Pubblicato in 8 September 2014

Carne di sicurezza: Selection, movimentazione, stoccaggio e altro ancora.

Molti tipi di batteri possono crescere su prodotti di origine animale, quindi è importante per gestire e memorizzare tutti i tipi di carne in modo sicuro. Tuttavia, le diverse regole per la gestione di diversi tipi di carne possono essere fonte di confusione. Può essere perfettamente sicuro da mangiare un po ‘di carne di una settimana dopo che è stato preparato o di congelare per dopo. Altri tipi devono essere gettati via dopo pochi giorni.

Problemi di sicurezza sono associati con tutto quello che si può mangiare. Una cucina sana dipende dalla vostra conoscenza delle pratiche di cottura e di conservazione.

Mai comprare la carne che è oltre la scadenza o la data di scadenza. Inoltre, acquistare carne al negozio dopo aver trovato tutti gli altri elementi per diminuire il tempo la carne è fuori di refrigerazione.

Seguire queste linee guida specifiche quando si seleziona certe carni:

  • Evitare qualsiasi manzo o di maiale che è marrone scuro o scolorita, ha un odore forte, o si sente duro o viscido.
  • Evitare qualsiasi volatile che sembra sbiadito, ha un odore forte, o si sente duro o viscido.
  • Evitare tutti i pesci che è sbiadito o scolorito, ha carne squishy o viscido, e ha un forte odore di pesce o simile all’ammoniaca.
  • Evitare tutte le carni che c’è in danneggiate, perdite, o pacchetti strappati, come è probabile stato esposto all’aria e batteri nocivi.

Lavarsi le mani spesso durante la preparazione di qualsiasi tipo di carne, pesce o pollame. I batteri possono diffondersi rapidamente tra le mani e la carne. Lavatevi sempre le mani con acqua e sapone per almeno 20 secondi prima e dopo la manipolazione delle carni, che si tratti di crudo o cotto.

Perché i batteri possono diffondersi facilmente, preparare la carne su una superficie che è separato da tutti gli altri materiali di cottura. Mantenere le verdure e altri ingredienti da carne, soprattutto se non li si cucina insieme nello stesso piatto.

Cercate di usare taglieri separati, pulire tutti gli utensili da cucina dopo che toccano carne cruda, e utilizzano diversi utensili per servire il cibo dopo che hai preparato di esso.

Non polimerizzato, carne cruda in genere dura in modo sicuro per circa tre giorni in frigorifero. Se si prevede di mantenere più a lungo carne cruda, il congelamento è la soluzione migliore. Sigillare la carne in un pacchetto a tenuta d’aria prima del congelamento. Poi, che di solito può essere congelato per almeno diversi mesi.

Sicuro di congelamento e refrigerazione tempo dipende anche dalla temperatura di conservazione. Mantenete il vostro freezer il più vicino al (-17,8 ° C) 0 ° F possibile. Questo aiuta a mantenere le sostanze nutrienti e mantenere il cibo fresco. Mantenere il vostro frigorifero a (1,1 ° C) intorno a 34 ° C, appena sopra lo zero, per prolungare efficace la durata di conservazione degli alimenti.

Qui di seguito sono le linee guida generali per quanto tempo le carni di base può essere mantenuto in modo sicuro se sono memorizzate correttamente.

Tipo di carne i tempi di conservazione sicura (in frigorifero) i tempi di conservazione sicura (nel congelatore)
il pollame crudo 1-2 giorni 9 mesi (pezzi) a 1 anno (intero)
carne macinata cruda 1-2 giorni 3-4 mesi
bistecche cotte o braciole 3-4 giorni 4-12 mesi, a seconda della voce
pesce crudo 1-2 giorni 6 mesi
cotta pollame, carne, o pesce 3-4 giorni 2-6 mesi
hot dog e carne di pranzo fino a 1 settimana (pacchetto open) o 2 settimane (pacchetto chiuso) 1-2 mesi

temperatura di cottura influenza sia il gusto e la sicurezza degli alimenti.

La rara spettro ben fatto si riferisce alla temperatura al centro della carne, che è meglio controllata usando un termometro di carne. Questi possono essere trovati nei negozi di cucina e nella maggior parte dei negozi di alimentari. le temperature di cottura tipiche sono:

  • raro: 120-125 ° F (48,9-51,7 ° C)
  • medio: (60-62,8 ° C) 140-145 ° C
  • ben fatto: (73,9 ° C) 165 ° C o più

Dal punto di vista della sicurezza, le temperature più calde al centro della carne sono più sicuri. Tuttavia, le temperature di cottura di sicurezza variano per i diversi tipi di carne.

temperature di cottura sicure per carni diverse sono:

Pollame: 165 ° F (73,9 ° C) per intero o pollame terra. Il pollame non deve mai essere mangiato rara. Pollame crudi può diffondersi salmonella e altre malattie. Si dovrebbe sempre cuocere a fondo.

