Pubblicato in 12 January 2018

Che cosa c'è da sapere su ipertensione essenziale

ipertensione essenziale è la pressione alta che non ha una causa secondaria nota. E ‘indicato anche come ipertensione primaria.

La pressione sanguigna è la forza del sangue contro le vostre pareti delle arterie, come il cuore pompa il sangue attraverso il corpo. L’ipertensione si verifica quando la forza del sangue è più forte di quello che dovrebbe essere normalmente.

La maggior parte dei casi di alta pressione sanguigna sono classificati come ipertensione essenziale. L’altro tipo di ipertensione è ipertensione secondaria. Ipertensione secondaria è alta pressione sanguigna che ha una causa, come ad esempio malattie renali .

I fattori genetici sono pensati per svolgere un ruolo nella ipertensione essenziale. I seguenti fattori possono aumentare il rischio di sviluppare ipertensione essenziale:

  • dieta
  • stress
  • attività fisica minima
  • essere sovrappeso

La maggior parte delle persone non si nota qualsiasi sintomo di ipertensione essenziale. Di solito scoprono che la loro pressione sanguigna è alta durante un controllo medico regolare.

Ipertensione essenziale può iniziare a qualsiasi età. E ‘più spesso si verifica per primo durante la mezza età.

Controlli di pressione arteriosa sono il modo migliore per lo screening per la condizione. E ‘importante capire come prendere la pressione del sangue e leggere i risultati.

Sangue letture di pressione hanno due numeri, di solito scritto in questo modo: 12080. Il primo numero è la pressione sistolica. La pressione sistolica misura la forza del sangue contro le pareti delle arterie, come il cuore pompa il sangue al resto del corpo.

Il secondo numero misura la pressione diastolica. Pressione diastolica misura la forza del sangue contro le vostre pareti delle arterie tra i battiti cardiaci, come rilassa il muscolo cardiaco. Scopri di più su pressione sistolica e diastolica.

Il tuo sangue letture della pressione possono fluttuare verso l’alto o verso il basso per tutta la giornata. Cambiano dopo l’esercizio fisico, durante il riposo, quando si è nel dolore, e anche quando sei stressato o arrabbiato. Occasionali valori di pressione alta del sangue non necessariamente significa che avete l’ipertensione. Non riceverai una diagnosi di ipertensione a meno che non si dispone di valori di pressione alta del sangue almeno due o tre volte diverse .

Pressione arteriosa normale vs anormale della pressione sanguigna

pressione sanguigna normale è inferiore a 12080 millimetri di mercurio (mmHg).

elevata pressione sanguigna è superiore al normale pressione sanguigna, ma non abbastanza alta per essere l’ipertensione. pressione sanguigna elevata è:

  • pressione sistolica di 120 a 129 mmHg
  • pressione diastolica inferiore a 80 mmHg

Ipertensione di stadio 1 è:

  • pressione sistolica di 130 a 139 mmHg, o
  • pressione diastolica di 80 a 89 mmHg

Fase 2 ipertensione è:

  • pressione sistolica superiore a 140 mmHg, o
  • pressione diastolica superiore a 90 mmHg

Il medico metterà alla prova la pressione sanguigna con un monitor della pressione arteriosa. Se la pressione è alta, si può decidere di controllare la pressione sanguigna a casa durante intervalli regolari. Il medico vi insegnerà come utilizzare un monitor della pressione arteriosa, se ti chiedono di misurare la pressione sanguigna a casa.

Potrai registrare queste letture e discutere con il medico in un secondo momento. La gravità della pressione arteriosa elevata è determinata dalla media delle vostre letture della pressione del sangue prese in tempi diversi.

Il medico può eseguire un esame fisico per verificare eventuali segni di malattia cardiaca . Questo esame può comprendere guardando i tuoi occhi e ascolta il tuo cuore, i polmoni, e il flusso di sangue nel vostro collo. Piccoli vasi sanguigni nella parte posteriore del vostro occhio può indicare danni di pressione alta. Danni qui indica un danno simile altrove.

Il medico può anche ordinare i seguenti test per rilevare problemi cardiaci e renali:

  • Prova di colesterolo. Chiamato anche un profilo lipidico, questo metterà alla prova il vostro sangue per i vostri livelli di colesterolo .
  • Ecocardiogramma. Questa prova utilizza onde sonore per fare una foto del tuo cuore.
  • Elettrocardiogramma (ECG o ECG). Un elettrocardiogramma registra l’attività elettrica del cuore.
  • Rene e altri test di funzionalità dell’organo. Questi possono includere esami del sangue, delle urine , o ultrasuoni per verificare come i tuoi reni e altri organi sono funzionanti.

Non c’è cura per l’ipertensione essenziale, ma ci sono trattamenti.

cambia stile di vita

Se si è elevata pressione sanguigna o l’ipertensione, il medico consiglia cambiamenti dello stile di vita per abbassare la pressione sanguigna. Stile di vita cambia il medico può raccomandare sono i seguenti:

In caso di problemi renali, non aumentare l’apporto di potassio , senza il permesso del medico.

farmaci

Se i cambiamenti dello stile di vita non abbassano i livelli di pressione del sangue a sufficienza, il medico può prescrivere uno o più farmaci antipertensivi . I farmaci più comuni di pressione sanguigna includono:

Maggiore è la pressione sanguigna è, più difficile il vostro cuore deve lavorare. Una forza più forte di sangue può danneggiare i vostri organi, vasi sanguigni, e muscolo cardiaco. Ciò può causare infine ridotto flusso di sangue attraverso il corpo, portando a:

Potrebbe essere necessario provare diversi farmaci diversi fino a trovare un singolo farmaco o una combinazione di farmaci che abbassano efficacemente la pressione sanguigna. Potrebbe essere necessario continuare le modifiche dello stile di vita o prendere i farmaci ipertensivi per il resto della tua vita.

Alcune persone sono in grado di utilizzare farmaci per abbassare la pressione sanguigna e quindi sostenere che la pressione più bassa, con uno stile di vita più sano, limitando il loro bisogno di farmaci per la pressione del sangue.

Con scelte di vita sane e farmaci, c’è una buona probabilità che si può controllare la pressione sanguigna. Controllare la pressione del sangue riduce il rischio di infarto, ictus e insufficienza cardiaca. Si riduce anche il rischio di danni agli occhi o reni. Se si dispone già di un danno al tuo cuore, occhi, o dei reni, il trattamento aiuta a limitare ulteriori danni.