Pubblicato in 9 November 2018

Come giardinaggio aiuta la mia ansia e 4 passi per iniziare

Come si vede le forme del mondo che scegliamo di essere - e la condivisione di esperienze interessanti in grado di inquadrare il modo in cui trattiamo l’un l’altro, per il meglio. Si tratta di una prospettiva potente.

Qual è l’equivalente di un pollice verde per l’ansia? Un pollice agitazione? Sono io.

Ho vissuto con ansia e depressione fin dall’infanzia, ed è una sfida continua a trovare nuovi modi per far fronte. Da classi di terapia e di gestione dello stress di esercitare (quando non sono troppo depresso per farlo) e farmaci, ho lavorato a questo per lungo tempo.

Eppure, mi rendo conto ogni giorno che c’è qualcosa di nuovo che posso cercare di migliorare il mio benessere generale e di ridurre i miei livelli di ansia.

Inserisci giardinaggio.

La mia ansia porta sul ossessivi modelli negativi di pensiero, eccessiva preoccupazione, e gli attacchi di panico paralizzanti. Giardinaggio fornisce sostentamento, la bellezza e l’autostima - tutti i contrappunti per la mia ansia.

I vantaggi di giardinaggio per la vostra salute mentale

So cosa si deve pensare: giardinaggio? Se non si dispone già di un interesse per le piante nutrimento, si potrebbe per lo più sapere come i tuoi genitori o modo preferito della nonna per trascorrere un weekend. Ma giardinaggio - e le sue ricompense - sono per tutti.

In effetti, può fornire alcuni benefici per la salute mentale per voi.

Gli studi hanno trovato giardinaggio e ortoterapia può:

  • ridurre i sintomi di ansia e depressione
  • migliorare l’attenzione
  • interrompere elucubrazioni nocivi, un sintomo di ansia
  • inferiore cortisolo, l’ormone dello stress
  • BMI inferiore
  • aumentare la soddisfazione di vita e la qualità della vita

Terreno è stato anche descritto come avente proprietà antidepressive. I ricercatori hanno trovato che i batteri presenti nel terreno in realtà ha aiutato attivare le cellule cerebrali che potrebbero produrre serotonina. Questo è un abbastanza incredibile, oltre al senso di presenza e consapevolezza che il giardinaggio può portare.

Giardinaggio è stato anche utilizzato come terapia in un certo numero di diverse popolazioni. Per esempio, uno studio ha trovato giardinaggio migliorato il benessere psicosociale di persone in carcere - e può anche ridurre i tassi di recidività.

Condividi su Pinterest

Giardinaggio, come altre terapie d’arte , si differenzia da terapie tradizionali come la terapia cognitivo-comportamentale (CBT), perché è più vantaggioso indirettamente. Piuttosto che lavorare attraverso tutti i vostri problemi con le parole, a far fronte con le mani.

Il vostro impianto potrebbe essere appeso a un gancio sul soffitto, eppure c’è qualcosa di giardinaggio che è così messa a terra. Giardinaggio può mettere a fuoco i vostri pensieri, tenere le mani occupate, e vi darà qualcosa di prendersi cura di in futuro.

È possibile seminare letterali, oltre a quelli figurativi per la vostra autostima attraverso lo sviluppo di un senso di scopo e di realizzazione.

I miei pensieri si sentono più chiaro quando ho finito di scavare attraverso la sporcizia. E guardando le mie piante crescono sente un po ‘come guardare me crescere. Sto imparando a far fronte con la mia ansia come il mio cactus scaturisce un fiore.

Giardinaggio non ha solo potenziale terapeutico fisico e mentale, ma anche di utilità. Mi dà qualcosa in cambio: un bel patio, erbe fresche, o anche verdure nostrane.

Condividi su Pinterest

Come iniziare

Quando ho preso il mio primo impianto, avevo avuto molta esperienza con ansia. Ma il giardinaggio? Non così tanto. Quindi, da dove inizi?

1. Avviare facile

Ricordate, se si sta utilizzando il giardinaggio per calmare l’ansia, non si vuole iniziare con qualcosa che ti portano a più stress.

Il mio primo impianto, tulipani, è stato un dono. Quei tulipani e ho condiviso due settimane molto stressanti … fino a quando mi sono dimenticato di loro, e sono morti.

A seconda dell’ambiente o la capacità di mantenere le vostre piante, non iniziare con un impianto di difficile o di fiori. Inizia con quelli facili. Pensate piante grasse, come l’aloe vera, cactus, e giada.

Succulente sono resistenti. Spesso sono “difficili da uccidere” (anche se, posso confermare, non impossibile), e sono facili da mantenere in uno spazio urbano.

