da PTSD, è importante cercare il trattamento professionale. Ci sono trattamenti specifici che possono essere utilizzati per gli incubi di PTSD, come la terapia di immagini di prova e la dissociazione visivo-cinestetica.

La terapia Imagery prova coinvolge ricordando l’incubo (o incubi) quando è sveglio e cambiando il finale in modo che il sogno non è più minaccia. Visual-cinestetica dissociazione terapia è un’altra tecnica utilizzata per contribuire a riscrivere i ricordi traumatici in una nuova memoria che è meno traumatizzante.

Oltre a trattare l’ansia e la depressione, la terapia cognitivo-comportamentale (CBT) può essere utilizzato anche per il trattamento incubi causati da PTSD.

In uno studi recenti, I ricercatori hanno esaminato se utilizzando CBT per il PTSD sarebbe anche contribuire ad alleviare incubi ricorrenti trauma-indotta. I partecipanti allo studio hanno ricevuto CBT per 20 settimane. I ricercatori hanno scoperto che, dopo 20 settimane di CBT, il 77 per cento dei partecipanti non è più vissuta incubi ricorrenti legati alla loro PTSD.

Nel caso di incubi causate da PTSD, il farmaco può essere usato come parte di un protocollo di trattamento per il disturbo generale. Tuttavia, al di fuori di PTSD, è raro per i farmaci da utilizzare nel trattamento di incubi ricorrenti.

Uno dei modi è possibile ridurre incubi ricorrenti è quello di creare le abitudini di sonno sano, migliorando la vostra routine di andare a dormire.

  1. Creare un programma di sonno. Un programma di sonno può aiutare a fare in modo che stai ricevendo abbastanza sonno per tutta la notte. Essa può anche fornire una certa stabilità di routine se stai vivendo incubi ricorrenti a causa di stress o ansia.
  2. Fosso l’elettronica. Una parte enorme di ottenere un sonno migliore è fare in modo che il vostro corpo è pronto a dormire. La luce blu dall’elettronica è noto per sopprimere la melatonina, l’ormone del sonno, rendendo più difficile cadere e rimanere addormentato.
  3. Evitare gli stimolanti. Prendendo stimolanti prima di dormire può rendere più difficile addormentarsi. Secondo la National Sleep Foundation , l’alcool, le sigarette, e la caffeina possono influenzare negativamente tutto il vostro sonno.
  4. Allestire il palco. È necessario assicurarsi che il vostro letto, cuscini e coperte sono confortevoli. Inoltre, decorare la vostra camera da letto con familiari, elementi confortanti può contribuire a creare uno spazio sicuro per addormentarsi.

Quando si verificano gli incubi ricorrenti, si possono trovare difficoltà a riaddormentarsi di nuovo. Qui ci sono alcuni metodi che è possibile utilizzare per calmare se stessi verso il basso dopo il risveglio da un incubo.

  • Praticare la respirazione profonda. Se ti svegli paura o ansia, la respirazione profonda, chiamata anche la respirazione diaframmatica , può aiutare a rallentare la frequenza cardiaca e abbassare la pressione sanguigna.
  • Discutere il sogno. A volte, discutendo il sogno con un partner o un amico può contribuire ad alleviare alcuni dei ansia si può aver causato. Può anche essere un buon modo per riflettere sul fatto che è solo un sogno, e nulla più.
  • Riscrivere il sogno. Parte della CBT coinvolge riscrivere i vostri pensieri e sentimenti. Se si può riscrivere l’incubo in qualcosa di meno paura o inquietanti, si possono trovare te in grado di riaddormentarsi di nuovo.

Se incubi ricorrenti incidono sulla capacità di ottenere un buon dormire o causando aumento di ansia o depressione durante la giornata, cercare aiuto.

Se i vostri incubi sono legati a stress, ansia o depressione, fissare un appuntamento con un professionista della salute per il trattamento e il supporto. L’ American Psychiatric Association , American Psychological Association , e ansia e depressione Association of America tutti hanno le risorse che si possono usare per trovare un professionista della salute mentale vicino a voi.

Se i vostri incubi sono legati a una condizione di sonno di base, il medico può decidere di ordinare uno studio del sonno. Uno studio del sonno è un test che viene comunemente eseguita presso una struttura di test durante la notte. I risultati del test possono aiutare il medico a determinare se si dispone di un disturbo del sonno che può essere portando a vostri incubi ricorrenti.

incubi ricorrenti di solito hanno una causa sottostante. A volte, questa causa può essere correlata a stress o ansia, l’uso di farmaci, o anche l’abuso di sostanze.

Se ritieni che gli incubi ricorrenti stanno interessando la qualità della vita, entrare in contatto con un medico o un professionista della salute mentale. Una volta che trattare la causa degli incubi ricorrenti, si può essere in grado di ridurre o eliminarli per sempre.