Carni di terra: per carni di terra come il manzo, maiale, agnello e 160 ° F (71,1 ° C). Mentre intere tagli di carne in genere hanno la maggior parte dei batteri sulle loro superfici, carni di terra possono avere batteri misti in tutto. Pertanto, essi devono essere cotti ad una temperatura superiore a intere tagli di carne.

Carne totale: 145 ° F (62,8 ° C), e la carne dovrebbe essere consentito di riposare per almeno tre minuti prima di mangiare. Il tempo di riposo dà il calore più tempo per uccidere tutti i batteri.

  • Maiale deve sempre essere cotti ad almeno parte alta della media perché può portare vermi e parassiti potenzialmente pericolosi.
  • Manzo ha una gamma più ampia di sicurezza, ma gli amanti della carne al sangue sono più sicuri si attacchi alle bistecche, arrosti, e braciole.

Pesci pinna: 145 ° F (62,8 ° C), o fino a quando la carne è opaco e separa facilmente.

Pesce ha un ampio spettro di metodi di cottura sicuri, a seconda del tipo e della qualità del pesce si cucina. Il metodo di cottura si utilizza è anche estremamente importante.

Controllare le istruzioni di cottura per i diversi tipi di pesce. Pesce dovrebbe generalmente essere cucinato tutto il percorso attraverso, ma a medio raro può essere accettabile per alcuni tipi. pesce crudo, come il sushi, devono essere consumati con cautela. Deve essere di pesce sushi-grade che è preparato con cura per ridurre il rischio di contaminazione.

sicurezza Pesce

  1. La maggior parte dei pesci devono essere cotti ad almeno 145 ° F (62,8 ° C) per essere sicuri da mangiare.
  2. Pesce crudo deve generalmente essere congelati a -4 ° F (-20 ° C) per almeno una settimana prima di essere preparati per il sushi, sashimi e altri piatti di pesce crudo.
  3. Alcuni pesci, compreso il salmone e il tonno, sono considerati sushi-grade dopo che sono stati congelati e preparati adeguatamente.
  4. Non cross-contaminare un tagliere usato per il sushi-grade o di pesce cucinato con un tagliere utilizzato per non-sushi-grade o di pesce crudo. Se si mescolano i due, si può diffondere i batteri nocivi per il pesce al sicuro.
  5. pesce fresco in frigorifero a 40 ° F (4,4 ° C) o al di sotto, se hai intenzione di mangiare presto.
  6. Lavatevi sempre le mani tra la preparazione di pesce cotto e pesce crudo.

Durante la cottura diversi tipi di frutti di mare, cercare la seguente per assicurarsi che è cotto:

Nel pesce: La carne non dovrebbe essere see-through (luce non deve passare attraverso affatto), e dovrebbe essere molto facile da tagliare con una forchetta, con la carne a pezzi.

In vongole, ostriche e cozze: Le conchiglie devono essere aperti e qualsiasi che non si aprono dovrebbero essere gettato via.

In pettini: La carne deve essere rigido e non è affatto trasparente.

In gamberi e aragoste: La carne deve essere lucido e per niente trasparente.

Non lasciare qualsiasi pesce cucinato fuori per più di due ore. Conservare in frigorifero o isolato con il ghiaccio, se hai intenzione di mangiare in un secondo momento.

Sostituire spugne e asciugamani da cucina regolarmente. Lavare i piatti e taglieri con spugne e asciugamani sporchi può diffondere più batteri. I batteri e altri agenti patogeni che causano malattie crescono anche sulle spugne e asciugamani nel corso del tempo, in modo da assicurarsi di pulire la spugna accuratamente ogni altro giorno e sostituirlo circa una volta alla settimana.

Non bisogna mai mangiare o addirittura provare qualcosa prima (oltre alcuni pesci) o discutibili. I batteri possono crescere in enormi numeri sulla cattiva carne, quindi, anche una piccola quantità di carne cruda o viziati possono diffondere batteri come la salmonella e E. coli . Quando si tratta di carne, pollame, o pesce, pensare: “In caso di dubbio, non farlo.” Questo è, se non siete sicuri se è sicuro da mangiare o no, non mangiare.

Tag: Salute,