Pubblicato in 8 July 2019

23 Oli essenziali per le condizioni della pelle e tipi, e come usarli

Healthline ei nostri partner possono ricevere una parte dei ricavi, se si effettua un acquisto tramite un link in questa pagina.

Gli oli essenziali sono estratti vegetali a base di fiori, foglie e semi. Alcuni possono avere proprietà che possono trattare certe condizioni di pelle. Se siete interessati a provare oli essenziali specifici per le vostre preoccupazioni della pelle, considerare di parlare con il vostro dermatologo sui seguenti accessori.

La pelle secca può verificarsi durante certi periodi dell’anno, così come in climi desertici-like. Si può anche avere la pelle secca naturalmente da età o ridotta attività nel sebacee (olio) ghiandole i pori. La pelle secca è spesso risolto con creme e creme idratanti, ma alcuni oli essenziali in grado di fornire sollievo.

Lavanda

Potreste aver sentito parlare usando la lavanda per il sonno e il relax, ma questo olio polivalente può anche aiutare a bilanciare i livelli di umidità nella vostra pelle. Si tratta di un anti-infiammatorio che può ridurre il rossore e un idratante naturale che può riparare la pelle secca senza renderlo troppo unta.

Camomilla

Olio di camomilla contiene azulene, noto per aumentare l’umidità e riducendo l’infiammazione. Tuttavia, si consiglia di evitare, se si dispone di allergie ambrosia , come la camomilla può essere un trigger.

Sandalo

Sandalo contiene composti noti per ridurre l’infiammazione, promuovendo al contempo l’umidità della pelle.

Se avete la pelle grassa , le ghiandole sebacee sono in overdrive, la creazione di olio in eccesso sulla superficie della vostra pelle. Fattori come l’umidità, il calore, e gli ormoni possono peggiorare la pelle grassa. I seguenti oli essenziali possono contribuire ad alleviare i problemi di pelle grassa.

salvia sclarea

Contenenti composti attivi come l’acetato linalile e geranile, salvia sclarea è conosciuto come un go-to olio essenziale per controllare l’eccesso di sebo . Salvia sclarea può anche aiutare a controllare l’acne e ridurre la comparsa di rughe in pelle matura.

Rosmarino

Olio di rosmarino è noto per le sue proprietà antinfiammatorie, stimolanti, e analgesiche. I suoi ingredienti chiave, come gli esteri, possono aiutare a mantenere l’eccesso di sebo a bada. Infatti, i ricercatori hanno notato che può aiutare sia con capelli grassi e forfora, e può anche stimolare la crescita dei capelli.

Incenso

Anche se la ricerca di incenso nella cura della pelle è carente, i sostenitori dicono che può contribuire ad alleviare la pelle grassa e con tendenza acneica, fornendo lipidi per l’invecchiamento della pelle.

Geranio

Con le sue proprietà alcaline, geranio si dice per aiutare a bilanciare oli per la pelle. Tale alcalinità fa geranio un’aggiunta chiave per saponi, ed è disponibile in serata fuori livelli di idratazione.

neroli

Neroli è un altro olio essenziale che contiene citrale. Essa può aiutare a bilanciare il sebo senza seccare la pelle.

La pelle sensibile può essere sia secca o grassa, e può a volte si verificano a fianco di allergie, eczema e altre malattie della pelle.

Se avete la pelle sensibile , ti consigliamo di evitare di oli che sono altamente acidi, come il limone e la citronella. I seguenti oli sono considerati sicuri per tutti i tipi di pelle:

  • lavanda
  • incenso
  • sandalo

Con l’acne , è fondamentale che si rimuove il sebo in eccesso e batteri senza seccare la pelle, in quanto questo può portare ad un aumento della produzione di petrolio. L’infiammazione può essere un altro fattore che contribuisce alla sblocchi.

Sia rosmarino e incenso sono noti per il trattamento dell’acne, riducendo microbials e l’infiammazione. salvia sclarea è utilizzato anche per l’acne e pelle grassa. I seguenti oli possono anche aiutare i tipi di pelle con tendenza acneica.

