Pubblicato in 3 July 2019

11 Tipi di Karate: Caratteristiche, perdita di peso, autodifesa e Altro

tipi di karateCondividi su Pinterest

Proseguire a piedi lungo qualsiasi strada americana dopo la scuola o nei fine settimana, e sei destinato a vedere i bambini e adulti che indossano karategis, le tradizionali uniformi karate indossati da studenti di questa antica pratica.

Karate è un tipo di arte marziale che può essere utilizzato per l’auto-difesa. E ‘anche diventato popolare per la sua enfasi sulla disciplina fisica e mentale.

Mentre alcune forme di karate utilizzano armi, è meglio conosciuto come un modo disarmato di difendersi in battaglia.

scuole di karate, o ryus, sono spesso altamente influenzati da un master o inventore che ha messo il suo timbro sull’arte.

Tutti i tipi di karate includono katas, che sono gruppi di movimenti coreografati che spesso includono calci e punzoni. Kata vengono memorizzate e praticato da solo o in gruppo prima di sparring con gli avversari.

Tipi di karate includono:

Karate Shotokan è uno dei tipi più noti. E ‘stata fondata a Tokyo da Gichin Funakoshi nel 1938.

Definire le caratteristiche

  • karate shotokan utilizza sia la parte superiore e inferiore del corpo per produrre punzoni e calci che sono lineari e forte.
  • Praticanti impiegano potentemente consegnati, scioperi linea retta progettati per fermare rapidamente un attaccante o un avversario.
  • Molte parti del corpo sono utilizzati come potenziali armi con sorprendente forza, tra cui:
    • dita
    • mani
    • gomiti
    • braccia
    • gambe
    • ginocchia
    • piedi
  • Shotokan non si basa esclusivamente su movimenti circolari.
  • I praticanti di karate Shotokan viene insegnato a concentrarsi su:
    • velocità
    • modulo
    • equilibrio
    • respirazione

Goju-ryu karate si basa sui principi complementari di hard e soft. Discepoli apprendono tecniche che includono dischi, chiusi punzoni pugno e soffici mano colpisce aperte.

Se sei un fan dei film Karate Kid, immortalato dal iconico Crane calcio mossa, avete già visto Goju-ryu karate in azione.

Definire le caratteristiche

  • I movimenti sono fluente, circolare, e preciso.
  • I praticanti deviano colpi dell’avversario con spostamenti angolari, seguito da punzoni e calci taglienti e duri.
  • C’è anche una forte attenzione sulle tecniche di respirazione, destinate a produrre armonia tra il corpo e il cervello.

Uechi-ryu karate è stata fondata da Kanbun Uechi a Okinawa durante i primi anni del 1900. Il suo stile di karate è stato fortemente influenzato dagli antichi sistemi di combattimento cinesi.

Definire le caratteristiche

  • prese di posizione in posizione verticale
  • tecniche di blocco circolari
  • mani aperte colpi
  • calci bassi

Wado si traduce in “via dell’armonia” o “percorso armoniosa” in giapponese. Fondata da Hironori Otsuka nel 1939, questa forma di karate giapponese comprende alcuni elementi di jiujitsu.

Definire le caratteristiche

  • Wado-ryu concentra sulla eludere colpi.
  • Si insegna agli studenti a evitare il contatto duramente durante sparring spostando il corpo e riducendo tutta la forza dei colpi di un avversario.
  • Pugni e calci sono impiegati durante contrattacchi.
  • Wado-ryu enfatizza tranquillità di mente e di disciplina spirituale.
  • Il suo obiettivo finale è quello di affinare la mente del praticante, in modo che possano meglio intuire mosse dell’avversario.

Il metodo di Shorin-ryu ha un forte accento sul mantenimento di equilibrio fisico e mentale.

Definire le caratteristiche

  • Katas sono eseguite con un forte, postura eretta, calci taglienti e punzoni chiuso pronunciate.
  • Praticanti imparano a evitare scioperi attraverso i movimenti del corpo, e longarone con contrattacchi che si sforzano di ridurre la capacità dell’avversario di rimanere in posizione verticale.

Kyokushin si traduce in “verità ultima” in giapponese. Si tratta di uno stile aggressivo di combattimento di karate.

Definire le caratteristiche

  • Esso comprende elementi di tutto il corpo sparring contatto, punzonatura aggressivo e calci alti.
  • Gli avversari sono autorizzati a calci la testa di ciascuno così come altre zone del corpo e le gambe.
  • colpi di ginocchio, che comporta l’uso delle ginocchia a martellare nel corpo dell’avversario, sono ammessi anche.

Shito-ryu karate è stata fondata da Mabuni nel corso del 1920. E ‘ancora una delle forme più popolari praticate in Giappone.

Definire le caratteristiche

  • Shito-ryu si concentra su fluidità e velocità durante kata e sparring.
  • E ‘noto per la sua vasta moltitudine di katas, molti dei quali utilizzano brevi basso-to-the-terra posizioni, simile a sumo.
  • Impiega punzoni chiusi a mani, calci e gomitate.
  • soke corrente di Shito-ryu (preside o leader) è la nipote di Mabuni, Tsukasa Mabuni, che sta continuando a trasmettere gli insegnamenti del nonno.

