Pubblicato in 13 June 2017

L'epatite C genotipo 2: diagnosi, trattamento e Altro

Una volta che si riceve un dell’epatite C diagnosi, e prima di iniziare il trattamento, è necessario un altro esame del sangue per determinare il genotipo del virus. Ci sono sei genotipi consolidate (ceppi) di epatite C, più oltre 75 sottotipi.

Gli esami del sangue forniscono informazioni specifiche su quanto del virus è attualmente nel sangue.

Questa prova non dovrà essere ripetuto perché il genotipo non cambia. Anche se è raro, è possibile essere infettati con più di un genotipo. Questo è chiamato un superinfezione.

Negli Stati Uniti, circa il 13 al 15 per cento delle persone con epatite C di genotipo hanno 2. Il genotipo 1 è lapiù comunee colpisce fino al 75 per cento delle persone affette da epatite C.

Conoscere i propri impatti genotipo vostre raccomandazioni per il trattamento.

Sapendo che avete genotipo 2 offre importanti informazioni sulle opzioni di trattamento e come è probabile che per essere efficace.

Sulla base del genotipo, i medici possono restringere quali trattamenti hanno più probabilità di essere efficace e per quanto tempo si dovrebbe prendere loro. Questo può impedire di perdere tempo sulla terapia sbagliata o assunzione di farmaci più lungo di quello che dovete.

Alcuni genotipi rispondono in modo diverso al trattamento rispetto ad altri. E quanto tempo è necessario per prendere la medicina possono differire in base al genotipo.

Tuttavia, il genotipo non può dire i medici quanto velocemente la condizione progredirà, quanto sia grave i sintomi potrebbero ottenere, o in caso di infezione acuta diventa cronica.

Non è chiaro perché, ma Dal 15 al 25 per centodi persone eliminare l’infezione da epatite C senza alcun trattamento. Dal momento che non v’è un modo di conoscere che rientra in questa categoria, in un’infezione acuta, il medico raccomanda in attesa di 6 mesi per il trattamento del virus, dal momento che può chiarire spontaneamente.

L’epatite C è trattata con farmaci antivirali che cancellano il corpo del virus e prevenire o ridurre i danni al fegato. Spesso, ti prende una combinazione di due farmaci antivirali per 8 settimane o più.

C’è una buona probabilità avrai una risposta virologica sostenuta (SVR) alla terapia farmacologica per via orale. In altre parole, è altamente curabile . Il tasso di SVR per molte delle nuove combinazioni di farmaci epatite C è alto come il 99 per cento .

Al momento di scegliere i farmaci e decidere per quanto tempo si dovrebbe prendere loro, il medico di solito in considerazione i seguenti fattori:

  • la vostra salute generale
  • la quantità di virus è presente nel vostro sistema (carica virale)
  • anche se non si dispone già di cirrosi o altri danni al fegato
  • se già sono stati trattati per l’epatite C, e quale trattamento si doveva

Glecaprevir e pibrentasvir (Mavyret)

Si potrebbe essere prescritto questa combinazione, se siete nuovi alla terapia o siete stati trattati con peginterferone e ribavirina o SOFOSBUVIR e ribavirina (RibaPack) e non avete cura. La dose è di tre compresse, una volta al giorno.

Quanto tempo ti prende il farmaco:

  • se non si dispone di cirrosi: 8 settimane
  • se si dispone di cirrosi: 12 settimane

SOFOSBUVIR e velpatasvir (Epclusa)

Questa combinazione è un’altra opzione per le persone che sono nuovi per il trattamento, o coloro che sono stati trattati prima. Potrai prendere una compressa al giorno per 12 settimane. La dose è lo stesso, anche se non si dispone di cirrosi.

Daclatasvir (Daklinza) e SOFOSBUVIR (Sovaldi)

Questo regime è stato approvato per l’epatite C di genotipo 3. Non è approvato per il trattamento genotipo 2, ma i medici può essere utilizzato off-label per certe persone con questo genotipo.

La dose è di una compressa Daclatasvir e una compressa SOFOSBUVIR una volta al giorno.