Limone

Olio di limone , derivato dalla buccia degli agrumi, può aiutare a combattere l’infiammazione e radicali liberi che possono contribuire ad acne e fotoinvecchiamento.

Citronella

Citronella ha anche proprietà astringenti naturali. Questi possono aiutare a combattere i brufoli, agendo come un antimicrobico, mentre anche la rimozione di eccesso di cellule morte della pelle.

Cannella

Olio essenziale di cannella è anche considerato un potente grazie anti-infiammatori a composti antiossidanti chiave come acido cinnamico. Questo può aiutare l’acne infiammatoria sintomi come le cisti, noduli, e pustole.

Tea tree

Derivato dalla pianta melaleuca, olio dell’albero del tè è uno dei antisettici più importanti nella medicina alternativa. Aiuta a combattere i batteri e l’infiammazione, entrambi i quali possono contribuire a sblocchi dell’acne.

Alcuni oli essenziali hanno anche la capacità di bilanciare l’umidità e alleviare il prurito delle eruzioni cutanee. Questi includono la dermatite atopica (eczema) e la psoriasi .

Uno studio 2015 ha trovato che la combinazione di timo con lavanda ha aiutato a trattare l’eczema nei topi, che porta i ricercatori a credere che questa miscela di olio essenziale potrebbe beneficiare gli esseri umani con la malattia della pelle, troppo.

Altri potenziali oli essenziali per eruzioni cutanee includono:

  • lavanda
  • cannella
  • geranio

Un’altra considerazione è il dolore che a volte può verificarsi con eruzioni cutanee. In questo caso, si potrebbe prendere in considerazione i seguenti oli essenziali che hanno proprietà antidolorifiche:

Menta piperita

Potreste aver sentito parlare di bere il tè alla menta per il mal di testa, ma i benefici di olio di menta piperita può anche estendersi alla salute della pelle. Il contenuto di mentolo naturale fornisce un effetto analgesico sulla pelle. Si raffredda eruzioni cutanee caldo, troppo.

Wintergreen

Contenenti salicilato di metile, wintergreen ha proprietà simili a menta piperita. Si può agire come agente lenitivo sulle eruzioni cutanee dolorose.

Eucalipto

Eucalyptus è un altro olio noto per le sue qualità antidolorifici. Essa può anche fornire l’umidità a prurito, eruzioni cutanee dolorose.

patchouli

Olio di patchouli è noto per ridurre sia il dolore e l’infiammazione. Queste qualità sono particolarmente utili per il trattamento di eruzioni cutanee eczema.

Se si dispone di cicatrici da acne o macchie di età da esposizione al sole, alcuni oli essenziali possono aiutare anche il tono della pelle quando viene utilizzato come un siero.

Melograno

Melograno olio ha proprietà antiossidanti e anti-infiammatorie che possono promuovere più sano, più uniforme la pelle.

semi di carota

Di semi di carota olio è utilizzato per diminuire cicatrici . Può anche contribuire a ridurre la comparsa di rughe in pelle matura.

Mandarino

Olio di mandarino ha anche un alto profilo antiossidante , il che lo rende utile per promuovere la più liscia, pelle più tonica.

ylang ylang

Noto per la sua capacità di creare equilibrio mentalmente e fisicamente, ylang ylang può anche aiutare a inibire la pigmentazione della pelle, secondo un 2015 studio.

Altri oli per la pigmentazione

  • l’incenso per i punti di età
  • geranio per uniformare il tono
  • limone per combattere i radicali liberi
  • lavanda per arrossamento ridotta

La pelle perde elasticità e naturalmente il collagene come l’età, che può portare a cedimenti, linee sottili e rughe . I seguenti oli essenziali sono stati studiati per i loro potenziali benefici anti-invecchiamento.

Rosa

Con antiossidanti come le vitamine A e C, rosa olio può contribuire a promuovere il rinnovamento cellulare della pelle, che spesso rallenta con l’età. A sua volta, questo potrebbe creare la pelle più giovane, con un minor numero di linee.