Ashihara è una forma completa di combattimento di karate.

Definire le caratteristiche

  • Avversari muovono i loro corpi attorno all’altra in schemi circolari.
  • In questo modo, ogni avversario diventa più difficile da attaccare e colpisce possono essere più facilmente deviati.
  • Ashihara consente anche punzoni lunga portata, calci alti, e contatta tutto il corpo.

Chito-ryu karate è stata fondata nel 1900 da un uomo cinese orientale di nome Chinen Gua, che fu poi conosciuto come O-Sensei Chitose. Il suo desiderio era quello di creare una scuola di karate che si è concentrata sullo sviluppo del carattere e la salute.

Definire le caratteristiche

  • Chito-ryu karate sottolinea che non c’è mai la necessità di un primo pugno, come il karate deve essere utilizzato solo per auto-difesa.
  • Studenti di questa pratica scuola KATAS utilizzando punzoni, calci alti, bilanciamento tutto il corpo, e movimenti circolari.
  • tecniche di combattimento sono progettati per eliminare avversari mediante compensazione loro equilibrio.

In giapponese, “en” significa aprire o non finito, e “shin” significa di cuore o interna. “Enshin” si traduce in cuore aperto. Esso rappresenta anche i forti legami tra gli studenti, che completano il cerchio non finito.

Definire le caratteristiche

  • movimenti circolari costituiscono la stragrande maggioranza dei kata di karate Enshin.
  • Agli studenti viene insegnato diversi si muove intorno al volto del cerchio, che si possono utilizzare durante il kata e sparring.
  • Questa forma di karate è stato progettato per infondere fiducia, umiltà, e la resilienza nei suoi praticanti.
  • Sparring utilizza movimenti delle mani aperte, punzoni chiuso pugno e calci per disattivare squadra avversaria.

Kishimoto-di una forma meno comune di karate.

Definire le caratteristiche

  • Si tratta di una forma morbida dell’arte, che utilizza torsione e affondando movimenti corporei fatto attraverso la vita.
  • I praticanti sono insegnati per evitare colpi spostando il meno un pollice.
  • Molti praticanti di questa forma di karate hanno esperienza in altri tipi.
  • Professionisti usano la loro forza e peso corporeo, nonché slancio dell’avversario per alimentare i loro movimenti.

Anche se il karate non è un aerobico esercizio, è abbastanza vigorosa per sostenere la perdita di peso.

L’enfasi di Kishimoto-di on nucleo impegno rende una scelta eccellente per la perdita di peso , dato che produce muscolare così come grasso brucia durante katas vigorosamente effettuate.

Tutti i tipi di karate sono veicoli di auto-difesa. Kyokushin e Ashihara possono essere le vostre scelte migliori per un apprendimento efficace, mosse di combattimento corpo a mano, in caso di necessità sempre sorgere per di utilizzarli.

Non importa quale tipo di karate siete interessati ad imparare, si può essere in grado di trovare un dojo o scuola, nelle vicinanze.

Tenete a mente che molte persone studiano varie forme, in modo da non scoraggiarsi se si deve iniziare con un tipo prima di passare al vostro tipo preferito. Ogni forma di karate può avere valore per il professionista.

È inoltre possibile visualizzare i video di YouTube e le istruzioni recensione kata nei libri e sui siti web dojo.

Karate è diventato molto popolare negli Stati Uniti nel corso degli ultimi decenni, ma le sue radici estendere di nuovo in Asia, forse già nel 13 ° secolo.

Karate prese come una pratica a Okinawa, nel corso di un periodo di tempo in cui le armi sono stati vietati lì.

La parola karate, che significa “mani vuote” in giapponese, indica che un praticante dell’arte non detiene un’arma.

La sua pratica è pensato per essere diventato influenzato dai coloni cinesi in Okinawa, che hanno portato le tecniche con loro che mescolati stili di autodifesa cinesi e indiani.

La pratica di modificare e cambiare karate ha continuato nei secoli, generando una varietà di stili. Per questo motivo, ci sono molti tipi di karate attualmente praticate.

Karate continua ad evolversi e cambiare come nuovi maestri di karate scuole aperte e generare seguenti. Al momento non ci sono più tipi di karate di quanto si può ragionevolmente contare.

Il Karate è una forma antica arte marziale, che ha avuto il suo inizio formale Okinawa.

Ci sono attualmente un gran numero di tipi di karate. Alcuni di questi sono progettati per il combattimento aggressivo e altri sottolineano edificio valore mediante la focalizzazione sullo sviluppo dei personaggi.

Tutte le forme di karate può essere utilizzato per l’auto-difesa. Se non siete sicuri di quale tipo è meglio per le vostre esigenze, ricerca i dojo nella vostra zona e parlare con il sensei, o un insegnante, per conoscere i tipi di ideologia e la pratica di ogni scuola.