Pubblicato in 26 September 2016

Oli essenziali per l'infiammazione: funzionano?

Non si può sfuggire oli essenziali in questi giorni, ma si può effettivamente usare? Le persone che fanno uso di oli essenziali sostengono che essi sono utili per tutto, dal relax e dormire a ridurre l’infiammazione nel corpo.

L’infiammazione si verifica nel corpo quando il sistema immunitario si attiva. Infiammazione può avere molte cause diverse, come da un’infezione o addirittura una reazione ad un’allergia alimentare. Il corpo percepisce che qualcosa non va, quindi invia le cellule del sangue in quella zona per aiutare a guarire ciò che è sbagliato e uccidere eventuali “invasori“.

Tuttavia, non tutti l’infiammazione è buono. Il tuo corpo non può necessariamente dire se qualcosa è sbagliato o se sei solo stressato a causa di un grande progetto di lavoro. In entrambi i casi, si produrrà l’infiammazione per cercare di aiutare in ogni modo possibile. Nel corso del tempo, questo può stancare il sistema immunitario o causare problemi in altre parti del corpo.

Gli antiossidanti possono ridurre gli effetti nocivi di infiammazione nel corpo. Questo può essere il motivo per cui si sente molto circa l’importanza di mangiare cibi ricchi di antiossidanti per mantenere in buona salute. Alcuni ricercatori hanno anche esaminato se gli oli essenziali possono essere utilizzati come antiossidanti per contribuire a ridurre l’infiammazione. Anche se la ricerca è limitata, non c’è alcune evidenze che suggeriscono che gli oli essenziali aiutano.

UN 2010 studio trovato che i seguenti oli essenziali hanno proprietà anti-infiammatorie:

  • timo
  • Chiodo di garofano
  • rosa
  • eucalipto
  • finocchio
  • bergamotto

Ricercatori hanno scoperto che questi oli ridotto l’espressione della infiammatoria enzima COX-2 da almeno il 25 per cento. Olio essenziale di timo aveva la maggior parte effetti, riducendo COX-2 livelli di quasiil 75 per cento.

La National Association of Aromaterapia Olistica elenca anche molti oli che possono ridurre l’infiammazione, tra cui:

  • camomilla romana
  • Zenzero
  • elicriso
  • patchouli

Poiché l’infiammazione colpisce tutto il corpo, oli essenziali possono essere utilizzati in diversi modi per curarla:

Diffusione: È possibile acquistare un diffusore di olio essenziale online o anche in negozi come Wal-Mart o CVS. Un diffusore consentirà particelle di olio essenziale per disperdere direttamente nell’aria. Inalando il profumo può aiutare a rilassarvi. Se il vostro infiammazione è legata allo stress, questo può essere utile.

Massaggi: È possibile applicare l’olio essenziale diluito direttamente sulla zona interessata per contribuire a ridurre il gonfiore e dolore.

Per via orale: Anche se raro, ci sono alcuni tipi di oli essenziali che sono destinate ad essere gargarismi. I ricercatori in un2011 recensioneha trovato che l’uso di un collutorio olio essenziale è stato utile nel ridurre l’infiammazione causata da gengive gengivite. Assicurati di consultare il proprio medico prima di provare questo metodo. Gli oli essenziali non sono destinate ad essere ingerito.

Se si prevede di utilizzare gli oli essenziali per via topica, ci sono alcune cose che si dovrebbero tenere a mente. Non si dovrebbe mai applicare l’olio essenziale diluito per la pelle. Assicurarsi di aggiungere 1 oncia di olio vettore, come la noce di cocco o di jojoba, per ogni dozzina di gocce di olio essenziale.

Prima dell’applicazione, fare un patch test della pelle. Ciò avviene generalmente all’interno del braccio. Essa vi permetterà di determinare se la vostra pelle sta andando a reagire male. Se non si verifica alcuna irritazione o infiammazione entro 24 ore, dovrebbe essere sicuro da usare.

L’utilizzo di un olio essenziale per alleviare l’infiammazione non è un trattamento di prima linea. Se si dispone di infiammazione nel corpo, significa che da qualche parte, qualcosa nel vostro corpo ha disperatamente bisogno di aiuto.

Al fine di trattare davvero l’infiammazione nel vostro corpo, si deve andare alla fonte. Consultare il proprio medico in modo che possano aiutare a capire cosa non va. Se non si desidera a “mascherare” l’infiammazione con oli essenziali senza prima fissare il problema medico di base.

In alcuni casi, se siete sensibili a un certo olio essenziale o avere una reazione allergica, si potrebbe rendere l’infiammazione peggio. Usare cautela se si soffre di asma o di un’altra condizione respiratoria.

Se sei incinta o in allattamento, si dovrebbe esercitare cautela quando si utilizza oli essenziali di qualsiasi tipo.

Se stai riscontrando infiammazione insolito o persistente, consultare il medico. Possono lavorare con voi per determinare la causa e capire come alleviare meglio qualsiasi disagio che si può sperimentare.

Nel frattempo, si può provare a utilizzare gli oli essenziali o rimedi più tradizionali per l’infiammazione. Questi includono l’assunzione di un farmaco anti-infiammatori, come l’ibuprofene, o utilizzando il calore o freddo terapia per alleviare il disagio.

Continua a leggere: Le migliori rimedi naturali per l’artrite psoriasica »

Tag: Salute,