Pubblicato in 8 September 2015

Emicrania mal di testa contro: Raccontare la differenza tra loro

Quando c’è pressione o dolore nella tua testa, può essere difficile dire se si sta verificando un tipico mal di testa o un emicrania . Differenziare un’emicrania di mal di testa tradizionale, e viceversa, è importante. Può significare più rapido sollievo attraverso trattamenti migliori. Può anche aiutare a prevenire mal di testa futuro si verifichi in primo luogo. Quindi, come si può dire la differenza tra un comune mal di testa e l’emicrania?

Mal di testa sono dolori sgradevoli nella tua testa che possono causare la pressione e dolorante. Il dolore può variare da lieve a grave, e di solito si verificano su entrambi i lati della testa. Alcune aree specifiche in cui possono verificarsi mal di testa sono la fronte, tempie, e posteriore del collo. Un mal di testa può durare da 30 minuti a settimana. Secondo la Mayo Clinic , il tipo di mal di testa più comune è una cefalea tensiva . Trigger per questo tipo di mal di testa comprendono lo stress , affaticamento muscolare , e l’ansia .

Tensione mal di testa non sono l’unico tipo di mal di testa; altri tipi di mal di testa sono:

cefalea a grappolo

Cefalea a grappolo sono gravemente doloroso mal di testa che si verificano su un lato della testa e arrivano a grappoli. Questo significa che si verificano cicli di attacchi di mal di testa, seguiti da periodi senza mal di testa.

mal di testa sinusale

Spesso confuso con l’emicrania, mal di testa sinusale co-verificarsi con infezione del seno sintomi quali febbre, naso chiuso , tosse , congestione, e la pressione del viso.

mal di testa Chiari

Un mal di testa Chiari è causata da un difetto di nascita conosciuto come malformazione di Chiari , che fa sì che il teschio a spingere contro parti del cervello, causando spesso dolore nella parte posteriore della testa.

mal di testa Thunderclap

Un mal di testa “rombo di tuono” è un mal di testa molto grave che si sviluppa in 60 secondi o meno. Potrebbe essere un sintomo di un’emorragia subaracnoidea , una grave condizione medica che richiede cure mediche immediate. Può anche essere causato da un aneurisma , ictus , o altre lesioni. Chiamare il 911 immediatamente se si verifica un mal di testa di questo tipo.

Per saperne di più qui per conoscere i sintomi mal di testa che possono essere segni di gravi problemi di salute.

Questi mal di testa sono intense o grave e spesso hanno altri sintomi oltre al dolore testa. I sintomi associati con un attacco di emicrania sono:

Quando confrontato con la tensione o di altri tipi di mal di testa, mal di testa emicrania può essere da moderata a grave. Alcune persone possono provare mal di testa così grave che cercano cure a un pronto soccorso. Emicrania mal di testa in genere effetto solo su un lato della testa. Tuttavia, è possibile avere un attacco di emicrania che interessa entrambi i lati della testa. Altre differenze includono la qualità del dolore: un attacco di emicrania provoca dolore intenso che può essere palpitante e renderà l’esecuzione di attività quotidiane molto difficile.

Emicrania mal di testa sono in genere divisi in due categorie: emicrania con aura ed emicrania senza aura. Un “aura” si riferisce alle sensazioni che una persona sperimenta prima di ottenere un emicrania. Le sensazioni si verificano in genere da 10 a 30 minuti prima di un attacco. Questi possono includere:

  • sentirsi meno mentalmente vigile o che hanno difficoltà a pensare
  • vedendo luci lampeggianti o linee insolite
  • sensazione di formicolio o intorpidimento del viso o delle mani
  • avendo un insolito senso dell’olfatto, del gusto, o toccare

Alcuni soffrono di emicrania possono presentare sintomi di un giorno o due prima che si verifichi l’emicrania vera e propria. Conosciuta come la fase “prodromo”, questi segni sottili possono includere:

Emicrania mal di testa vs.Condividi su Pinterest

trigger emicrania

Le persone che soffrono di emicrania riportano vari fattori che sono associati con loro. Questi sono chiamati trigger di emicrania e possono includere:

trattamenti over-the-counter

Fortunatamente, la maggior parte dei mal di testa tensione andrà via con trattamenti over-the-counter. Questi includono:

  • acetaminofene
  • aspirina
  • ibuprofene

Le tecniche di rilassamento

Poiché la maggior parte mal di testa sono stress-induced, prendere provvedimenti per ridurre lo stress può contribuire ad alleviare il dolore mal di testa e ridurre il rischio di mal di testa futuro. Questi includono:

  • terapia del calore , come ad esempio l’applicazione di impacchi caldi o fare una doccia calda
  • massaggio
  • meditazione
  • collo allungamento
  • esercizi di rilassamento

consigli di prevenzione

La prevenzione è spesso il miglior trattamento per l’emicrania. Esempi di metodi di prevenzione il medico può prescrivere includono:

farmaci

Le persone che hanno l’emicrania meno frequentemente possono beneficiare di prendere farmaci noti per ridurre l’emicrania rapidamente. Esempi di questi medicinali comprendono:

  • farmaci anti-nausea, come la prometazina (Phenergan), clorpromazina (Thorazine), o proclorperazina (Compazine)
  • lieve a moderata antidolorifici, come paracetamolo o farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), come l’aspirina , sodio naprossene o ibuprofene
  • triptani , come almotriptan (Axert), rizatriptan (Maxalt), o sumatriptan (Alsuma, Imitrex e Zecuity)

Se una persona prende cefalea emicranica farmaci più di 10 giorni al mese, questo potrebbe causare un effetto noto come mal di testa rimbalzo. Questa pratica è destinata a peggiorare il mal di testa, invece di aiutare a sentirsi meglio.

Mal di testa può variare da essere un inconveniente da lieve a essere grave e debilitante. L’identificazione e il trattamento di mal di testa più presto possibile può aiutare una persona impegnarsi in trattamenti preventivi per ridurre al minimo la possibilità di un altro mal di testa. Distinguere l’emicrania da altri tipi di mal di testa può essere difficile. Prestare particolare attenzione al tempo prima che il mal di testa inizia per i segni di un alone e il medico.

D:

Potrebbe mie povere abitudini di sonno aumentare la frequenza delle mie emicranie?

UN:

Sì, cattive abitudini di sonno sono un trigger per l’emicrania, insieme con alcuni alimenti e bevande, lo stress, eccesso di stimolazione, ormoni e alcuni farmaci. E ‘nel vostro interesse ad avere modelli di sonno regolari per ridurre il rischio di insorgenza.

Mark R. LaFlamme, MD risposte rappresentano le opinioni dei nostri esperti medici. Tutto il contenuto è strettamente informativo e non deve essere considerato consigli medici.