Mirra

Storicamente, la mirra è stato utilizzato da donne egiziane per i regimi anti-invecchiamento cura della pelle. Questo antiossidante olio ricchi di è pensato per promuovere la circolazione, creando più luminoso, più raffinata in cerca della pelle.

Jojoba

Olio di jojoba è stato notato per riparare lo strato superiore della pelle, grazie alla suatenore di acidi grassi naturali. Altri oli che forniscono risultati simili includono argan, cocco e oli di semi di girasole. Jojoba è anche noto per essere leggero, che lo rende una buona scelta per la pelle grassa.

Altri oli anti-invecchiamento

  • lavanda
  • incenso
  • neroli
  • semi di carota
  • salvia sclarea
  • patchouli
  • mandarino

Gli oli essenziali sono o inalati o utilizzati direttamente sul corpo. Non è sicuro di ingerire loro. Quando si applica gli oli d’attualità per la pelle, assicurarsi di utilizzare un patch test prima del tempo per assicurarsi che non siete allergici, e non fareusarli intorno agli occhi.

Una patch test prevede il posizionamento di una piccola quantità di olio essenziale diluito sulla pelle, dire l’avambraccio. Attendere 24 ore per verificare la presenza di reazione allergica prima di utilizzare su una zona più ampia della pelle.

Diffusore

I diffusori sono in aumento in popolarità come strumenti per contribuire a disperdere gli oli essenziali in una stanza in modo da poter respirare il vapore. Questa pratica è anche conosciuto come aromaterapia.

Eppure, mentre l’inalazione gli oli essenziali possono essere rilassante (o tonificante, a seconda l’olio usato), non sarà necessariamente raccogliere i frutti della pelle che li utilizzano in questo modo.

Massaggio e applicazione diretta

Nel trattamento di malattie della pelle, gli oli essenziali sono più probabilità di funzionare meglio per via topica. Ciò comporta usando piccole gocce di un olio. È inoltre necessario prima diluire gli oli con un olio vettore , come l’olio di mandorle o di oliva.

Utilizzare alcune gocce per cucchiaio di olio vettore per i migliori risultati, quindi massaggiare nella pelle fino a completo assorbimento.

Bagno

Facendo il bagno di oli essenziali può anche funzionare bene per una varietà di malattie della pelle, soprattutto se si sta cercando di trattare le zone difficili da raggiungere, come la schiena. È sufficiente aggiungere fino a 10 gocce di olio per un bagno in esecuzione. Prendete il vostro tempo di uscire dalla vasca, come gli oli possono rendere le superfici scivolose.

usi topici di oli essenziali possono portare a eruzioni cutanee e irritazioni se non li diluire preventivamente con un olio vettore.

Prima di utilizzare gli oli, mettere una piccola quantità di oli essenziali diluiti sulla vostra pelle - dire sull’avambraccio - e attendere 24 ore per verificare la presenza di una reazione allergica.

Mentre gli oli essenziali sono naturali, possono essere altrettanto potente come farmaci tradizionali. Non li prendere per bocca, e non si dovrebbe tentare di auto-trattare qualsiasi condizione medica di base. Chiedere a un medico prima di usare gli oli essenziali, se siete in gravidanza o allattamento.

Gli oli essenziali sono ampiamente disponibili presso i punti naturopatiche, negozi di alimenti naturali, e anche farmacie. Si possono fare acquisti on-line per gli oli essenziali ai seguenti siti web:

Con il loro antinfiammatorio, antibatterico, e lenitive, oli essenziali sono utilizzati per una varietà di problemi di cura della pelle. Mentre la ricerca sull’efficacia di elementi essenziali è ancora in corso, i sostenitori dicono che gli oli possono aiutare la pelle secca, grassa e con tendenza acneica.

Prima di utilizzare gli oli essenziali, cercare di ingresso dal dermatologo, soprattutto se si dispone di tutte le condizioni di base come l’eczema, rosacea o psoriasi. Interrompere immediatamente l’uso di oli essenziali se si verificano reazioni negative.

Tag: pelle, Salute,