Pubblicato in 1 February 2016

Epatite C e paracetamolo

Epatite C è un’infezione del fegato. E ‘causata dal virus dell’epatite C, un virus altamente contagioso che è passato attraverso il sangue. Se siete stati diagnosticati con il virus dell’epatite C, ci si potrebbe chiedere se è ancora sicuro di prendere alcuni farmaci. Si può essere più preoccupati per i farmaci che possono influenzare il fegato, come il paracetamolo. Questa è una preoccupazione valida. Tutte le persone hanno un rischio di problemi al fegato quando si utilizza il paracetamolo, ma il rischio è più elevato per le persone con epatite C.

Molte persone usano il paracetamolo spesso per il trattamento di mal di testa o altri dolori. Questo farmaco può essere prescritto dal medico, o acquistato come un (OTC) farmaci over-the-counter. Non hai bisogno di una prescrizione per acquistare la versione OTC.

Mentre il paracetamolo è generalmente sicuro ed efficace, può causare gravi danni al fegato, se non utilizzati correttamente. Assunzione di più acetaminofene che il vostro corpo in grado di elaborare può portare a un sovradosaggio. Questo si verifica spesso quando qualcuno prende grandi dosi di droga per molti giorni di fila.

Un sovradosaggio può danneggiare il fegato. Come altri farmaci, paracetamolo è ripartito nel fegato. Se si prende troppo paracetamolo per lunghi periodi, si inizia ad accumularsi nel fegato. Questo accumulo danneggia le cellule del fegato.

Questo rischio non è solo per le persone con problemi di fegato. Le persone senza malattie epatiche possono avere danni al fegato o addirittura insufficienza epatica dopo l’assunzione di troppo paracetamolo. Le persone sane che hanno un’overdose di questo farmaco hanno avuto bisogno trapianti di fegato, e alcuni sono addirittura morti.

A causa di questi rischi e l’epatite C, è necessario essere molto attenti a prendere paracetamolo.

pacchetti OTC di paracetamolo elencano una quantità massima giornaliera che è sicuro per la maggior parte delle persone. Il più alto dosaggio suggerito è 3.250 mg al giorno. Che equivale a sei compresse da 500 mg in 24 ore. Questa norma si applica agli adulti sani di dimensioni medie.

Se ha l’epatite C, quella quantità di paracetamolo potrebbe essere troppo. Hai bisogno di sapere quanto è sicuro per voi personalmente. Per scoprire, si rivolga al medico o al farmacista. Faranno conoscere la vostra malattia così come i vostri altri problemi di salute. Essi possono dire che è OK per prendere paracetamolo volte. Essi possono suggerire prendendo solo per brevi periodi di tempo, come un paio di giorni in una fila. Essi possono anche chiedere di avere le prove di laboratorio regolari per assicurarsi il suo fegato sta funzionando bene. Inoltre, possono suggerire un dosaggio che si adatta alle vostre esigenze individuali.

E ‘molto importante seguire questa guida. Sei a più alto rischio di overdose da una minore quantità di paracetamolo. E si potrebbe avere effetti peggiori di un sovradosaggio. Uno studio ha mostrato che le persone con epatite C hanno un rischio molto più elevato di insufficienza epatica o di morte dopo un sovradosaggio di paracetamolo.

Nota: Assicurarsi di evitare di bere alcol durante l’assunzione di paracetamolo o qualsiasi altro farmaco che colpisce il fegato. Alcol e paracetamolo vengono elaborati attraverso il fegato. Anche una persona sana può avere problemi di fegato dal loro utilizzo insieme. Ma siete a rischio ancora più elevato con l’epatite C.

Perché è necessario guardare quanto paracetamolo si prende, si dovrebbe sapere che appare in molti farmaci. Ci sono molti prodotti OTC oltre antidolorifici che contengono paracetamolo. Questi prodotti comprendono farmaci per il trattamento del raffreddore comune, dolore del seno, mal di testa, o altre condizioni.

In realtà, è possibile acquistare due o tre farmaci per trattare il freddo e ottenere una dose enorme di paracetamolo senza nemmeno saperlo. Assicurarsi di leggere attentamente l’etichetta del pacchetto di qualsiasi farmaco si acquista. E ricordate che potete sempre chiedere al proprio medico o al farmacista per l’orientamento.

Per saperne di più: Informazioni dettagliate per il paracetamolo, comprese le marche, i costi, gli effetti collaterali, e altro ancora »

Quando si ha l’epatite C, il fegato è sempre a rischio. E ‘meglio evitare di prendere qualsiasi farmaco meno che il medico o il farmacista dice che è OK e ti dice quale dosaggio di prendere. Questo vale sia per OTC e farmaci prescritti, tra cui paracetamolo. Il medico o il farmacista può fornire una guida su questo o qualsiasi altro farmaco per aiutare a mantenere al sicuro mentre viveva con l’epatite C.