Pubblicato in 6 May 2019

Oli essenziali per COPD (malattia polmonare ostruttiva cronica)

Healthline ei nostri partner possono ricevere una parte dei ricavi, se si effettua un acquisto tramite un link in questa pagina.

La broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) si riferisce ad un gruppo di malattie polmonari che rendono difficile la respirazione. Si stima che più di 11 milioni di americani hanno BPCO. Non c’è cura per la condizione, ma trattamenti possono aiutare ad alleviare i sintomi, prevenire le complicanze, e la progressione della malattia lenta.

I sintomi della BPCO includono mancanza di respiro, la necessità di cancellare la gola spesso, e una tosse ricorrente. Le persone con BPCO spesso hanno l’enfisema e la bronchite cronica .

BPCO può derivare da esposizione a lungo termine agli inquinanti o tossine, tra cui le tossine si trovano in fumo di sigaretta . La genetica può anche svolgere un ruolo nello sviluppo di BPCO.

trattamenti primari per la BPCO comprendono:

Home rimedi e trattamenti olistici possono anche lavorare per alleviare i sintomi. Alcune ricerche conferma la convinzione che gli oli essenziali in grado di trattare in modo efficace la BPCO se abbinato con il trattamento medico convenzionale.

Continuate a leggere per scoprire ciò che sappiamo circa il trattamento della BPCO con oli essenziali.

Ricerca suggerisce oli essenziali possono essere efficaci nel trattamento di infezioni delle vie respiratorie superiori.

Infezioni respiratorie superiori includono il comune raffreddore, sinusite, e faringiti . Si tratta di condizioni acute, nel senso che durano solo per un breve periodo, in genere un paio di settimane.

Al contrario, la BPCO è una condizione cronica, per tutta la vita. Tuttavia, entrambe le condizioni implicano infiammazione dei tubi bronchioli .

E ‘ovvio che il trattamento per inalazione di oli essenziali possono aiutare alcune persone per alleviare i loro sintomi della BPCO.

Olio di eucalipto

Olio di eucalipto hastato utilizzato ampiamente per secoli come un rimedio a casa per le condizioni respiratorie.

olio di eucalipto contiene un ingrediente chiamato cineolo. UN2013 studio scoperto che cineolo ha avuto effetti antimicrobici su alcuni batteri che causano malattie respiratorie.

olio di eucalipto è anche un anti-infiammatorio e stimola il sistema immunitario. Ciò significa che l’uso di olio di eucalipto può distruggere i batteri nocivi che è aggravanti i sintomi della BPCO. Essa può anche lenire la gola e il petto, e accelerare la guarigione.

Recente ricercasuggerisce olio di eucalipto può essere una terapia benefica a lungo termine per l’asma controllo e COPD.

In un altro studia di più di 200 pazienti affetti da bronchite acuta, le persone trattate con dosi orali di cineolo avevano migliorato significativamente i sintomi dopo quattro giorni.

Anche se questo non è necessariamente la prova che si dovrebbe ingerire olio di eucalipto, si parla di quanto sia potente l’ingrediente attivo può essere cineolo nel trattamento della BPCO.

Olio di lavanda

Lavanda olio è noto per il suo profumo rilassante e proprietà antibatteriche.

uno studiosui topi ha rilevato che l’olio di lavanda può sopprimere l’infiammazione della mucosa nel sistema respiratorio, così come l’aiuto con asma bronchiale. Ciò suggerisce che l’olio di lavanda potrebbe essere un buon trattamento per la BPCO.

Sono necessarie ulteriori ricerche sugli effetti di olio di lavanda negli esseri umani.

olio di arancio dolce

olio di arancio ha anti-infiammatori e anti-ossidanteproprietà. In uno studio che ha confrontato una miscela di olio proprietario con olio di eucalipto e olio di arancia, olio di aranciodimostrato abilità chiare per aiutare con BPCO.

olio di arancio rilascia anche un bel profumo che che ha dimostrato di calma l’ansia.

olio di bergamotto

Bergamotto è un altro membro della famiglia degli agrumi. E ‘popolare per il modo in cui gli odori, così come la sua capacità dilenire il sistema nervoso.

Bergamotto può funzionare bene per lenire il dolore e il dolore causato dai sintomi tosse durante una BPCO flare-up.

Incenso e mirra

Questi due popolari, antichi oli essenziali hanno una lunga storia come rimedi per disturbi respiratori. Ricerca ha dimostrato gli effetti anti-infiammatori, e hanno molte altre proprietà che possono aumentare la vostra salute e aiutare a sentirsi meglio.

