Pubblicato in 25 July 2012

Sindrome dell'occhio secco: cause, sintomi e diagnosi

Se si dispone di sindrome dell’occhio secco, i tuoi occhi non producono abbastanza lacrime o non sono in grado di mantenere un normale livello di lacrime per rivestire i vostri occhi. Di conseguenza, i tuoi occhi non possono eliminare la polvere e altre sostanze irritanti. Questo può portare a dei seguenti sintomi nei tuoi occhi:

  • pungente
  • ardente
  • dolore
  • rossore

Consultare il medico se si hanno gli occhi asciutti e un improvviso aumento disagio o una diminuzione improvvisa nella vostra capacità di vedere.

Lettura ampiamente, lavorare al computer, o spendere lunghe ore in un ambiente asciutto possono ulteriormente aggravare gli occhi se si dispone di questa condizione. Se si dispone di sindrome dell’occhio secco, i vostri occhi possono anche essere soggetti a infezioni batteriche o la superficie dei vostri occhi possono diventare infiammato, causando cicatrici sulla cornea. Anche se è a disagio, la sindrome dell’occhio secco quasi mai provoca la perdita permanente della vista.

I sintomi più comuni della sindrome dell’occhio secco sono bruciore, dolore, arrossamento e negli occhi. Altri sintomi comuni includono lacrimazione acquosa o muco filante negli occhi. Potreste scoprire che i tuoi occhi si stancano più rapidamente rispetto al passato o che ha difficoltà a leggere o seduti al computer per lunghi periodi. La sensazione di avere sabbia negli occhi e la visione sfocata sono comuni.

Le lacrime hanno tre strati. C’è lo strato oleoso esterno, lo strato intermedio acquoso, e lo strato di muco interno. Se le ghiandole che producono i vari elementi delle vostre lacrime sono infiammate o non producono abbastanza acqua, olio, o muco, può portare alla sindrome dell’occhio secco. Quando l’olio è presente tue lacrime, evaporano rapidamente e gli occhi non possono mantenere una costante fornitura di umidità.

Le cause della sindrome dell’occhio secco includono:

  • terapia ormonale sostitutiva
  • esposizione al vento o aria secca, come costante esposizione ad un riscaldatore durante l’inverno
  • allergie
  • chirurgia oculare LASIK
  • alcuni farmaci, tra cui antistaminici, decongestionanti nasali, pillole anticoncezionali, e antidepressivi
  • invecchiamento
  • l’uso delle lenti a contatto a lungo termine
  • a fissare un computer per lunghe ore
  • non lampeggiante abbastanza

Sindrome dell’occhio secco è più comune nelle persone di 50 anni e più anziani. Si stima che ci sono 5 milioni di americani in questa fascia di età con la condizione. La maggioranza di loro sono donne, ma la condizione si verifica negli uomini. Le donne in stato di gravidanza, sulla terapia ormonale sostitutiva, o in menopausa sono più a rischio. Le seguenti condizioni di base possono anche aumentare il rischio:

  • allergie croniche
  • malattie della tiroide o altre condizioni che spingono gli occhi in avanti
  • lupus, artrite reumatoide, e di altri disturbi del sistema immunitario
  • cheratite da esposizione, che si verifica di dormire con gli occhi parzialmente aperti
  • Una carenza di vitamina, che è improbabile se si ottiene la nutrizione sufficiente

Se i tuoi occhi si sentono asciutti e improvvisamente trovate in grado di vedere così come si è utilizzato per, visitare un oculista subito. Dopo aver descritto i sintomi, è probabile sottoposti a test che esaminano la quantità di lacrime agli occhi, ad esempio una lampada a fessura, o biomicroscope, esame delle tue lacrime. Per questo test, il medico userà un colorante, come fluoresceina per rendere il film lacrimale sui vostri occhi più visibile.

Il test di Schirmer A può anche essere utilizzato per misurare quanto velocemente gli occhi producono lacrime. Questa verifica il tasso di produzione di lacrime usando uno stoppino carta posizionata sul bordo della palpebra. Il medico occhio potrebbe anche fare riferimento ad uno specialista. Quale medico faranno riferimento a dipende la causa della sua condizione. Ad esempio, possono fare riferimento a un allergologo se avete allergie croniche.

Le lacrime artificiali

colliri che aumentano la vostra umidità occhio sono tra i più comuni trattamenti per la sindrome dell’occhio secco. Le lacrime artificiali anche lavorare bene per alcune persone.

Tappi lacrimali

Il medico occhio potrebbe utilizzare tappi per bloccare i fori di drenaggio negli angoli degli occhi. Questa è una procedura relativamente indolore, reversibile che riduce la perdita di lacrima. Se la condizione è grave, le spine possono essere raccomandati come una soluzione permanente.

farmaci

Il farmaco più comunemente prescritto per la sindrome dell’occhio secco è un anti-infiammatorio chiamato ciclosporina (Restasis). Il farmaco aumenta la quantità di lacrime agli occhi e riduce il rischio di danni alla cornea. Se il caso di occhio secco è grave, potrebbe essere necessario utilizzare collirio corticosteroidi per un breve periodo di tempo, mentre il farmaco ha effetto. farmaci alternativi comprendono colinergici, come pilocarpina. Questi farmaci contribuire a stimolare la produzione di lacrime.

Se un altro farmaco sta causando gli occhi di diventare asciutti, il medico può cambiare la tua ricetta per cercare di trovare uno che non si asciuga gli occhi.

Nutrizione

Hai bisogno di una dieta ben bilanciata con abbastanza proteine ​​e vitamine per mantenere gli occhi sani. supplementi di acidi grassi essenziali omega-3 sono a volte raccomandati per aumentare il contenuto di olio dell’occhio. Di solito, la gente ha bisogno di prendere questi integratori regolarmente per almeno tre mesi per vedere un miglioramento.

Chirurgia

Se si dispone di una grave sindrome dell’occhio secco e non va via con altri trattamenti, il medico può raccomandare un intervento chirurgico. I fori di drenaggio agli angoli interni degli occhi possono essere collegati in modo permanente per permettere ai vostri occhi per mantenere una adeguata quantità di lacrime.

Cura della casa

Se si tende ad avere gli occhi asciutti, utilizzare un umidificatore per aumentare l’umidità nella stanza ed evitare climi secchi. Limitare l’uso delle lenti a contatto e il tempo speso di fronte al computer o alla televisione.

sindrome dell’occhio secco di solito non influisce in modo permanente la vostra visione. È possibile diminuire sensibilmente il disagio con il trattamento. In rari casi, infezioni agli occhi e ulcere possono verificarsi e dovranno essere trattate separatamente.