/ Salute 

Come Mangiare alla Prima data si trasforma in un invito di autocritica

“Io non conosco le tue abitudini alimentari ancora,” un uomo che ho trovato interessante detto come lasciò cadere un gigantesco cumulo di pasta pesto fatto in casa prima di me “ma spero che questo è sufficiente.”

Un milione di pensieri mi attraversò la mente come ho messo una forchetta nella massa calorico. Non ancora. Non è il tempo. Salsa colava il mio vestito era l’ultima delle mie preoccupazioni. Invece, era il pensiero di permettere a me stesso di mangiare davvero - come gettare indietro e avidamente apprezzare questo splendido gesto - che affliggeva la mia mente. Sembrava improbabile che ciò accada mentre mi sussurra a lui più bui, più profondi segreti della mia anima.

E io so che non sono solo in questo.

Scegliere cosa mangiare al primo appuntamento è quasi doloroso come inviare il primo messaggio

Per le donne, risalente qualcuno di nuovo è come l’esecuzione di un trucco magico mese-lunga. Permettiamo a poco a poco i potenziali partner piccoli scorci nella nostra vita, dando loro quel tanto che basta dettagli per adattarsi con i nostri personaggi desiderati.

E ‘difficile far finta di questo dibattito legate al cibo interno non esiste in molte donne. Sembra superficiale giudicare qualcuno in base a ciò che mangiano al primo appuntamento, ma succede. Anche prima di parole significative vengono scambiati, quello che facciamo o non mangiamo rappresenta ciò che siamo.

Infatti, in uno studio da Aarhus University , hanno mostrato 80 studenti universitari fotografie di persone e chiesto di valutare loro sulla base di attrattività. Nella seconda parte del sondaggio, che è stato poi chiesto quanti soldi erano disposti a spendere per caramelle e snack rispetto a cibi più sani.

Quando le donne valutato gli uomini fotografati attraenti, erano molto più propensi a spendere soldi per cibi più sani. Le donne che si sentivano alcuna attrazione per il soggetto, e tutti gli uomini in generale, non erano così inclini a fare quelle scelte sane.

Mentre è noto se queste donne hanno un disturbo alimentare , il complesso rapporto di cibo, l’immagine del corpo, e le prime impressioni si è sempre intrecciata.

Colomba ha pubblicato uno studio completo nel 2016 su autostima e fiducia, intervistando 10.500 femmine in 13 paesi. Essi hanno scoperto che l’85 per cento delle donne e il 79 per cento delle ragazze sarebbero scegliere di attività quando a loro non piaceva il modo in cui hanno osservato. Come essi stessi vedevano interessata come hanno fatto le decisioni troppo.

  • 7 su 10 ragazze con bassa corpo autostima ha riferito che non sarebbero assertivo nelle loro decisioni
  • 9 donne su 10 hanno riferito che avrebbero smettere di mangiare o mettere la loro salute a rischio

Mangiare al primo appuntamento può sentire come inghiottendo il vostro vero sé

Amelia S., 27 anni, di Washington DC, bordata dalla parte di pesantemente limitare la sua assunzione di cibo, tanto che lei si è ridotto da un muscolare 125 libbre a 108 su un frame 5’6” . Per anni, la restrizione allevato un orario preciso, uno che non ha permesso spazio per incontri. Finché il peso rimasto giù, che era al sicuro.

Cioè, fino a quando ha incontrato Quentin nella caffetteria del maestro al lavoro. “Ho avuto un kids’ porzione di pranzo e una mela verde, come ho fatto tutti i giorni. Dopo aver parlato e ridacchiando, ho raschiato il mio piatto pieno nel cestino e salvato il mio mela verde per dopo “La linea è stata tracciata nella sabbia:. A lei piaceva, poteva vedere se stessa con lui, e, pertanto, non poteva ancora essere visto mangiare.

La prima volta che ha trascorso la notte, ha appreso che la sua ex aveva tre master e un dottorato di ricerca. Immediatamente, Amelia sentiva inferiore. Ma nella sua mente, è rimasta “migliore” rispetto agli ex in una capacità: era più sottile.

Come il loro rapporto è cresciuto, avevano “un non chiedere, non dire approccio al cibo.” A poco a poco, dopo mesi di legame, la fiducia, e di essere aperto, senso di sicurezza di Amelia è cresciuto. In precedenza proibito cibo, da McDonalds per cibo tailandese, è diventato lentamente gioco equo.

Ma non durò. La notte si sono lasciati, ha lavato otto scatole di gelato giù per lo scarico.