Ma quello che sappiamo su come l’incenso e la mirra aiuto specifico con i sintomi della BPCO è per lo più aneddotica. Quando ci sono altri oli essenziali che hanno dimostrato di lavorare per la BPCO, questi due potrebbero rango inferiore sulla vostra lista in termini di rimedi provati.

Gli oli essenziali sono un rimedio naturale a casa, ma che non significa che siano sicuri per tutti.

Alcuni oli possono contrastare l’efficacia di altri farmaci. Oli come la cannella, chiodi di garofano, citronella e può effettivamente irritare la mucosa e potrebbe rendere il vostro sintomi sentire peggio.

Oli dovrebbero essere diffusi solo in luoghi ben ventilati, e trattamenti diffusore non deve superare più di 60 minuti alla volta.

Considerare qualcuno vicino che potrebbe anche essere respirando l’aromaterapia, compresi i bambini, le donne in gravidanza, e gli animali domestici. Alcuni oli essenziali sono tossici per gli animali domestici e non raccomandato per le donne incinte.

Per utilizzare gli oli essenziali per la BPCO, è possibile utilizzare un diffusore per liberare l’olio essenziale in aria. È possibile combinare più oli essenziali raccomandato per il trattamento della BPCO, come l’olio di agrumi e olio di eucalipto, per massimizzare i benefici del trattamento.

Mescolando un paio di oli destinati per la diffusione può anche avere un effetto calmante sui nervi, come il profumo degli oli riempire il vostro spazio, che può aumentare il vostro stato d’animo.

Alcune persone con esperienza BPCO depressione a causa della loro diagnosi. Diffusione oli essenziali regolarmente nella vostra camera da letto o il salotto può essere utile per il vostro umore.

Se si preferisce applicare gli oli essenziali per via topica come una forma di trattamento della BPCO, diluire gli oli di cui sopra con un olio vettore, come l’olio di cocco o olio di jojoba. Una buona regola è quello di mescolare 6 gocce del vostro olio essenziale per oncia di olio vettore.

Massaggiare delicatamente gli oli diluiti attraverso le ghiandole del collo, in corrispondenza dei punti di pressione dei vostri templi, e intorno alla vostra zona del torace. Il trattamento topico è utile per allentare la congestione, lenire i muscoli che possono Aché da colpi di tosse, e rendere più facile la respirazione.

Ci sono un sacco di altri trattamenti a base di erbe e integratori alimentari che si potrebbe considerare l’utilizzo per la BPCO. Parlare con un medico in primo luogo, come alcuni integratori a base di erbe possono contrastare l’efficacia dei farmaci BPCO tradizionali.

Anche ricordare che gli integratori a base di erbe non sono regolati dalla FDA, il che significa che la loro potenza e sicuri raccomandazioni sul dosaggio può variare. Acquistare solo supplementi di erbe da parte dei fornitori di fiducia.

Se vuoi provare i trattamenti a base di erbe e supplementi nutrizionali per la BPCO, prendere in considerazione:

Cambiare la vostra dieta per includere più dei antiossidanti vitamine, come le vitamine E e C, può anche migliorare la funzione polmonare.

Le persone che hanno BPCO sono ad un rischio più elevato per le altre condizioni che interessano i polmoni, come l’influenza e la polmonite . Anche il comune raffreddore può mettere a rischio di danneggiare ulteriormente il tessuto polmonare.

Non cercare di utilizzare gli oli essenziali di auto-trattamento di una BPCO flare-up che ti impedisce di respirazione o si traduce in mancanza di respiro. Se si notano i seguenti sintomi, si dovrebbe cercare un medico entro 24 ore :

  • presenza di sangue nel muco
  • muco verde o marrone
  • tosse eccessiva o affanno
  • nuovi sintomi come stanchezza estrema o difficoltà di respirazione
  • inspiegabile, improvviso aumento di peso o perdita di peso (più di 5 chili nel giro di una settimana)
  • dimenticanza
  • vertigini
  • risveglio a corto di fiato
  • gonfiore alle caviglie o ai polsi

Non c’è alcuna cura per la BPCO, ma il trattamento convenzionale può essere integrata da un trattamento con oli essenziali per gestire i suoi sintomi.

La ricerca indica che per molte persone con BPCO, alcuni oli essenziali possono lenire i sintomi, promuovere la guarigione, e rafforzare il sistema immunitario per aiutare a prevenire le fiammate. Si possono fare acquisti per gli oli essenziali in farmacia o in linea .

Tenete a mente che la BPCO è una condizione grave, ed è importante seguire il piano di trattamento prescritto. Parlare con un medico di modi che le terapie alternative potrebbero funzionare al fianco dei tuoi farmaci BPCO.