Pubblicato in 8 March 2017

13 alimenti che non alzerà glicemia

Prediabete si verifica quando il livello di zucchero nel sangue è superiore a quello che è considerato normale, ma non abbastanza per essere il diabete di tipo 2. Una dieta sana è essenziale per invertire prediabete.

Non ci sono cibi, erbe, bevande, o integratori che abbassano lo zucchero nel sangue. Solo i farmaci e l’esercizio può.

Ma ci sono cose che si può mangiare e bere che hanno un basso indice glicemico (GI). Ciò significa che questi alimenti non aumentare il livello di zucchero nel sangue e possono aiutare a evitare un picco di zucchero nel sangue. Oltre a cambiamenti di dieta, rimanere o di diventare attivo è anche importante.

Imparare quali alimenti si può aggiungere alla vostra dieta. Si può essere in grado di prevenire prediabete o diabete di tipo 2 con l’aggiunta di più di questi alimenti, spezie e bevande nella vostra dieta. Li mangiano come alternative sane di zuccheri, carboidrati ad alto indice glicemico, o altre prelibatezze.

Vuoi più informazioni come questo? Iscriviti alla nostra newsletter diabete e ottenere le risorse INVIATE ALLA tua casella di posta.

Gli acidi grassi polinsaturi (PUFA) e acidi grassi monoinsaturi (acidi grassi monoinsaturi) sono componenti importanti di un piano di mangiare sano di zucchero nel sangue. Essi possono migliorare la sensibilità all’insulina . Essi possono anche contribuire ad aumentare la sensazione di sazietà, e hanno un impatto sulla pressione sanguigna sana e l’infiammazione. Acidi grassi monoinsaturi sono un nutriente fondamentale nella avocado .

studiavocado hanno dimostrato può ridurre il rischio di sindrome metabolica . Questo è un gruppo di fattori di rischio che possono aumentare il rischio di diabete. Si può anche aumentare il rischio di malattie dei vasi sanguigni, come le malattie cardiache e ictus .

Avocado hanno anche un basso indice glicemico. Per una, dolce unico diabete-friendly, provare a fare naturale, senza zucchero aggiunto, di Oh Lei Glow avocado crudo budino al cioccolato .

Proteina aiuta il corpo a mantenere e riparare se stesso. Dal momento che la proteina non influisce i livelli di zucchero nel sangue, non ha una classifica GI e non aumentare i livelli di zucchero nel sangue. Le proteine ​​aumenta anche la sazietà, così fare affidamento su proteine ​​per sentire piena al posto del pane, riso o pasta può essere un buon modo per gestire il livello di zucchero nel sangue.

Il pesce è una grande fonte di proteine. E ‘a basso contenuto di grassi malsani e una buona fonte di acidi grassi omega-3. Buone opzioni includono:

  • salmone
  • trota
  • tonno bianco
  • sgombro
  • halibut

Il pesce è anche facile e veloce da preparare. Stagione un filetto con sale, pepe, e limone e metterlo in forno a (218 ° C) 425 ° F. Cuocere in forno per 20 minuti fino a quando la carne è traballante.

L’aglio ha un potenziale per aiutare a gestire lo zucchero nel sangue. I rapporti mostrano l’assunzione di aglio può abbassare il glucosio nel sangue a digiuno, che è il livello di zucchero nel sangue, quando non hai mangiato. Simili studi suggeriscono anche che le cipolle hanno effetti positivi sui livelli di zucchero nel sangue.

L’aglio non ha una classifica GI in quanto non ha i carboidrati e non aumentano i livelli di zucchero nel sangue. Aggiungere più aglio nei vostri pasti da provare questa deliziosa aglio diffusa da An Edible Mosaic. Può durare per una settimana e sostituire il burro o condimenti per insalata.

Scopri di più su aglio e il diabete.