“Quando lui è stato promosso e io no, la mia ansia era abbastanza grave che non ho voglia di mangiare in ogni caso,” le azioni Amelia. “Senza di lui, posso fare quello che voglio. In questo momento, sta mangiando le calorie di manutenzione.”

Ma spesso, sviluppati, relazioni di sostegno sono un fattore importante nel miglioramento dei sintomi e il recupero nei disturbi alimentari. Questo è quello che è successo con Penny C., 24 anni, del Michigan.

Penny C sviluppato bulimia nervosa durante i primi mesi della sua nuova relazione con un uomo più anziano. “Per lui a tenermi - una‘bambina sciocca’in giro - mi sono sentito a ridursi.” E lei ha fatto, sia da vomito o limitando qualsiasi cibo che mangiava senza di lui.

“In piedi accanto a lui, mi girava la testa e inarticolato, ma abbastanza sottile per essere il suo partner. Mi sono permesso di mangiare i cibi che abbiamo fatto assieme: pizza, pasta, tutti gli alimenti che ‘non sono stati autorizzati’ nella mia vita normale. E ‘stato divertente non preoccuparsi ogni singola caloria. Con lui, non mi sentivo così in colpa. E a poco a poco, come le nostre vite sono fuse e ci siamo trasferiti a vivere insieme e sono diventati partner, lo spurgo si fermò.”

Alla fine, Penny ha detto il suo compagno di lei bulimia, eliminando il confine finale tra di loro. “Quando ho finalmente detto, mi è stato che gli permette di vedere me veramente per la prima volta. Alla fine ha avuto il quadro completo. E non mi ha abbandonato “.

Una pressione inespresso a look perfetto, anche se non ha chiesto di essere

Megan K., 26 anni, di Indianapolis, non pensare molto su cibo in una data e non ha mai avuto un disturbo alimentare. “Ho sempre pensato che se il mio partner non è in grado di apprezzare downing un grosso hamburger con me, allora io sono meglio indulgere per conto mio”, dice. “Potrei non ordinare qualcosa che è troppo disordinato sulle prime poche date, ma a parte questo, nessun modo.”

Per Megan, la barriera è intorno a qualcosa che è accaduto nella sua famiglia. Quando aveva 16, la madre è morta per suicidio. “Io non far apparire la mia mamma o come è morta,” Megan riconosce. “Quelli che non hanno mai imparano non meritavano di scoprire. Faranno mai veramente mi conoscono.”

Naturalmente, questo è quello di mangiare con una nuova data si riduce a, non è vero? Una sorta di interrogatorio, un “fiutare”. Il cibo è un catalizzatore per la conversazione, un pezzo degli scacchi a conoscere qualcuno. Siamo in grado di nascondersi dietro morsi, a ingoiare le parole che vogliamo finalmente dire che - dopo decidiamo se la persona seduta di fronte a noi merita di sentirli.

Nel corso risatine e risate, tra i piccoli morsi di pasta al pesto, ho la mia dimensione fino attraente nuovo arrivato, a guardare il linguaggio del corpo e le battute per i segni di bandiere rosse, per qualcosa di sbagliato. Guardare con attenzione, in attesa, per lui trovare un motivo per non come me indietro.

Quando la paura non si trasformi in realtà, prendo un altro morso.

E poi un altro.

Perché le persone che incontriamo quando datazione può essere le persone che scegliamo di unire le forze con la vita. Essi possono essere una delle ragioni ci liberiamo e trovare la pace. Tutto questo datazione e mangiare e la vita può cominciare in modo imperfetto, ma può ancora finire onestamente.

Si può forse mangiare pasta al pesto e potete trovare nelle ore specchio tardi senza rimpianti? La risposta è forse. Tutti noi abbiamo in noi di provare.

I disturbi alimentari sono malattie gravi che possono portare a complicazioni pericolose per la vita a causa di malnutrizione o carenza di nutrienti. I sintomi di un disturbo alimentare possono includere la mancanza di mestruazioni nelle femmine, debolezza muscolare, capelli fragili e unghie, e altro ancora. Per il supporto, contattare la Helpline National Eating Disorders Association a 1-800-931-2237. Per un supporto di 24 ore, il testo “NEDA” per 741.741.


Allison Krupp è uno scrittore, editore, e ghostwriting romanziere americano. Tra avventure, multi-continentali selvatici, risiede a Berlino, Germania. Check out suo sito web qui .

Come Mangiare alla Prima data si trasforma in un invito di autocritica
Teile das