Pubblicato in 11 December 2017

Eosinofila granuloma dell'osso: Trattamento e complicanze

Granuloma eosinofilo dell’osso è una rara, tumore noncancerous che tende a colpire i bambini. Fa parte di uno spettro di malattie rare, note come cellule di Langherans, che coinvolge la sovrapproduzione di cellule di Langerhans, che fanno parte del sistema immunitario.

cellule di Langerhans si trovano nello strato esterno della pelle e altri tessuti. La loro funzione è quella di rilevare la presenza di organismi infettivi e comunicare queste informazioni ad altre cellule del sistema immunitario.

Eosinofila granuloma presenta più comunemente nel cranio, le gambe, le costole, il bacino e della colonna vertebrale. In alcuni casi, può interessare più di un osso.

I sintomi più comuni di granuloma eosinofilo sono il dolore, la tenerezza, e gonfiore intorno all’osso colpiti.

Altri possibili sintomi includono:

  • mal di testa
  • dolore alla schiena o al collo
  • febbre
  • conta delle cellule del sangue alta bianco (chiamato anche leucocitosi)
  • eruzione cutanea
  • difficoltà cuscinetto di peso
  • gamma limitata di movimento

Cinquanta percentodei casi di granuloma eosinofilo verificarsi in uno le ossa che compongono il cranio. Altre ossa comunemente colpiti includono mandibola, anca, braccio superiore, scapola, e le costole.

I ricercatori non sono sicuri su ciò che provoca eosinofila granuloma. Tuttavia, sembra essere correlato ad una specifica mutazione genetica. Questa mutazione è somatica, il che significa che si verifica dopo il concepimento e non può essere trasmesso alle generazioni future.

Granuloma eosinofilo è solitamente diagnosticata una radiografia o TAC della zona interessata. A seconda di ciò che l’immagine mostra, potrebbe essere necessario avere una biopsia lesione ossea fatto. Si tratta di prendere un piccolo campione di tessuto osseo dalla zona colpita e guardando al microscopio. In alcuni casi, i bambini possono avere bisogno di anestesia generale prima di una biopsia.

Molti casi di granuloma eosinofilo finalmente chiarire da soli, ma non c’è linea temporale standard per quanto tempo potrebbe prendere. Nel frattempo, le iniezioni di corticosteroidi può aiutare con il dolore.

In rari casi, il tumore può essere necessario parzialmente o completamente rimosso con la chirurgia.

In alcuni casi, eosinofila granuloma può diffondersi a più ossa o ai linfonodi. Se il tumore è particolarmente grande, ma può anche causare fratture ossee . Quando granuloma eosinofilo colpisce la colonna vertebrale, questo può portare a una vertebra collassata.

Mentre granuloma eosinofilo può essere una condizione dolorosa, spesso si risolve da sola senza alcun trattamento. In altri casi, iniezioni di corticosteroidi possono aiutare a gestire il dolore. Se il tumore diventa troppo grande, si può avere bisogno di essere rimosso chirurgicamente.

Tag: pelle, Salute,