Buone piante per giardinieri prima volta comprendono:

  • lucky bamboo
  • impianti ad aria
  • piante di serpente
  • piante di gomma
  • succulente

Le erbe ritenuti più facile da coltivare sono:

  • erba cipollina
  • menta
  • prezzemolo
  • timo

Quando si valuta ciò che le piante per ottenere, fare una rapida ricerca sulla frequenza di irrigazione e di eventuali particolari esigenze delle piante. Piante grasse, per esempio, necessitano di annaffiature frequenti e possono fare male se innaffiato tutti i giorni. dipendenti Vivaio può anche essere una grande risorsa di informazioni.

Negozio per piante grasse.

Negozio per un kit di giardino di erbe.

Negozio per fioriere.

2. Valutare il vostro spazio

Ora che avete qualche idea per i tipi di piante, pensare al tipo di spazio o la luce naturale che hai da offrire loro.

Hai un orto con cui lavorare? Un balcone? Spazio per appendere? spazio Table? Una scrivania?

Non ho mai pensato che il mio piccolo balcone potrebbe essere una piccola oasi giardino, ma ora sono circondato da ogni lato da una varietà di piante. Ci sarà sempre una pianta felice di prosperare in qualsiasi spazio che hai da offrire.

La situazione di illuminazione è importante. Non importa quanto ci piacerebbe sperare per la perfetta quantità di sole, molti luoghi (soprattutto in certi punti durante tutto l’anno) sono afflitti da troppo poco o troppo sole. Ma anche con la mancanza di luce naturale, è possibile trovare la pianta giusta per voi.

Succulente in genere può gestire un sacco di sole. Alcuni tipi possono anche essere coltivate in casa, soprattutto durante l’inverno, come preferiscono climi più caldi. bambù fortunato in grado di gestire luce bassa, anche se non può crescere come molto senza luce.

Non dimenticare di fare spazio per te stesso vicino le vostre piante al dilettano nel vostro lavoro - e la loro bellezza. Il mio giardino circonda un tavolino e una sedia dove posso sedere con una tazza di tè al mattino e leggere in compagnia dei miei piccoli successi verdi.

Condividi su Pinterest

3. Non spingere te stesso al dolore

Non spingere te stesso al giardino in modo che vi metterà nel dolore. Ricordate, questo si suppone che un bene per voi, non è doloroso.

Se la mia schiena fa male o sono stanco dopo una giornata drenante fisicamente o emotivamente, a volte tutto quello che posso fare è gettare un asciugamano e giardino interno. Fate ciò che funziona per voi.

Se avete problemi alla schiena, non sforzatevi di chinarsi un appezzamento pianeggiante di sporcizia. Invece, utilizzare alti, letti rialzati, o concentrarsi su giardinaggio contenitore.

Se si lotta con le piante che hanno bisogno di frequenti irrigazioni, considerare l’acquisto di una pentola di auto-irrigazione o accessorio che può rendere il più semplice possibile.

Negozio di pentole auto-irrigazione.

Negozio per il giardinaggio banco e in ginocchio pad.

4. Scegliere ciò che ti rende felice

Ha giardinaggio vi ricorda di una persona cara? Ha il profumo di uno specifico tipo di fiore riportare i ricordi gioiosi? Giardinaggio può essere una grande opportunità per simboleggiare qualcosa di speciale per te.

Prendere in considerazione la raccolta profumi, i colori, o cibi che ti rendono felice. Pensate camomilla per un profumo ed i blu ei verdi per calmare colori rilassanti. Quindi scegliere le erbe o cibi che sarebbe vantaggioso per la vostra cucina, come il basilico o cetrioli.

Ho iniziato con molte piante grasse (verde è il mio colore preferito per coincidenza) e basilico sia per l’odore e il sapore.

Qualunque cosa scegliate, assicurarsi che darà il vostro senso giardino e la felicità.

Porta via

Che si tratti di innaffiamento una piccola pianta scrivania, la creazione di un giardino urbano o esterna della propria, o semplicemente prendendo più passeggiate nella natura, è possibile beneficiare delle piante intorno a voi.

Nel mezzo di una giornata di ansia, giardinaggio mi fa sorridere, mi dà qualcosa da mostrare per i miei sforzi, e cancella la mia mente.

Scientificamente, giardinaggio viene inoltre fornito con una serie di benefici per la salute che lavorano per migliorare la mia ansia.

Il giardinaggio è uno degli strumenti più piacevoli nel mio arsenale che dimostra ho il potere di controllare la mia salute mentale e l’ansia. Avendo poco successi - anche se sono a forma di succulenta - può veramente calmare la mente.

Se stai vivendo l’ansia o in caso di altri problemi di salute mentale, controlla i nostri risorse di salute mentale per ulteriori informazioni.


Jamie è un redattore che proviene da Southern California. Lei ha un amore per le parole e la consapevolezza della salute mentale ed è sempre alla ricerca di modi per combinare le due cose. Lei è anche un entusiasta appassionato per le tre P: cuccioli, cuscini, e patate. Trova la sua su Instagram .