Pubblicato in 26 November 2018

Emicrania sul lavoro: Alloggi, Stress e Altro

Quando l’emicrania colpisce mentre siete a casa, è possibile spegnere le luci, strisciare sotto le coperte, e chiudere gli occhi fino a che non va via. Ma sul posto di lavoro, spesso si ha a che fare con il dolore fino a quando è il momento di andare, a meno che non siete in grado di lasciare l’ufficio in anticipo.

Più del 90 per cento delle persone che ottengono emicranie dicono che non possono funzionare abbastanza bene per lavorare durante un attacco di emicrania. Tuttavia può essere difficile da spiegare al tuo capo perché non è possibile ottenere nulla di fatto. L’emicrania è una malattia invisibile, rendendo impossibile per chiunque intorno a voi per vedere quanto dolore ci si trova.

Necessità di fare attraverso il lavoro con un attacco di emicrania? Prova questi nove hack per rendere le vostre giornate in ufficio sopportabile.

1. Come clean con il tuo capo

Un emicrania non è come rompere una gamba o di ottenere l’influenza. I suoi sintomi sono invisibili.

Una delle ragioni per emicrania è così stigmatizzato è che nessuno può vedere il tuo dolore. E ‘facile per le altre persone a scrivere fuori l’emicrania come un mal di testa che è un grosso problema, che può rendere un argomento appiccicoso per discutere sul posto di lavoro.

Siate onesti con le risorse umane (HR) e il responsabile in modo da non dover fare scuse quando la testa fa male. Se non capiscono il motivo per cui l’emicrania interferisce con il vostro lavoro, si rivolga al medico di scrivere una nota che spiega l’emicrania e come può influire sulla prestazione.

2. Chiedi di alloggi

L’emicrania può comportare l’impossibilità di concentrarsi sul proprio lavoro. Ecco perché gli americani perdono 113 milioni di giorni di lavoro a loro ogni anno.

Dal momento che l’emicrania può essere così invalidante, si può beneficiare di strutture sotto l’Americans with Disabilities Act (ADA). Chiedete al vostro rappresentante delle risorse umane, se è possibile regolare le vostre responsabilità, spostare le vostre ore, o di lavorare da casa in occasione.

3. Avere un piano

Essere preparati nel caso in cui si verifica un attacco di emicrania durante la metà della giornata di lavoro. Avere qualcuno sul ponte per prendere in consegna il carico di lavoro. Inoltre, il piano per un passaggio a casa (possibilmente in un taxi o Uber) se siete troppo malato per guidare.

4. Gestire lo stress

Lo stress è un importante trigger di emicrania, e non c’è niente come una giornata frenetica sul posto di lavoro a sottolineare fuori. Prendere un boss difficile e gettare in alcuni scadenze impossibili, e si ha la ricetta per un’emicrania mostro.

Mettere un sistema di alleviare lo stress in atto sul posto di lavoro. Seguire questi suggerimenti:

  • Prendere cinque minuti di pausa durante la giornata per meditare, respirare profondamente, o fare una passeggiata fuori per un po ‘di aria fresca.
  • Tagliare grandi progetti in porzioni più piccole per renderle più gestibili.
  • Non lasciate cuocere a fuoco lento rimostranze. Discutere eventuali problemi che sta avendo con il suo manager, HR, o un sostegno collega.
  • Se lo stress diventa opprimente, vedere un terapista o consulente per un consiglio.

5. Controllo di altri trigger

Brillano le luci, rumori forti e odori forti possono tutti scatenare un’emicrania accecante. Quando si può, ridurre al minimo qualsiasi trigger nel vostro ambiente di lavoro.

  • Abbassare le luci. Abbassare la luminosità sul monitor del computer, installare uno schermo anti-riflesso, e abbassare le luci ambientali nel box o in ufficio. Se oscuramento non è un’opzione e le luci sono troppo luminoso, chiedete al vostro capo ufficio se è possibile passare alle lampadine a basso watt.
  • Abbassa il volume. Se si dispone di un ufficio, attutire i rumori esterni, semplicemente chiudendo la porta. Per insonorizzato un cubicolo, chiedere alla società se sono in grado di estendere le pareti verso l’alto. Oppure, aggiungere i pezzi di moquette alle pareti. Se tutto il resto fallisce, indossare tappi o utilizzare una macchina di rumore bianco per attutire i suoni forti.
  • Rimuovere gli odori forti. Chiedi eventuali collaboratori che vanno pesante sul profumo o colonia di prendere facilmente sui profumi. Inoltre, spiega la vostra sensibilità al vostro responsabile di ufficio, in modo da poter chiedere l’equipaggio di pulizia per evitare di utilizzare prodotti chimici forti profumati.
  • Ottenere più ergonomico. Posizionare il monitor del computer e una sedia per ottimizzare il comfort e ridurre al minimo l’affaticamento della vista. Una cattiva postura può causare tensione nel tuo corpo e innescare un emicrania.

6. Trovare una camera di fuga

Trova una sala conferenza aperta o in ufficio inutilizzato, dove è possibile sdraiarsi al buio fino a quando i sintomi si allontanano. Portare una coperta e cuscino da casa per renderti più confortevole.

7. recluta un alleato

Ottenere un sostegno collega ad aiutarvi quando si dispone di un attacco di emicrania. Trova una persona di fiducia che avrà la schiena. Essi possono assicurarsi che il lavoro viene fatto quando si deve andare a casa presto.

8. Foto ufficio

Mantenere un kit anti-emicrania al lavoro. Avere un cassetto pieno di antidolorifici, farmaci anti-nausea, un impacco freddo, e qualsiasi altra cosa che ti aiuta a gestire le emicranie.

Inoltre, mantenere l’acqua e snack a portata di mano per evitare la disidratazione e la fame, due grandi emicrania trigger. Fate scorta di snack ad alto contenuto proteico per mantenere i livelli di zucchero nel sangue costante per tutta la giornata.

9. Prendere tempo fuori

Se il tuo emicranie sono così gravi che vi state perdendo un sacco di lavoro, si può essere coperto ai sensi della legge Famiglia e Medical Leave (FMLA). Molte persone con condizioni come l’emicrania può richiedere fino a 12 settimane di congedo non retribuito, senza perdere il loro posto di lavoro o di assicurazione sanitaria.

l’asporto

Gli attacchi di emicrania possono essere debilitanti, rendendo difficile concentrarsi o ottenere qualcosa di compiuto sul posto di lavoro. In molti casi, potrebbe essere necessario impacchettare le tue cose e tornare a casa a riposare fino a che non va via. In alternativa, è possibile sfruttare al meglio il proprio ambiente e di trovare il modo per prepararsi al peggio. In questo modo sarà più facile per ottenere attraverso il vostro emicrania e la giornata di lavoro.