Mentre tutti i frutti possono aumentare i livelli di zucchero nel sangue, alcuni hanno un più basso punteggio GI - come amarene. Amarene hanno una sostanza chimica chiamata antociani. Gli studi hanno prodotto evidenze sperimentali che le antocianine possono proteggere contro il diabete e l’obesità.

Se sei un fan di frutta, provare a mangiare le ciliegie più aspro invece di banane, pere e mele.

Se avete in programma il dessert, saltare la crostata di pesche e provare questo paleo, senza aggiunta di zucchero ciliegia crisp da I Breathe, ho fame. Assicurarsi di utilizzare le ciliegie amarene dal regolari hanno un moderato ad alto punteggio GI.

L’acido acetico in aceto di mele riduce certi enzimi nello stomaco. Uno studio ha riportato che l’aceto di sidro di mele può migliorare la sensibilità all’insulina dopo i pasti.

Prova a bere 20 grammi di aceto di mele in 40 grammi di acqua prima di mangiare per contribuire a ridurre un picco di zuccheri nel sangue. Trovare una grande selezione di aceto di mele qui .

Verdure a foglia verde sono ricchi di fibre e sostanze nutritive, come il magnesio e vitamina A. Questi nutrienti possono contribuire ad abbassare lo zucchero nel sangue. Verdure a foglia verde per aggiungere alla vostra dieta includono:

  • spinaci
  • lattuga
  • cavoli
  • cime di rapa
  • cavolo
  • bietola

Mangiare 1,35 porzioni invece di .2 porzioni di verdure a foglia verde al giorno è associato a una riduzione del 14 per cento del rischio di sviluppare il diabete di tipo 2.

Tutte le verdure a foglia verde hanno un basso indice glicemico. Spinaci ha anche una classifica GI di meno di 1 per 1 tazza. Kale ha un punteggio stimato GI tra 2 e 4.

Per aggiungere altre verdure a foglia verde nella vostra dieta provare questo frullato diabete-friendly da Tracy Russell di Incredible Smoothies.

Semi di Chia sono utili e ricchi di fibre e grassi sani, omega-3, calcio e antiossidanti. Gli studi hanno dimostrato che alti diete semi di chia possono contribuire a ridurre il colesterolo LDL e trigliceridi.

Semi di Chia hanno un GI di 1 e sono una grande aggiunta alle ricette. La consistenza appiccicosa grandi opere come addensante in questa ricetta budino da Little Broken (saltare lo sciroppo d’acero). Nutrizione Stripped utilizza semi di chia e cavolfiore per fare una crosta di pizza low-carb .

Cacao sono beanlike semi utilizzati per rendere spread cioccolatoso e tratta come il burro di cacao e cioccolato. Prima di aggiungere lo zucchero a velo, è amaro e non zuccherato, come il cioccolato scuro.

semi di cacao sono ricchi di antiossidanti. Essi contengono anche una flavanoli chiamato epicatechina, che regola la produzione di glucosio attivando proteine ​​chiave. Può aiutare a stabilizzare lo zucchero nel sangue, anche in coloro che già hanno il diabete.

Scambia il cioccolato al latte per il cioccolato fondente che contiene il 70 per cento o più di cacao, e limita il consumo di uno a due piazze.

È inoltre possibile utilizzare pennini cacao come condimento per i vostri yogurt, frullati, o dessert.

More e mirtilli non aumentare i livelli di zucchero nel sangue tanto quanto altri frutti. Queste bacche sono ricchi di fibre e hanno più alte concentrazioni di antocianine. Gli antocianiinibirealcuni enzimi digestivi per rallentare la digestione. Impediscono anche picchi di zucchero nel sangue dopo aver mangiato pasti ricchi di amido.

Uno studiasegnalato aggiungendo mirtillo bioattivo (22,5 grammi) per frullati miglioramento della sensibilità all’insulina nella resistenza all’insulina. Il carico glicemico di mirtilli è 5.

Soddisfare la vostra golosità con questo mirtillo pesca chia seme parfait .

