Pubblicato in 22 March 2019

Dieta e Eczema grave: eliminazione e Altro

Se si vive con eczema, si sa quanto di una pelle secca, prurito, fastidio e infiammato può essere. Eczema può essere diffusa e influenzare la maggior parte del tuo corpo, o di una sola parte del corpo.

Non c’è cura, ma il trattamento in grado di controllare i sintomi. Molti medici concordano sul fatto che alcuni fattori, come quello che si mangia, possono innescare razzi in alcune persone.

Per essere chiari, la vostra dieta non provoca l’eczema. Ma certi cibi possono aggravare i sintomi.

Se stai vivendo con grave eczema e alla ricerca di modi per gestire meglio la sua condizione, ecco quello che c’è da sapere su eczema e dieta.

Quello che mettete nel vostro corpo può avere un impatto sulla vostra salute generale. Le persone che consumano un sacco di cibi grassi o zuccherati possono mettere su peso. Non mangiare abbastanza frutta e verdura può portare a un sistema immunitario più debole, mettere le persone a rischio per alcune malattie.

La connessione tra cibo e salute vale anche per l’eczema. La causa esatta di eczema è sconosciuta, ma un malfunzionamento del sistema immunitario non contribuiscono alla condizione.

Il sistema immunitario protegge il corpo. Attacca invasori come batteri e virus. Durante questo processo, stimola l’infiammazione, che è come si difende.

In sostanza, l’infiammazione è la risposta del corpo di lesioni o danni. A volte, il sistema immunitario reagisce in modo eccessivo e attacca i tessuti sani. Questo è il caso di eczema.

Un sistema immunitario iperattivo provoca una risposta infiammatoria cronica, che colpisce diverse parti del corpo, tra cui la pelle. Se siete in grado di controllare l’infiammazione nel vostro corpo, si potrebbe probabilmente controllare i sintomi di eczema. Allora, che cosa tutto questo ha a che fare con il cibo?

Per dirla chiaramente, ciò che si mangia può diminuire o aumentare l’infiammazione nel vostro corpo. Ad esempio, se si mangia qualcosa siete allergici, il sistema immunitario reagisce attaccando l’allergene.

Durante la risposta infiammatoria-sistema immunitario, le cellule del corpo rilasciano istamina. Questo rilascio può irritare la pelle eczema inclini perché può causare sintomi come prurito ed eruzione cutanea o orticaria.

Pertanto, è importante identificare i potenziali allergie alimentari, come latte, frutta a guscio, glutine, o frutti di mare. In questo modo, è possibile evitare questi elementi e gli ingredienti.

È interessante notare che, fino a ben il 30 per cento delle persone con eczema avere allergie alimentari. Alcune persone hanno solo lievi sintomi quando esposto ad un allergene, ma altri possono sperimentare complicanze potenzialmente letali come l’anafilassi.

Per determinare se si dispone di un’allergia alimentare, programma di test di allergia con un allergologo. Si tratta di esporre la pelle a vari allergeni, e quindi il monitoraggio la pelle per una reazione allergica.

Un altro modo è possibile identificare i potenziali alimenti problema è quello di tenere un diario alimentare. Questo può aiutare a individuare gli alimenti che possono aggravare la sua condizione.

Diciamo che si nota razzi dopo aver mangiato noci. Se è così, si può avere un’allergia alle arachidi non diagnosticata. Attraverso una dieta di eliminazione, si rimuovono le arachidi dalla dieta per un periodo di tempo, e quindi monitorare i sintomi di miglioramento.

Dopo che i sintomi migliorano, è possibile reintrodurre questo cibo di nuovo nella vostra dieta per vedere se i sintomi ritornano. Spesso, non è più mangiare un alimento che innesca una reazione allergica migliora eczema grave.

Uno studio del 1985 ha valutato 113 bambini che vivono con grave dermatite atopica, in cui 63 dei bambini hanno mostrato sintomi di un’allergia alimentare. Quando questi bambini seguiti una dieta di eliminazione, evitando cibi che hanno innescato una reazione allergica, i ricercatori hanno trovato la loro dermatite atopica migliorato entro uno o due mesi.

I risultati di questo studio sono simili a un 1998 studio, Dove 55 bambini con dermatite atopica e l’eventuale sensibilità uovo rimosse le uova dalla loro dieta. Questi bambini hanno avuto significativi miglioramenti nei loro sintomi dell’eczema quattro settimane dopo l’inizio del dieta di eliminazione.

Tuttavia, questi studi non significa necessariamente che una dieta di eliminazione migliorerà il vostro caso di eczema. diete di eliminazione potrebbero funzionare per alcune persone, ma sono necessarie ulteriori ricerche sul modo in cui influenzano i sintomi di eczema. Se pensate di avere un’allergia alimentare, si rivolga al medico per vedere se questa dieta è giusto per te.

Che cosa succede se non si dispone di un’allergia alimentare, ma si verificano ancora gravi razzi eczema?

Anche quando un’allergia alimentare non fa scattare l’eczema, la dieta può ancora giocare un ruolo nella vostra le fiammate. Questo perché l’eczema risponde a infiammazione nel vostro corpo, e alcuni alimenti a mantenere il corpo in uno stato infiammato.

Identificare gli alimenti infiammatori che peggiorano i sintomi è una questione di tentativi ed errori. Questo è dove un diario alimentare è utile. Scrivere ciò che si mangia e tenere traccia di quando si verificano i vostri razzi.

Si può gradualmente riconoscere i modelli, a questo punto è possibile rimuovere cibi che scatenano l’infiammazione.

Una dieta anti-infiammatoria coinvolge mangiare meno cibi che rendono l’infiammazione peggio, e più cibi che combattono l’infiammazione.

Uno studio dei roditoriha scoperto che la dieta americana standard, un’alta percentuale di carboidrati e grassi malsani, non solo porta ad un aumento della massa grassa, può anche portare ad un aumento delle citochine. Queste sono proteine ​​prodotte dal sistema immunitario che promuovono l’infiammazione.

Questo ha portato i ricercatori a credere che consumare una dieta americana standard mette uno a rischio di infiammazione cronica, anche in assenza di obesità. Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare quanto questo tipo di dieta colpisce l’uomo, però.

infiammatori alimenti includono:

  • zucchero
  • grassi saturi
  • carboidrati raffinati, come il riso bianco, pasta bianca, pane bianco, dolci e pasta della pizza
  • carni lavorate
  • carne rossa
  • MSG
  • dolcificanti artificiali

Questi tipi di ingredienti si trovano in alcune marche di margarina, fritture, biscotti, ciambelle, snack trasformati, e alcuni condimenti per insalata.

Gli alimenti che aiutano a combattere l’infiammazione includono:

  • frutta
  • verdure
  • cereali integrali
  • tè verde e caffè
  • Noci e semi
  • fagioli
  • pesce

Non c’è cura per l’eczema, ma è controllabile. Se ritenete che il vostro eczema non sta migliorando con il vostro attuale terapia, consultare il medico e prendere in considerazione altre alternative. Potrebbe essere necessario un farmaco diverso, o potrebbe essere necessario regolare la vostra dieta.

Se è possibile identificare un’allergia alimentare o di alimenti che peggiorare i sintomi, la loro eliminazione può portare a un minor numero di razzi e la pelle chiara.

Tag: pelle, Salute,