Pubblicato in 22 November 2017

TVP Ultrasuoni: procedura, Accuratezza, Passi successivi e Altro

Una trombosi venosa profonda (TVP) è un coagulo di sangue che si forma in una delle vene profonde nel vostro corpo, di solito in una delle tue gambe. Un coagulo di sangue che si forma in un’arteria o vena, e limita il flusso di sangue viene chiamato un trombo. E ‘composto da proteine e piastrine. Le piastrine sono uno dei tre principali tipi di cellule del sangue. Essi aiutano il coagulo di sangue e sanguinamento controllo.

Molte cose diverse possono causare una TVP. Tra questi vi sono:

  • chirurgia
  • lesioni alla vena
  • infiammazione delle pareti della vena

Mentre ci sono diversi sintomi di una trombosi venosa profonda, l’imaging è di solito necessario per diagnosticare la condizione e individuare il coagulo. L’ecografia è un comunemente usato test per confermare se i sintomi sono causati da un coagulo di sangue o di alcuni altri problemi di salute.

I sintomi includono TVP:

  • dolore e gonfiore nella parte inferiore della gamba
  • arrossamento o scolorimento della pelle vicino al coagulo
  • il calore intorno alla zona colpita

Sulla base di sintomi e la vostra storia medica, il medico può raccomandare ultrasuoni o un altro test per aiutare a diagnosticare una TVP sospetta. Questa decisione è spesso fatta in un pronto soccorso quando una persona arriva con sintomi DVT.

L’ecografia utilizza onde sonore per creare immagini in movimento di sangue che scorre nelle vene e le arterie. A differenza di una radiografia, per esempio, l’ecografia non utilizza alcuna radiazione.

Durante una procedura a ultrasuoni, che indosserete un camice ed essere coperto da un lenzuolo. la gamba in corso di valutazione solo saranno esposti. La testata del letto dovrebbe essere ad un angolo da 30 a 45 gradi per aiutare forzare più flusso di sangue verso il basso per le gambe.

A seconda di dove il coagulo è probabile che sia, potrai riposare la gamba con un angolo che è comodo per voi, ma permette anche il tecnico ultrasuoni o il medico per spostare l’ecografia “bacchetta” o sonda facilmente sulla superficie della gamba. Una posizione comune per la TVP è dietro il ginocchio, ma un coagulo può formarsi in qualsiasi vaso sanguigno.

Ultrasound gel sarà strofinato in una vasta area della gamba. Il gel è sicuro e indolore. Si forma un legame tra la pelle e la sonda, e rende più facile per le onde sonore di raggiungere i vasi sanguigni sotto la pelle. Ogni spazio tra la sonda e la pelle causerebbe le immagini da perdere.

La sonda si sposta lentamente e delicatamente tutta la gamba, permettendo onde sonore di penetrare la pelle per i vasi sanguigni e dei tessuti sottostanti. Le onde si formano le immagini che appaiono sullo schermo di un computer nelle vicinanze. Quando una TVP è identificato, un fermo immagine di esso può essere fatto.

La persona che fa l’ecografia può essere utile per ottenere un paio angoli del DVT per capire meglio la sua dimensione e la posizione. La procedura dovrebbe richiedere meno di 30 minuti.

Dopo il test, il gel per ultrasuoni sarà ripulita al largo della gamba. Il medico poi decidere se qualsiasi trattamento è necessario in quel giorno. Se la trombosi venosa profonda non sembra essere una minaccia, si può avere un paio di ultrasuoni per vedere se il trombo è in crescita o in movimento. Un trombo che si muove verso il cuore può essere un serio rischio per la salute. Un coagulo di sangue che si muove al cuore e poi nei polmoni è chiamato embolia polmonare (PE). Può essere in pericolo di vita.

L’ecografia trova circa il 95 per cento delle TVP nelle grandi vene sopra il ginocchio. Di solito non altro test è necessario se un coagulo viene identificato attraverso gli ultrasuoni.

Ecografia identifica solo circa 60 al 70 percento di TVP ai polpacci. Questi grumi sono meno probabilità di diventare PE rispetto a quelle che si formano sopra il ginocchio.

L’ecografia è usato più di altri tipi di test di imaging quando si sospetta una trombosi venosa profonda. Se l’ecografia non può fornire una diagnosi definitiva, altre proiezioni possono essere necessari. Queste proiezioni sono:

  • Tomografia computerizzata (CT). Questo test utilizza attrezzature speciali X-ray e computer per creare scansioni tridimensionali dei vasi sanguigni.
  • La risonanza magnetica (MRI). Una risonanza magnetica utilizza una grande frequenze campo radio e magnetici per mostrare immagini dettagliate dei vasi sanguigni e dei tessuti molli.
  • Venografia . In questo test, un colorante speciale viene iniettato in una vena grande. Una radiografia poi mette in evidenza il flusso del sangue attraverso la vena tinto sospettato di avere un coagulo.

Un esame del sangue può anche essere ordinato. Se si dispone di una trombosi venosa profonda, si può avere un elevato livello di una sostanza nel sangue conosciuta come “ D-dimero .”

Se siete stati diagnosticati con una TVP, l’obiettivo del trattamento è quello di mantenere il trombo da sempre più grande o in movimento ai polmoni. Un coagulo più piccolo che non sembra essere a rischio di diventare un PE può essere trattato con anticoagulanti farmaci. Questi includono il warfarin (Coumadin), apixaban (Eliquis), e altri. Anticoagulanti, noto anche come “fluidificanti del sangue,” non rompere un coagulo esistente. Al contrario, essi possono aiutare a mantenere un coagulo esistente da sempre più grande. Anticoagulanti più forte, come l’eparina, possono essere iniettati nel flusso sanguigno.

Anticoagulanti possono essere richiesti per un paio di mesi. Essi possono essere richiesti a tempo indeterminato se avete altre condizioni mediche, come la fibrillazione atriale , che si mette ad un elevato rischio per i futuri coaguli di sangue.

diversi farmaci, chiamati trombolitici o “busters coagulo,” può essere somministrato nei casi più gravi. Questi farmaci, che sono dati per via endovenosa o con un catetere inserito direttamente in un vaso sanguigno, contribuire a spezzare coaguli esistenti. I farmaci sono molto forti, e può causare problemi di sanguinamento in alcune persone.

Uno speciale filtro a forma di ombrello può essere inserito nella grande vena, chiamata la vena cava, nel vostro addome. Può aiutare a bloccare un trombo di raggiungere i vostri polmoni.

Se non viene trovata alcuna coagulo di sangue, il medico cercherà altre possibili cause di dolore e gonfiore alle gambe. Il problema potrebbe essere un affaticamento muscolare , per esempio. Oppure, potrebbe essere problemi cardiaci, come l’insufficienza cardiaca o cardiomiopatia , che potrebbe essere una delle seguenti malattie del tessuto cardiaco. Questi problemi cardiaci possono causare fluido di costruire nelle gambe.