Pubblicato in 15 October 2015

Rottura della colecisti: cause, sintomi e diagnosi

La cistifellea è un piccolo organo situato vicino al fegato. Memorizza bile, che è un liquido prodotto nel fegato. I rilasci cistifellea bile nell’intestino tenue per contribuire ad abbattere i grassi.

Una rottura della colecisti è una condizione medica in cui le perdite di parete della colecisti o esplosioni. Le rotture sono comunemente causate da infiammazione della cistifellea. Questa infiammazione può essere causata da calcoli biliari , che possono rimanere bloccati all’interno della cistifellea. L’infezione può anche causare l’infiammazione che potrebbe portare alla rottura. In rari casi, un infortunio può causare una rottura.

Se i vostri rotture cistifellea, potrebbe essere repentino forti dolori addominali. Il dolore potrebbe essere di breve durata dopo la rottura. Ma il dolore ritorna spesso quando il sito rottura con fuoriuscita di contenuto cresce o si infiamma o infettato. Un cistifellea rottura trattata può causare sindrome da risposta infiammatoria sistemica (SIRS) all’interno del corpo. Se c’è un’infezione sottostante con SIRS, chiamata anche la sepsi , questo tipo di infezione può essere pericolosa per la vita.

Le rotture sono generalmente causati da infiammazione della colecisti o di un infortunio smussato.

Le cause di infiammazione della colecisti che portano alla rottura sono:

  • calcoli biliari , che sono la causa più comune di infiammazione
  • ascariasis , che è causato da vermi parassiti e può portare a malattie biliare
  • infezioni batteriche, come quelle causate da Escherichia coli , Klebsiella , o Streptococcus faecalis
  • fango biliare , che è una miscela di bile e particelle materia che possono ostruire la cistifellea

Cause di lesioni smussato che può rompersi la colecisti comprendono:

  • incidenti automobilistici
  • cade con impatto all’addome
  • colpi diretti da sport di contatto, come il calcio, wrestling, o il rugby

I sintomi di una colecisti rottura non dovrebbe essere ignorato. Chiedere immediatamente un medico se si verificano i sintomi della cistifellea rottura. Questi sintomi possono includere:

  • nausea e vomito
  • forte dolore quadrante superiore destro dell’addome
  • ittero , che è un ingiallimento della pelle e degli occhi
  • febbre

Potrebbe essere difficile per il medico per diagnosticare una colecisti rotto perché i sintomi sono simili a sintomi di infiammazione della colecisti. Se il medico diagnostica con infiammazione della colecisti, quando è davvero al punto di rottura della colecisti, essi possono dare il trattamento sbagliato.

Il medico può utilizzare una varietà di test diagnostici per verificare la presenza di una rottura della colecisti, come ad esempio:

  • ecografia dell’addome
  • colore flusso Doppler
  • TAC
  • scintigrafia biliare ( HIDA scansione ), che utilizza un materiale radioattivo iniettato nel corpo che viene monitorato con una fotocamera specializzati

Inoltre, il medico può ordinare una serie di esami del sangue per verificare la presenza di segni di infiammazione, che potrebbe essere a causa di una grave infezione, tra cui:

Livelli elevati in nessuno di questi test, insieme con segni e sintomi positivi o imaging studi mostrano cistifellea, potrebbero indicare infiammazione cistifellea, che è un rischio per la cistifellea rottura.

rimozione della colecisti

Il medico vi consiglierà la migliore linea di trattamento dopo la diagnosi la sua condizione. Tipicamente, la diagnosi è seguita con trattamento rapido. Idealmente, il medico vorrà per rimuovere la cistifellea prima di rotture. C’è una maggiore probabilità di complicazioni se la cistifellea viene rimosso dopo che rompe.

La cistifellea può essere rimosso con la chirurgia laparoscopica . Si tratta di una chirurgia minimamente invasiva in cui vengono utilizzate piccole incisioni e strumenti specializzati per rimuovere la cistifellea. Questa tecnica ha un minor rischio di complicanze e di solito richiede una degenza ospedaliera più breve. Colecistectomia parziale è un’opzione se si dispone di notevole infiammazione o di un tessuto molto fragile che rende la rimozione della colecisti completa difficile.

Trattamento dopo l’intervento chirurgico

E ‘probabile che ti richiedono un trattamento dopo l’intervento chirurgico. Questo può includere antibiotici per cancellare un’infezione batterica e una degenza ospedaliera per monitorare la sua condizione. Una dieta a basso contenuto di grassi temporanea può anche essere necessario. Si può avere difficoltà a breve termine con la digestione dei grassi e l’assorbimento dopo la vostra cistifellea è stato rimosso.

È inoltre possibile ricevere le istruzioni per la cura per il vostro incisione chirurgica (s) a casa, e il medico può prescrivere farmaci trattamento del dolore. Il medico può prescrivere un continuo ciclo di terapia antibiotica come precauzione contro l’infezione. Si può anche essere richiesto di evitare certe attività per un po ‘.

Rotture della colecisti dovrebbero essere prese molto sul serio. La bile non dovrebbe essere rilasciato nella cavità addominale. Una delle complicanze più letali di una colecisti rottura con l’infezione associata è la sepsi . In questo caso, il tuo corpo può andare in shock o vostri organi può chiudere se non si ottiene il trattamento subito. Il rischio per questo tipo di complicazione è maggiore se si dispone di un sistema immunitario più debole.

La prospettiva è promettente quando la cistifellea viene rimosso prima di rotture. Non tutte le rotture avvengono nella stessa parte della cistifellea. Certe posizioni di rottura rendono più difficile la rimozione, il che aumenta il rischio di sviluppare un’infezione. gravi complicazioni di una rottura può essere fatale.

Le persone che ricevono una diagnosi corretta e un trattamento veloce può fare un pieno recupero.