Pubblicato in 10 May 2017

Come fermare un episodio AFib

Se si dispone di fibrillazione atriale (AFib), che è un battito cardiaco irregolare, si può sentire uno sfarfallio nel petto o può sembrare come se il tuo cuore è da corsa. A volte, questi episodi si fermano da soli. In altri casi, qualche tipo di intervento può essere necessario.

Se pensate che potreste avere AFib, è importante consultare il medico perché AFib può portare a ictus e insufficienza cardiaca. Ci sono farmaci e procedure volte a controllare i sintomi e ridurre il rischio di ictus. Ma si può anche trovare il successo con alcune strategie non invasive a casa. Questo è noto come auto-conversione, in cui il vostro cuore si converte di nuovo ad un ritmo normale, senza farmaci o altri trattamenti medici. Come minimo, queste strategie possono aiutare a rilassarsi e far fronte con l’episodio fino all’arresto.

Si dovrebbe cercare solo le tecniche di fermare un episodio AFib a casa dopo aver consultato il medico. E ‘importante sapere quando i sintomi sono abbastanza gravi da giustificare un viaggio al pronto soccorso o almeno un viaggio per vedere il medico. Chiamare un medico se si hanno:

Si dovrebbe anche chiamare il medico se un episodio AFib dura più a lungo di quello che normalmente esperienza.

Lento, si è concentrata, la respirazione addominale può essere sufficiente per rilassarsi voi e il vostro cuore. Sedersi tranquillamente e prendere in un lungo, lento respiro e tenerlo premuto per un attimo prima di espirare lentamente. Provare a tenere una mano delicatamente ma con fermezza contro il diaframma (intorno alla zona delle tue costole inferiori) durante l’espirazione.

Si può imparare questo tipo di respirazione attraverso biofeedback formazione. Il biofeedback è un tipo di terapia in cui si usa il monitoraggio elettronico di alcune delle funzioni involontarie del corpo, come la frequenza cardiaca, per allenarsi a avere il controllo volontario su tali funzioni. Tra le altre tecniche, biofeedback comporta:

  • respirazione concentrata
  • visualizzazione
  • controllo muscolare

Parlate con il vostro medico se si sarebbe un buon candidato per la terapia di biofeedback.

Per saperne di più: Qual è la terapia di biofeedback? »

Per alcune persone che hanno parossistica AFib , alcune manovre possono aiutare a ripristinare il cuore di nuovo in un ritmo costante. La fibrillazione atriale parossistica è un tipo di AFib in cui episodi di solito si risolvono nel giro di pochi giorni. Una manovra che può aiutare a terminare la puntata AFib prima sta bevendo un bicchiere di acqua fredda per aiutare “shock” il cuore un po ‘.

Altre tecniche simili che possono influenzare il sistema elettrico del cuore sono tosse e piombando come se si stavano avendo un movimento intestinale. Questi sono chiamati manovre vagali perché sono progettati per innescare una risposta nel nervo vago, un nervo principale che influisce sulla funzione cardiaca.

manovre vagali non può essere sicuro o appropriato per tutti con fibrillazione atriale, in modo da essere sicuri di discutere con il medico.

Se siete nel bel mezzo di un episodio fibrillazione atriale, un po ‘di yoga dolce può aiutare a risolvere il vostro cuore verso il basso. Anche se non può fermare un episodio che è già iniziato, lo yoga può aiutare a ridurre la frequenza degli episodi in generale. A 2015studiahanno trovato che le persone con fibrillazione atriale che hanno preso i farmaci antiaritmici e ha attraversato la formazione di yoga raggiunto riduzioni significative della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca. Hanno fatto questo mentre anche raggiungimento di una migliore qualità della vita.

Se sei un atleta che fare con fibrillazione atriale, è possibile trovare sollievo dei sintomi con l’esercizio. In un caso di studio a partire dal 2002, un atleta di 45 anni, con parossistica AFib è riuscita a fermare episodi AFIB lavorando su una macchina ellittica o di una macchina lo sci di fondo.

Mentre alcuni esercizi possono aiutare a fermare un episodio AFib, non si dovrebbe provare questo approccio senza aver prima consultato il medico.

Per saperne di più: Allenamento con fibrillazione atriale »

Il modo migliore per fermare un episodio fibrillazione atriale è quello di evitare uno da accadendo in primo luogo. È possibile ridurre le probabilità di avere un episodio AFib in due modi: il mantenimento della buona salute del cuore ed evitare inneschi AFIB.

evitando i trigger

Se si dispone già di fibrillazione atriale, si potrebbe avere scoperto che certi comportamenti possono innescare un episodio. alcol binge drinking è uno. Anche una bevanda energetica altamente caffeina può essere un problema. Altri trigger comuni includono lo stress e poco sonno.

Fate attenzione ai vostri trigger e parlare con il medico circa i cambiamenti di lifestyle si dovrebbe fare per aiutare a mantenere episodi AFIB a bada.

Mantenere la salute del cuore

Non è sempre chiaro il motivo per cui le persone sviluppano fibrillazione atriale. Si può avere una condizione chiamata fibrillazione atriale solitario , in cui non si hanno altri problemi di salute legati al cuore. In questi casi, è difficile da definire una causa specifica del vostro AFib.

Ma molte persone con fibrillazione atriale hanno una storia di condizioni legate alla salute del cuore, tra cui:

Si può essere in grado di mantenere il vostro cuore di pompaggio efficiente per lungo tempo se:

Parlate con il vostro medico su cosa altro si può fare mantenere o migliorare la vostra salute del cuore.