Le mandorle possono aiutare a regolare e ridurre aumenti di zucchero nel sangue dopo i pasti e prevenire il diabete. Uno studio ha trovato persone che consumavano2 once di mandorleal giorno avevano livelli più bassi di glucosio a digiuno e di insulina. Un altro studio ha trovato che il consumo di mandorle potrebbeaumentare la sensibilità all’insulina nelle persone con pre-diabete.

Il punteggio GI per le mandorle è stimato a 0. Questo è dovuto al fatto di piccole quantità di carboidrati si trovano in mandorle e altra frutta a guscio è principalmente in fibra.

Toast mandorle con il cumino per creare uno spuntino sano, o provare di EatingWell insalata di pollo Tagliatella cinese . Per l’insalata di pasta si può decidere di sostituire alghe (alghe) o SHIRATAKI (yam), che hanno un basso o nessun carboidrati, per le tagliatelle ramen.

La maggior parte dei dadi tutti hanno punteggi GI tra 0 e 20, che è considerato basso. Il dado con un punteggio GI superiore è l’anacardio (22). Optare per frutta secca come i pistacchi , noci macadamia, e invece di cracker e altri snack la prossima volta che hai fame.

Quando lo shopping o mangiare fuori, optare per i cereali integrali (come miglio o quinoa) invece di cereali raffinati. cereali raffinati sono ricchi di carboidrati e possono causare picchi. I cereali integrali hanno una maggiore quantità di fibre, sostanze fitochimiche e sostanze nutritive, e può aiutare a regolare lo zucchero nel sangue.

Uno studio pubblicato su The American Journal of Clinical Nutrition ha scoperto che il consumo di cereali integrali beneficiato sensibilità all’insulina. Digiuno tassi di insulina sono stati il 10 per cento più basso dopo il consumo.

pane integrale ha un punteggio di GI di 51, e pasta integrali ha un punteggio di GI di 42.

Le uova sono uno di quei cibi che hanno ottenuto una cattiva reputazione perché contengono una maggiore quantità di colesterolo. Ma mangiare uova non sembra fare del male a quelli con prediabete. E ‘anche creduto che il colesterolo alimentare non è così importante, almeno per coloro che non hanno il diabete di tipo 2.

Come tutte le fonti di proteine ​​pure, le uova hanno un punteggio GI di 0. uova possono anche aumentare pienezza e ridurre l’appetito. Ma ciò che si aggiunge alle uova in grado di contrastare i loro benefici per la salute.

E ‘sicuro per le persone sane, a meno che un medico ha consigliato in caso contrario, di consumare uova moderatamente, ma uova sode può funzionare come spuntino soddisfacente o colazione veloce.

C’è uno studio che suggerisce che aumentare il caffè (caffeina e decaffeinato), l’assunzione da parte una tazza al giorno può ridurre il rischio di diabete di tipo 2 di oltre il 10 per cento. Ma ciò che si aggiunge alle materie di caffè troppo. Evitare di aggiungere troppo zucchero, sciroppi, e latte per il caffè.

Per prevenire il diabete e pre-diabete attraverso la dieta, evitare gli alimenti che hanno un alto punteggio GI. abbassare anche la quantità di carboidrati e zuccheri totali che si consumano. cibi a basso IG sono alimenti che hanno un punteggio di 55 o meno.

Ci sono diverse applicazioni che rendono più facile individuare più sane scelte alimentari. È possibile utilizzare queste applicazioni per controllare il contenuto di carboidrati e zuccheri dei cibi. Questo può aiutare a evitare picchi o l’assunzione di zuccheri e carboidrati. Queste applicazioni includono:

Il modo più importante per evitare l’insorgenza di diabete se siete resistenti all’insulina è quello di perdere peso, l’esercizio fisico, e mangiare in modo equilibrato, tutto-alimenti dieta. Nessun singolo metodo, il cibo, o un allenamento prenderanno il posto dei benefici a lungo termine di una dieta sana .

Segui questo link per ulteriori informazioni sulla dieta giusta per prediabete.

Tag: endocrino, Salute,