Pubblicato in 20 November 2017

Gastrectomia: Scopo, procedura, e tipi

Gastrectomia è la rimozione di parte o di tutto lo stomaco.

Ci sono tre tipi principali di gastrectomia:

  • Un gastrectomia parziale è la rimozione di una parte dello stomaco. La metà inferiore è solitamente rimosso.
  • Un gastrectomia completo è la rimozione dell’intero stomaco.
  • Un gastrectomia manica è la rimozione del lato sinistro dello stomaco. Questo è di solito eseguita come parte di un intervento chirurgico per la perdita di peso.

Rimozione vostro stomaco non toglie la capacità di digerire liquidi e alimenti. Tuttavia, potrebbe essere necessario apportare numerose modifiche dello stile di vita dopo la procedura.

Gastrectomia è usato per trattare problemi di stomaco che non sono aiutati da altri trattamenti. Il medico può raccomandare una gastrectomia per trattare:

  • tumori benigni o non cancerose,
  • emorragia
  • infiammazione
  • perforazioni nella parete dello stomaco
  • polipi, o escrescenze all’interno del vostro stomaco
  • cancro allo stomaco
  • grave peptica o ulcere duodenali

Alcuni tipi di gastrectomia può anche essere usato per trattare l’obesità. Rendendo lo stomaco più piccolo, si riempie più rapidamente. Questo può aiutare a mangiare meno. Tuttavia, gastrectomia è solo un trattamento di obesità appropriato quando le altre opzioni hanno fallito. trattamenti meno invasivi includono:

  • dieta
  • esercizio
  • medicazione
  • consulenza

Ci sono tre principali tipi di gastrectomia.

gastrectomia parziale

Il chirurgo rimuove la metà inferiore dello stomaco durante una gastrectomia parziale. Essi possono anche rimuovere linfonodi vicini se si dispone di cellule tumorali in loro.

In questo intervento, il chirurgo si chiuderà il vostro duodeno. Il tuo duodeno è la prima parte del piccolo intestino che riceve cibo parzialmente digerito dallo stomaco. Poi, la parte restante del vostro stomaco sarà collegato al vostro intestino.

gastrectomia Complete

Chiamato anche gastrectomia totale, questa procedura rimuove completamente lo stomaco. Il chirurgo collegare il vostro esofago direttamente al piccolo intestino. L’esofago si connette normalmente la gola allo stomaco.

sleeve gastrectomy

Fino a tre quarti dello stomaco possono essere rimossi nel corso di una sleeve gastrectomy . Il chirurgo tagliare il lato del vostro stomaco per trasformarlo in una forma di tubo. Questo crea una più piccola, più lo stomaco.

Il medico prescriverà esami del sangue e test di imaging prima della chirurgia. Questi garantiranno che sei sano abbastanza per la procedura. Avrete anche un fisico completo e una revisione della vostra storia medica.

Durante l’appuntamento, informi il medico se si sta prendendo tutti i farmaci. Essere certi di includere farmaci e integratori over-the-counter. Potrebbe essere necessario interrompere l’assunzione di alcuni farmaci prima dell’intervento.

Si dovrebbe inoltre informare il medico se sei incinta, credo che si possa essere in stato di gravidanza, o che hanno altre condizioni mediche, come il diabete.

Se fumate sigarette, si dovrebbe smettere di fumare. Fumo aggiunge più tempo per il recupero. E ‘inoltre possibile creare più complicazioni, in particolare quelli che coinvolgono problemi di infezione e del polmone.

Ci sono due modi diversi per eseguire gastrectomia. Tutti sono eseguiti in anestesia generale. Ciò significa che sarete in un sonno profondo durante l’operazione e non sarà in grado di sentire alcun dolore.

chirurgia a cielo aperto

chirurgia a cielo aperto comporta un unico, grande incisione. Il chirurgo si tirerà indietro pelle, muscoli e tessuto per accedere al tuo stomaco.

La chirurgia laparoscopica

Chirurgia laparoscopica è minimamente chirurgia invasiva. Si tratta di piccole incisioni e strumenti specializzati. Questa procedura è meno doloroso e consente un tempo di recupero più rapido. E ‘noto anche come “chirurgia mininvasiva” o gastrectomia laparoscopica assistita (GAL).

GAL è solitamente preferibile alla chirurgia aperta. Si tratta di un intervento chirurgico più avanzato con un tasso più basso di complicazioni.

Il chirurgo può raccomandare chirurgia a cielo aperto più di chirurgia laparoscopica per il trattamento di alcune condizioni, come il cancro allo stomaco.

I rischi di una gastrectomia includono:

  • reflusso acido
  • diarrea
  • gastrica sindrome di dumping , che è una grave forma di cattiva digestione
  • un’infezione della ferita dell’incisione
  • un’infezione al petto
  • emorragia interna
  • fuoriuscita dallo stomaco al sito di operazione
  • nausea
  • vomito
  • acido dello stomaco che perde nel vostro esofago, che provoca cicatrici, restringimento o costrizione (stenosi)
  • un blocco del piccolo intestino
  • carenza di vitamina
  • perdita di peso
  • emorragia
  • respirazione difficoltosa
  • polmonite
  • danni alle strutture adiacenti

Assicurati di informare il medico circa la vostra storia medica e quali farmaci si sta prendendo. Seguire tutte le direzioni si è dato per preparare per la procedura. Questo ridurrà al minimo i rischi.

Dopo la gastrectomia, il medico chiudere l’incisione con punti di sutura e la ferita verrà bendato. Ti verrà portato ad una stanza d’ospedale per recuperare. Un infermiere controllerà i segni vitali durante il processo di recupero.

Ci si può aspettare di rimanere in ospedale per una o due settimane dopo l’intervento chirurgico. Durante questo periodo, è probabile che sia un tubo in esecuzione dal naso allo stomaco. Questo permette al medico di rimuovere tutti i liquidi prodotti dal vostro stomaco. Questo ti aiuta a mantenere dal sentirsi nauseato.

Ti verrà alimentato attraverso un tubo nella tua vena fino a quando si è pronti a mangiare e bere normalmente.

Informi immediatamente il medico se si sviluppano nuovi sintomi o il dolore che non è controllata con i farmaci.

Una volta che si va a casa, potrebbe essere necessario modificare le abitudini alimentari. Alcuni cambiamenti possono includere:

  • mangiare piccoli pasti durante la giornata
  • evitando cibi ricchi di fibre
  • mangiare cibi ricchi di calcio, ferro e vitamine C e D
  • l’assunzione di integratori vitaminici

Recupero da una gastrectomia può richiedere molto tempo. Alla fine, il vostro stomaco e dell’intestino tenue allungheranno. Poi, sarete in grado di consumare più fibre e mangiare pasti più grandi. Avrete bisogno di avere regolari esami del sangue dopo la procedura per assicurarsi che stai ricevendo abbastanza vitamine e minerali.