Quanto tempo ti prende il farmaco:

  • se non si dispone di cirrosi: 12 settimane
  • se si dispone di cirrosi: 16 a 24 settimane

Follow-up test del sangue rivelerà quanto bene si sta rispondendo al trattamento.

Nota: uso off-label di droga significa che un farmaco che è stato approvato dalla FDA per uno scopo viene utilizzato per uno scopo diverso che non è stato approvato. Tuttavia, un medico può ancora utilizzare il farmaco per tale scopo. Questo perché la FDA regola la sperimentazione e l’approvazione dei farmaci, ma non come i medici uso di droghe per curare i loro pazienti. Quindi, il medico può prescrivere un farmaco ma che pensano che è meglio per la vostra cura. Scopri di più su uso off-label di droga di prescrizione.

Come altri genotipi sono trattati

Trattamento per genotipi 1, 3, 4, 5 e 6 dipendono anche su una varietà di fattori come il carico virale e l’entità del danno epatico. I genotipi 4 e 6 sono meno comuni, e genotipi 5 e 6 sono rari negli Stati Uniti.

farmaci antivirali possono includere questi farmaci o combinazioni di essi:

  • Daclatasvir (Daklinza)
  • elbasvir / grazoprevir (Zepatier)
  • glecaprevir / pibrentasvir (Mavyret)
  • ledipasvir / SOFOSBUVIR (Harvoni)
  • ombitasvir / paritaprevir / ritonavir (Technivie)
  • ombitasvir / paritaprevir / ritonavir e dasabuvir (Viekira Pak)
  • simeprevir (Olysio)
  • SOFOSBUVIR (Sovaldi)
  • SOFOSBUVIR / velpatasvir ( Epclusa )
  • SOFOSBUVIR / velpatasvir / voxilaprevir (Vosevi)
  • ribavirina

La durata del trattamento può variare da genotipo.

Se il danno epatico è abbastanza grave, un trapianto di fegato potrebbe essere raccomandato.

Epatite C genotipo 2 è spesso curabile. Ma l’infezione cronica può portare a gravi complicazioni.

La maggior parte delle persone con esperienza da epatite C sintomi o solo sintomi lievi, anche se il fegato sta diventando danneggiati.

I primi sei mesi dopo l’infezione è definito come infezione acuta dell’epatite C . Questo è vero se si hanno sintomi o no. Con il trattamento, e, talvolta, senza trattamento, molte persone cancellare l’infezione durante questo tempo.

È improbabile che avere gravi danni al fegato durante la fase acuta, anche se in rari casi è possibile sperimentare insufficienza epatica fulminante.

Se avete ancora il virus nel vostro sistema dopo sei mesi, si ha l’infezione cronica da epatite C . Anche così, la malattia richiede generalmente molti anni per il progresso. Gravi complicazioni possono includere la cirrosi, cancro del fegato e insufficienza epatica .

Le statistiche per le complicazioni di genotipo 2 sul proprio mancano.

Per tutti i tipi di epatite C negli Stati Uniti, il Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (CDC) stima che:

  • Da 75 a 85 di 100 persone infette andrà a sviluppare infezione cronica
  • 10-20 svilupperà cirrosi epatica entro 20 a 30 anni

Una volta che le persone sviluppano la cirrosi, corrono un Da 1 a 5 per cento del rischio di ammalarsi di cancro al fegato ogni anno.

La prima si ottiene il trattamento, meglio le possibilità di prevenire gravi danni al fegato. In aggiunta alla terapia farmacologica, è necessario follow-up esami del sangue per vedere come sta funzionando.

Le prospettive per l’epatite C genotipo 2 è molto favorevole. Questo è particolarmente vero se si inizia il trattamento precoce, prima che il virus ha la possibilità di danneggiare il fegato.

Se con successo chiaro l’epatite C genotipo 2 dal sistema, si dovrà anticorpi per proteggersi da attacchi futuri. Ma è ancora possibile essere infettati con un diverso tipo di epatite o di un diverso genotipo di epatite C.